2CV Club Italia - Forum

Tecnica 2CV e derivate => L'angolo del taroc .... personalizzazione! => Topic aperto da: Tad - 11 Gennaio 2017, 18:09:13 pm

Titolo: Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 11 Gennaio 2017, 18:09:13 pm
Ok, apro questo 3d, ma vi avverto … non siate impazienti, dopo un inizio  forse anche scoppiettante ("alla Kirghiz" per intenderci  ;D), il prosieguo sarà una cosa moooolto lenta …

la scorsa primavera ho preso un carrello (rimorchio), con l’intenzione di utilizzarlo soprattutto per il trasporto delle mie due Vespette. Ho cercato però un carrello che fosse omologato per il trasporto cose, oltre ad essere nei limiti di peso consentiti per il traino con la 2cv (il carrello è omologato 300 kg, era meglio 400, ma ce li faremo bastare). Questo perché, al bisogno, voglio poterlo usare per trasportare cose ingombranti che non posso caricare in auto. Inoltre, volevo qualcosa di piccolo, per poterlo tenere al coperto e gestirlo facilmente, che costasse poco e da ripristinare, visto che qualche piccola modifica al carrello la farò. Tuttavia, almeno per il momento, il mio non sarà un carrello «troppo» personalizzato. Altri progetti sul carrello per ora rimangono nel libro dei sogni e sarebbero comunque da valutare per la fattibilità.

Ho quindi conosciuto Lorenzo (il proprietario del carrello), una bella persona che ha reso l’esperienza dell’acquisto molto piacevole, a cui spero di poter presto (ma sarà invece tardi  ;D) far vedere le foto del carrello ripristinato ed attaccato alla 2cv, come da suo desiderio.

Ed eccolo qua:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_1.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107961)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_2-Copia.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107962)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_3~0.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107963)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_4~0.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107964)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_5.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107965)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 11 Gennaio 2017, 18:17:01 pm
 (appl) (appl) (appl) (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 11 Gennaio 2017, 18:27:39 pm
..... il prosieguo sarà una cosa moooolto lenta …

Non "alla Ludo" .... per intenderci  ;D ;D
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: topo - 11 Gennaio 2017, 18:42:13 pm
grande Tad  (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 11 Gennaio 2017, 20:58:02 pm
Ebbravo Tad!  (superok)

Buon proseguimento!  (su)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 11 Gennaio 2017, 22:42:03 pm
Tad
complimenti per l'acquisto. (su)

cambierà il colore del telaio? e le lamiere pavimento attuali, rimarranno uguali?
farete un telaio contenitivo tubolare o non per la parte superiore?
copribile all'occorrenza?
gli date un tocco citronico cambiando i copriruota con parafanghi 2cv?

insomma... non ci tenga sulle spine
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Golf - 12 Gennaio 2017, 06:51:27 am
Complimenti  Tad.

Buon lavoro,"con calma" .

 (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: InvisibleMan - 12 Gennaio 2017, 08:09:30 am
finalmente un qualcosa di interessante  ;D

Bravo Tad...seguirò con interesse  (su)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 10:22:36 am
@ ZIA

cambierà il colore del telaio? SI
e le lamiere pavimento attuali, rimarranno uguali? NO
farete un telaio contenitivo tubolare o non per la parte superiore? SI se intendi sponde (rimovibili), ma non in metallo
copribile all'occorrenza? NO (per ora, al limite con telo)
gli date un tocco citronico cambiando i copriruota con parafanghi 2cv? NO

Un po' sintetico, ma sempre meno misterioso della "scatoletta della zia"  ;D ;D
 (felice) (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: nomad - 12 Gennaio 2017, 11:37:05 am
 (felice) Ciao Simone, bella creazione complimenti. Vedo 3 "posti moto" ma, hai provato a caricare le 2 vespette  per vedere se (in larghezza) ci stanno ? Cari saluti, a presto !  (guid)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Yoghi - 12 Gennaio 2017, 13:18:08 pm
Buon lavoro Tad, spero di vedere presto, ma prenditela con calma,
il carrello rivisto e personalizzato!  (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 13:29:46 pm
(felice) Ciao Simone, bella creazione complimenti. Vedo 3 "posti moto" ma, hai provato a caricare le 2 vespette  per vedere se (in larghezza) ci stanno ? Cari saluti, a presto !  (guid)

Ho provato a caricare solo la PX, quindi in posizione centrale. Prima di poterle caricare correttamente devo però trovare una soluzione ai reggiruota anteriori, che, per il momento, sono solo "a misura di moto". La PX (e quindi anche la Special) dovrei riuscire a trasportarla con tutte le guide in avanti, quindi con il carrello nella configurazione più corta possibile. Per quanto riguarda la larghezza, anche con due Vespe, non mi pare che ci siano problemi. Non credo comunque di doverle portare spesso due Vespe insieme.

 (felice) (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 13:33:07 pm
Di solito sono previsti 3 posti per poter caricare il carrello sempre in maniera simmetrica, ma difficilmente è possibile caricare 3 moto .... magari con quelle da trial. Moto grandi comunque non ci stanno. Come lo vedi nelle foto sopra è a misura di una moto da enduro, mi pare.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 13:34:39 pm
Mi riferisco a questo carrello.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: LEANDRO - 12 Gennaio 2017, 18:07:19 pm
Buonasera Tad, hai fatto un ottimo acquisto, è un piccolo grande carrello.
Io ce lo avevo uguale ma di colore celeste della Cresci di Bibbiena (AR) e negli anni 90 quando gareggiavo ci mettevo 3 Yamaha TT 600 fissandole 2 con l' anteriore verso la macchina ed una al contrario ed era abbastanza stabile perchè il carrello ha un baricentro basso.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: elvis - 12 Gennaio 2017, 18:08:07 pm
ciao ,il carrello ha i documenti? vedi come è omologato ..
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 18:25:30 pm
Buonasera Tad, hai fatto un ottimo acquisto, è un piccolo grande carrello.
Io ce lo avevo uguale ma di colore celeste della Cresci di Bibbiena (AR) e negli anni 90 quando gareggiavo ci mettevo 3 Yamaha TT 600 fissandole 2 con l' anteriore verso la macchina ed una al contrario ed era abbastanza stabile perchè il carrello ha un baricentro basso.

Ciao LEANDRO, mi fa piacere avere un'opinione da qualcuno che ha avuto modo di provare il carrello. Questo in realtà è della Umbra Rimorchi, ma magari lo facevano uguale, come succede per auto di marche diverse che condividono lo stesso pianale.


ciao ,il carrello ha i documenti?     SI, mi sarei ben guardato da prendere un carrello senza documenti  ;D
vedi come è omologato ..    Trasporto cose
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 12 Gennaio 2017, 18:37:23 pm
Trovato il carrello, la prima cosa che ho fatto è stata far montare il gancio di traino sulla Charleston, con relativo aggiornamento del libretto di circolazione e del certificato ASI di rilevanza storica e collezionistica.
Non ho foto del carrello agganciato all’auto, perché mi si è scassata la scheda SD del cellulare nella quale avevo le foto. Il carrello sta un pochino inclinato all’indietro, perché il gancio sulla 2cv è piuttosto alto. Vedrò se è possibile porvi rimedio. In ogni caso meglio inclinato indietro che in avanti. Non è comunque tanto inclinato da non consentire un corretto traino. Un po’ dipende anche dal fatto che il carrello ha le ruote piccole da 8’’. Direi che è per questo che ha il baricentro basso.  ;D

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_6~0.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107979)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_6b.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107980)

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: guidowi - 13 Gennaio 2017, 14:06:48 pm
spero tu non fossi presente al momento di praticare quegli orribili enormi buchi sotto ai longheroni del telaio...  (sorpreso)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 13 Gennaio 2017, 15:02:06 pm
ieri tad, ho pensato alla stessa cosa. (sorpreso)
chissa' che bulloneria si e' scatenata sotto il telaio.


in breve o per curiosita', non e'che farebbe una foto sottotelaio?

con calma ovviamente, magari prima delle ferie ;D

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 13 Gennaio 2017, 15:03:31 pm
Alla mia l'ho montato io, e si, brutti bucacci....
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 13 Gennaio 2017, 18:28:13 pm
tad
ora non dica che a lei lo hanno montato con il biadesivo della 3M (muro)

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 13 Gennaio 2017, 18:55:50 pm
tad
ora non dica che a lei lo hanno montato con il biadesivo della 3M (muro)

Io pensavo che lo avesse montato con i micromagnetini al neodimio  :P
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 13 Gennaio 2017, 18:57:39 pm
Eh, se è per questo, purtroppo anche un buco sul fondo della vasca della bauliera  :(.
Guido, sapendo come la pensi, mi aspettavo il tuo intervento  ;D. Hai ragione, e mi è dispiaciuto, ma d'altra parte: "NO gancio? --> NO traino!" .... son scelte  ;D.
Ti dirò di più, esteticamente non mi allettava l'idea di vedere il gancio sulla Charleston, certo che se avessi avuto una Dyane (magari bianca e targata MI ......) avrei fatto bucare quella  (muoio) (muoio)
Eppoi, come sai, un buchetto sul telaio già c'era  ;D.

@ Zia: presto avrai la/le foto ........ prepara i sali  ;D ;D

@ Tennico .... le soluzioni al neodimio al tempo del montaggio non erano ancora uscite purtroppo  ;D ;D
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 13 Gennaio 2017, 19:05:00 pm
Eh, se è per questo, purtroppo anche un buco sul fondo della vasca della bauliera  :(.
Guido, sapendo come la pensi, mi aspettavo il tuo intervento  ;D. Hai ragione, e mi è dispiaciuto, ma d'altra parte: "NO gancio? --> NO traino!" .... son scelte  ;D.
Ti dirò di più, esteticamente non mi allettava l'idea di vedere il gancio sulla Charleston, certo che se avessi avuto una Dyane (magari bianca e targata MI ......) avrei fatto bucare quella  (muoio) (muoio)
Eppoi, come sai, un buchetto sul telaio già c'era  ;D.

@ Zia: presto avrai la/le foto ........ prepara i sali  ;D ;D

@ Tennico .... le soluzioni al neodimio al tempo del montaggio non erano ancora uscite purtroppo  ;D ;D

 ;D

Eh, hai ragione Tad, d'altra parte, come dicono in ammerigha

"No pain, no gain!"

 (abbraccio)

Buona strada e buon traino!  (guid)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 13 Gennaio 2017, 19:17:03 pm
Buona strada e buon traino!  (guid)

.... per ora traino solo il gancio  (muoio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 13 Gennaio 2017, 19:25:53 pm
Sul carrello ci sono ovviamente alcuni punti critici da sistemare/ripristinare (i vostri pareri sono benvenuti  ;D).

Le parti indicate dalle frecce sono bucate dalla ruggine e quindi da sostituire:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_7~0.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107996)

Il supporto anteriore del parafango sx è piegato ed andrà raddrizzato (suppongo che non sarà facile, da valutare se non sia più pratico sostituirlo).
Anche i parafanghi sono piegati (soprattutto il sx), forse però non vale la pena di raddrizzarli, visto che ne vendono in plastica ….. e magari sono pure più leggeri.

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_8~0.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107997)

Da qui, fino ai tamburi, l’impianto frenante è mancante e da rifare:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_9.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107998)

Anche il ruotino non è ben messo e lo stelo è piegato. Probabilmente conviene cambiarlo, magari con uno a manovella.

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_10.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=107999)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 13 Gennaio 2017, 21:21:19 pm
davvero un bel progetto.

lo dico di petto...
i parafanghi in plastica saranno pure leggeri ma son di plastica... (sorpreso)

adesso sentiamo ludo, sono sicuro che possiamo farle un buon prezzo (muoio) (muoio)

se li volete già verniciati, avremmo bisogno di una mail di conferma lavoro...

siam principianti ;D
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 15 Gennaio 2017, 09:39:24 am
Per i parafanghi vedremo.
Intanto le foto del fissaggio del gancio di traino (fate mettere a sedere la Zia per favore .... che si vede anche un inizio di arrugginimento  ;D).

fissaggio a sinistra:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170114_154931.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108064)

fissaggio a destra:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170114_154950.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108065)

il foro per il passaggio cavi nella vasca della bauliera:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_10d.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108070)

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 15 Gennaio 2017, 09:45:11 am
Caspio! nemmeno un gommino passacavo? (sorpreso)  e una pennellata d'antiruggine sul bordo del foro?

Tutto da rifare!
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 15 Gennaio 2017, 09:51:30 am
E' quello che ho pensato anche io. Per adesso ci ho dato un poco di owatrol oil, quando avrò tempo ci metterò mano, rismonterò il gancio per trattare i buchi e metterò il passacavo.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 15 Gennaio 2017, 09:52:22 am
E' quello che ho pensato anche io. Per adesso ci ho dato un poco di owatrol oil, quando avrò tempo ci metterò mano, rismonterò il gancio per trattare i buchi e metterò il passacavo.

 (su)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 15 Gennaio 2017, 09:59:38 am
Ci sono poi alcune cose che non ho ancora capito.

La foto seguente riguarda il meccanismo di blocco del repulsore, che serve ad evitare che il rimorchio freni in retromarcia. E’ tutto abbastanza chiaro, ma proprio non capisco a cosa serva quel «bussolotto» (1) indicato dalla freccia. Diversamente dal pezzo diritto (2), che è libero di ruotare e va ad incastrarsi con il ferro ad S (3) fissato all’occhione del carrello per non far indietreggiare il repulsore (che si muove avanti ed indietro nella direzione indicata dalla freccia gialla), il «bussolotto» è completamente bloccato dal bullone e apparentemente sembra che non svolga alcuna funzione.

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_11.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108071)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_12a.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108072)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_12b.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108073)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_12c.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108074)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 15 Gennaio 2017, 10:01:59 am
Ancora più strano è l’accrocchio, costituito da 2 bulloni come quello nelle figure seguenti, che tiene la ruota di scorta. In questo caso  però la spiegazione mi pare semplice. Secondo me si è solo cercato di «fare spessore» con quella serie di rondelle, al fine di rimanere , con il dado, in zona utile del filetto della vite. Sicuramente semplificherò  la cosa  ;D

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_13.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108075)

Qui la sequenza con cui è montato il bullone sul pianale e sul cerchio (la riga  gialla rappresenta il pianale del carrello in sezione e la linea rossa la lamiera del cerchio, sempre in sezione) …spero sia chiaro  ;D

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_14.JPG) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108076)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 15 Gennaio 2017, 10:02:12 am
Ci infili la presa elettrica del rimorchio quando è a riposo ;)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 15 Gennaio 2017, 10:08:59 am
Ah, grazie Claudio  (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 16 Gennaio 2017, 09:12:23 am
eccomi

chiudo un occhio per l'age' trascurato ma ho visto gia' le buone intenzioni al rimetter mano (appl).

bulloneria scatenata....
usti quanta roba.....
in realta' pero', guardando bene la foto, il lavoro mi sembra ben fatto e ha un aspetto pulito.
pensavo peggio.

no alla mancanza di gommino passafili.
le vibrazioni taglierebbero i fili o li inciderebbero mettendo a rischio il corretto funzionamento.

se non e' un lavorone, riprenderei quel punto.

in ogni caso, bravo davvero.
grazie per la foto, davvero istruttiva.

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: topo - 16 Gennaio 2017, 13:04:08 pm
Ancora più strano è l’accrocchio, costituito da 2 bulloni come quello nelle figure seguenti, che tiene la ruota di scorta. In questo caso  però la spiegazione mi pare semplice. Secondo me si è solo cercato di «fare spessore» con quella serie di rondelle, al fine di rimanere , con il dado, in zona utile del filetto della vite. Sicuramente semplificherò  la cosa  ;D


se vuoi semplificare facendo un lavoro di un certo livello vieni in officina da me, te la cavi con poche migliaia di euro  ;D ;D

 (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 16 Gennaio 2017, 14:58:03 pm
Avevo pensato a qualcosa di molto semplice, comunque ne parliamo alla prossima tigellata  ;D ;D  (abbraccio) (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: topo - 16 Gennaio 2017, 18:41:42 pm
siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii tigelle come piovesse  (appl) (appl) (appl) (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 17 Gennaio 2017, 18:47:05 pm
Ok, inizio, sereno ed armato di Svitol, lo smontaggio …è il rimontaggio semmai che mi preoccupa  ;D

Via parte posteriore, guide reggimoto, ruotino, parafanghi, asse (con ruote) e ruota di scorta.

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_15.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108127)

Poi togliamo il meccanismo del freno

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_16~0.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108128)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_17.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108129)

Quindi il  repulsore con tutto il resto. Qui è stata un po’ più dura, ma con le buone maniere  ed un piede di porco si ottiene tutto  ;D

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_18.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108130)


Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 17 Gennaio 2017, 20:43:16 pm
Bene bene, mi piase sempre vedere smontar la roba!  (superok)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Skassamakkinen - 17 Gennaio 2017, 21:53:42 pm
Anca a mi, ciò!
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 18 Gennaio 2017, 18:18:45 pm
Infine, trapano + martello + cacciaspine, togliamo i rivetti e quindi la copertura del telaio

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_19.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108131)

Ok, il telaio è nudo.
Appoggiati all’armadio: a dx il vecchio «vestito» in lamiera, a sx il «vestito» nuovo in alluminio mandorlato. L’alluminio mandorlato mi è stato gentilmente dato da Lorenzo, che lo aveva comprato in previsione di un restauro del carrello che poi non ha fatto perché ha deciso di prendere un carrello nuovo.
Il vecchio pianale mi servirà da maschera per i buchi (quanto meno per quelli non passanti).

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108132)

Ripulitura del telaio dal mastice messo sotto al pianale mediante raschietto

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_21.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108133)

Da quella fessurina indicata dalla freccia, con un po’ di pazienza, scuoti di qua - scuoti di la, ho tirato fuori tutto quel mucchio di roba!  (sorpreso) Quel pezzo di telaio, infatti, è l’unico a non avere altre aperture oltre alle due fessure alle estremità. Se farò zincare il telaio (come credo) forse dovranno essere fatti un paio di buchi in quel pezzo di tubolare per far defluire lo zinco. Oppure va chiusa la fessura con una saldatura. Non so quale sia l’opzione migliore. Gli zincatori non vogliono, giustamente, sprecare zinco. Bisognerà capire anche quanto si è ridotto lo spessore del tubolare e se, già che ci siamo, non sia il caso di cambiarlo (anche se buchi non ne ha e penso che sia ancora buono).

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_22.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108134)

a questo è seguito un bel lavaggio del telaio (con un freddo boia, ma è stato fatto  ;D).
Prossima tappa per il telaio --> saldature! (ma non le farò io  ;D)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 18 Gennaio 2017, 18:21:47 pm
Toh, è scomparsa la freccia che avevo messo nell'ultima foto  (sorpreso), beh ... insomma ... avete sicuramente capito qual'è la fessurina  ;D
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 18 Gennaio 2017, 18:25:33 pm
ecco qua la freccia  ;D

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_ImmagineFreccia.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108138)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 18 Gennaio 2017, 21:38:29 pm
tad
ottimo lavoro. (su)

per il pavimento, pensavo esattamente alla stessa cosa ma poi...
ho pensato a cosa vi servirà esattamente e se agganciata alla bigrigia, non "staccasse" in maniera disarmonica.
e dunque se dovesse avere un tocco vintage o scaldato con elementi naturali,
si potrebbe pensare ad un pavimento in legno (magari anche sintetico con buon calpestio per intenderci) e con inserti in alluminio nocciolato nelle parti di maggior usura, esempio due strisce da 25 cm di larghezza lunghe tutto il pianale (perfetto per trasportare le moto.

son cose

cacciaspine (sorpreso)...non si impara mai abbastanza... ;D

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 18 Gennaio 2017, 22:49:06 pm
e dunque se dovesse avere un tocco vintage o scaldato con elementi naturali,
si potrebbe pensare ad un pavimento in legno (magari anche sintetico con buon calpestio per intenderci) e con inserti in alluminio nocciolato

Fuochino fuochino  ;D
Apprezzo la tua idea, però è troppo "lussuosa"  ;D. Voglio che il carrello sia funzionale piuttosto che esteticamente curato. Del legno lo metterò, rimovibile ma lo metterò. Però non nel pianale. Inoltre, sarà una cosa il più semplice possibile, cercherò di evitare lavorazioni che non siano legate all'aspetto funzionale.
 (abbraccio) (abbraccio) (felice) (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 22 Gennaio 2017, 23:21:23 pm
In attesa dei lavori seri sul telaio, comincio a fare qualcosa.
Inizio a smontare il repulsore:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20161204_180520.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108186)

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20161204_180816.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108187)

Il dado indicato dalla freccia rossa, che ha un controdado all'interno del tubo, era molto allentato, con serio rischio di sganciamento dell'ammortizzatore. Per fortuna avevo una chiave snodata di 13 abbastanza lunga (quella fissata alla morsa ---> vedi freccia gialla) per ragiungere il controdado e stringere efficacemente. Per limitare futuri allentamenti ho messo anche un po' di frenafiletti.

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_Immagine2~2.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108189)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 22 Gennaio 2017, 23:44:23 pm
Quindi ho tolto tutto lo sporco e la ruggine dai diverse pezzi mediante lavaggio e successivo trattamento delle parti metalliche con spazzola o acido muriatico (se il pezzo non consentiva un efficace spazzolamento). Infine, trattamento delle parti metalliche con owatrol oil e delle plastiche/gomme con olio di silicone (tanto non credo di verniciare il telaio, inoltre questa plastica sta dentro al tubolare):

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_160004.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108180)

ingrassaggio e rimontaggio:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_160443.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108181)

scaldando un poco la gomma (con aria calda) per poterla rimontare con facilità:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_161113.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108182)

per ultimo l'occhione

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_163021.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108184)

ed ecco tutto l'insieme rimontato:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_163002.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108183)

infine, in attesa del rimontaggio, si appende il tutto a stagionare ..... come il prosciutto:

(http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170122_163235.jpg) (http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108185)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 23 Gennaio 2017, 06:08:50 am
 (su) (superok)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: topo - 23 Gennaio 2017, 06:59:12 am
sembra nuovo  (appl) (appl) (appl) (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 28 Gennaio 2017, 21:23:31 pm
tad
dal 22 al 28 ci sono circa 6 giorni, mi pare...
nessuna fotina, nessun avanzamento, insomma...

domani santifichi le feste ma poi si dia da fare (muoio) (muoio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 28 Gennaio 2017, 21:42:18 pm
T'aspettavo  (muoio) (muoio) ... avevo apposta messo le mani avanti al primo post  ;D ;D
Sono un po' preso dal lavoro (quello vero  ;D)  :( :(
 (felice) (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 28 Gennaio 2017, 21:56:52 pm
ma è di quello vero che parlo!! 
un carrello, non è mica un lavoro che si trova tutti i giorni, a tempo indeterminato poi.


dai su, domani prima di cena ripasso. sono sicuro di trovare due fotine.
al limite, metta una domanda o un paio di risposte.

a domani (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 05 Febbraio 2017, 17:57:31 pm
Archiviato, per ora, il discorso repulsore, tra un bel po' di lavoro vero ed un po' di falegnameria per creare "nuovi" spazi in casa (al fine di liberare "vecchi" spazi in garage  ;D), sveglia all'alba sabato e domenica ... ed iniziamo con l'assale ed i freni.

Inizio a togliere i tamburi sollevando il coperchietto di accesso al dado con un cacciavite.

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_114103.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108347)

Una cosa positiva: il dado è bloccato con coppiglia. In alcuni casi invece si tratta di un dado da ribattere, che, oltre ad essere meno sicuro, va sostituito ogni volta (o comunque dopo che non ha più spazio utile per essere ribattuto con efficacia).
Rimozione coppiglia:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_114449.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108348)

La coppiglia è molto importante per evitare lo svitamento del dado, perchè quel dado non viene stretto molto, altrimenti forzerebbe sui cuscinetti conici presenti all'interno e si bloccherebbe la rotazione del tamburo. Anche se la rotazione non venisse completamente bloccata, comunque l'attrito provocherebbe un eccessivo riscaldamento ed usura dei cuscinetti.

Via dado e rondella:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_114746.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108349)

Quindi via il primo dei cuscinetti conici a rulli:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_114842.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108350)

A questo punto si può togliere il tamburo, che, essendo in questo caso appoggiato su di un'altro cuscinetto conico, si sfila molto bene. Appaiono così, in tutto il loro splendore, il secondo dei cuscinetti conici e le ganasce:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_114931.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108351)

Facendo leva con il cacciavite si sganciano le ganasce dalla loro sede:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_115643.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108352)

Ganasce libere:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_115741.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108353)

Piattello del mozzo nudo e crudo:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_115818.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108354)

Lo Skassa ha trovato cacche di topo nella sua 2cv "Fifì"? Ebbene io rilancio con abbondanti nidi di ragno nelle ganasce!  (muoio) (muoio)

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170204_181755.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108355)

Diamo una pulita và:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_085515.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108356)

La buona notizia, dal momento che i ricambi originali per i freni dei carrelli costano (ingiustificatamente) cari (ad esempio non c'è paragone con i prezzi di pezzi analoghi della Vespa), è che i cuscinetti sono riutilizzabili. Per i ferodi valuterò se farli ricostruire o se comprare le ganasce nuove. Lo stesso per tutti i fermi, registri, cavi e guaine mancanti, vedrò se prendere gli originali placcati oro o se ricorrere a roba "generica" (la seconda che ho detto .... se trovo i pezzi adatti).

Sono rimasto sorpreso perchè mi aspettavo che ci fossero uno o due paraoli. Almeno nella parte interna, per evitare che del grasso possa uscire dal cuscinetto interno per andare sul piatto del mozzo ed eventualmente verso i ferodi. Anche se il grasso non dovrebbe "migrare" una volta sul piatto del mozzo, visto che il piatto non ruota. Comunque, in quel caso mi viene da pensare che il cuscinetto interno venga deprivato di un po' di grasso. Beh, almeno non dovrò comprare dei paraoli nuovi  ;D:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_090031.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108357)

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_090052.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108358)

Alle ganasce avevano già messo mano, una delle piattine era dissaldata (quella in alto nella foto) ed un'altra (quella in basso) è stata risaldata (quindi probabilmente si era staccata in passato):

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_090546.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108359)

Sotto la ruggine è ricomparso il modello/tipo di freno, utile per trovare i ricambi.

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_111607.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108361)

Infine una roba quasi "stile Zia". Non ho il tappeto persiano, ma questa scatola, che conteneva un ottimo nettare degli dèi, direi che è già abbastanza per tenere le cose ripulite in ordine:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170205_093158.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=108360)

 (felice) (felice)





Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 05 Febbraio 2017, 21:02:03 pm
Ebbravo Tad!  (superok)  (bravo)

Gran bello smontaggio & inizio recupero!  (su)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: topo - 06 Febbraio 2017, 07:02:04 am
avanti così  (appl) (appl) (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 06 Febbraio 2017, 12:13:48 pm
bravo tad
noto che il contagio per puli zia e ordine comincia a dilagare.

complimenti per gli avanzamenti.

sabbiare....potrebbe essere un'idea?
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 06 Febbraio 2017, 18:49:51 pm
grazie a tutti per l'incoraggiamento.

bravo tad
noto che il contagio per puli zia e ordine comincia a dilagare.

complimenti per gli avanzamenti.

sabbiare....potrebbe essere un'idea?

Se intendi sabbiare l'assale direi che è meglio di no, la polvere entrerebbe nel meccanismo di sospensione. La parte fissa dell'assale poi è zincata a caldo e basta ripulirla, anche se andrà spazzolata a fondo. I mozzi invece sono belli rugginosi. Per i piccoli pezzi basta la spazzola di metallo. Alle molle ed a tutto quello cui non arriva la spazzola ci pensa l'acido.
Si fa con quel che si ha  ;D.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 07 Febbraio 2017, 10:14:20 am
Ho sentito la Umbra Rimorchi ... notizie non confortanti. Loro i carrelli non li fanno più da 4 anni  ... e questo lo sapevo. Se si trovano dei ricambi, presso qualcuno dei fornitori, sono dei fondi di magazzino .... e questo lo supponevo. La G.S.M. (che faceva i freni) è fallita .... e questo non lo sapevo. Quindi anche le parti del freno, se si trovano, sono dei fondi di magazzino.
Per fortuna quello che ho è, bene o male, recuperabile. Ho trovato un rivenditore Umbra che vende anche online e che forse ha un po' di roba. In alternativa, alla Umbra mi hanno detto di montare un assale Al-Ko (dopo i G.S.M. alla Umbra rimorchi avevano cominciato a montare questi) perchè si dovrebbe poterne trovare uno che vada bene, ma non credo di dover arrivare a tanto. Proverò anche a contattare il rappresentante di zona.  Vedremo.
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: nomad - 07 Febbraio 2017, 12:17:33 pm
 (felice) Grande Simone, il lavoro/voglia/competenze necessarie non ti mancano, ti seguo.  (superok)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Ludo - 07 Febbraio 2017, 13:00:33 pm
Un assale Alko ti costa quanto un carrello... ;D
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: SCARABEO - 07 Febbraio 2017, 15:11:51 pm
M'intendo poco di carrelli e ancora meno di normative.
Ma un assale di una Peugeot qualunque, tipo 106 o 205 o Berlingo ecc,
che hanno le barre di torsione e l'ammortizzatore montato in orizzontale non farebbe gioco ?

(http://www.mecatrouve.com/image-500/code/YXJ0aWNsZXMvU09DMDE2MDAwMy9TT0MwMTYwMDAzLXByaW5jaXBhbGUuanBn.jpg?1413191649)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: SCARABEO - 07 Febbraio 2017, 15:14:01 pm
Ho trovato un disegno dove si capisce che anche il fissaggio sarebbe molto semplice.

(http://aws-cf.caradisiac.com/prod/mesimages/306451/image2030920117847883.jpg)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 07 Febbraio 2017, 18:27:02 pm
tad
erano pensieri alla sabbia  ;D
per acido intende ferox o chimica mirata?
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 07 Febbraio 2017, 19:26:07 pm
M'intendo poco di carrelli e ancora meno di normative.
Ma un assale di una Peugeot qualunque, tipo 106 o 205 o Berlingo ecc,
che hanno le barre di torsione e l'ammortizzatore montato in orizzontale non farebbe gioco ?

(http://www.mecatrouve.com/image-500/code/YXJ0aWNsZXMvU09DMDE2MDAwMy9TT0MwMTYwMDAzLXByaW5jaXBhbGUuanBn.jpg?1413191649)


Grazie Scarabeo per il suggerimento, ma, a dire la verità, per essere rigorosamente a norma, manco i cavetti dei freni si potrebbero montare, se non originali GSM, figuriamoci un assale Peugeot.
Tra l'altro sembra che non sia facile trovare i giusti pezzi GSM. Infatti, mi diceva la rappresentante di zona della Umbra Rimorchi che la GSM aveva un catalogo enorme di ricambi e trovare quelli giusti è come vincere un  terno al lotto. I rivenditori hanno sempre tenuto pochi ricambi e ormai non si trova più niente, almeno nella mia zona.

Per verificare se è montabile un assale Al-Ko, la procedura sarebbe questa:
-andare in motorizzazione con il libretto e chiedere la specifica tecnica degli assali per il mio carrello, per vedere se può montare assali alternativi
-dal momento che la Umbra Rimorchi ha montato anche assali Al-Ko, è possibile, ma non sicuro, che avessero previsto un assale Al-Ko alternativo al GSM
-se così fosse, si potrebbe chiedere alla motorizzazione il codice dell'assale Al-Ko alternativo e montarlo senza problemi, sennò ciccia

purtroppo alla Umbra Rimorchi questa informazione non la danno più e bisogna per forza passare dalla motorizzazione.

Tuttavia, come dice Ludo la cosa diventa troppo .... beh "troppo".
Pertanto, adesso vedo cosa trovo in rete e poi recupero quello che ho. Magari, se lo trovo, prendo anche qualche ricambio "per il futuro", soprattutto i cuscinetti.
Tanto, alla fine, il carrello perfettamente a norma non lo sarà comunque  ;D, come una gran parte dei mezzi storici in circolazione del resto.

tad
erano pensieri alla sabbia  ;D
per acido intende ferox o chimica mirata?

semplice e brutale HCl  ;D (acido muriatico)


Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Dany - 09 Marzo 2017, 12:38:31 pm
Ciao Tad,
come procedono i lavori ?
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 09 Marzo 2017, 18:11:08 pm
Purtroppo non procedono  ;D.

Prima di proseguire con il telaio devo assicurarmi di poter ripristinare l'assale con i freni, e la cosa è più ostica di quanto pensassi.
Soprattutto perchè non riesco a trovare il tempo per cercare i ricambi, sono soffocato da più impellenti impegni, come molti del resto (e poi ogni tanto vale pur la pena di fare una pizzoccherata ... o no?  ;D ;D).
Il punto è che, dal momento che mancano tutti i registri/bicchierini/cavi/guaine ecc., trovare qualcosa che si possa adattare non è semplice.
Quindi, prima voglio verificare se riesco a trovare i ricambi originali, anche perchè questo mi metterebbe al riparo da qualsiasi contestazione.
Come già ho accennato, ho trovato su internet un'azienda siciliana che ha molti ricambi di magazzino Umbra Rimorchi. Prima però voglio fare un tentativo qui a Parma, dove c'è un vecchio rivenditore che potrebbe avere qualcosa. Mi dicono però che di modelli di freni/assali ce n'erano molti e anche se sembrano uguali possono esserci delle differenze tra un modello e l'altro.
Quindi, il rivenditore di Parma vuole che gli porti l'assale per verificare se ha i ricambi giusti e questo è quello che farò appena trovo il tempo (in alternativa mi ha proposto di cambiare tutti i mozzi, ma non sono molto propenso, anche per questioni di omologazione). Se il parmigiano non dovesse avere i ricambi, o fosse troppo esoso (non mi hanno parlato bene di lui), posso provare con la ditta siciliana. Li ho già sentiti, oltre a tutti i dati mi hanno chiesto anche le foto dettagliate dell'assale e dei mozzi per potermi spedire il ricambio giusto.
Nel caso in cui potessi mantenere mozzi e tamburi attuali, ho già trovato chi, a Parma, può ripristinare il materiale d'attrito sulle ganasce e, se occorre, rettificare i tamburi.

Di fatto tutti mi dicono: "ma perchè non ti prendi un carrello nuovo?"  ;D ;D
Effettivamente non pensavo è che fosse così difficile trovare i pezzi di ricambio. A parte il fatto che la Umbra non fa più i rimorchi, il problema è soprattutto legato al fatto che la GSM non c'è più.
Però che soddisfazione c'è a fare le cose facili?  ;D
Solo perchè poverino è nato carrello, e quindi non ha la dignità e il valore di un'automobile, forse non dovrei salvarlo?  (muoio)  (matto) (matto)
 (felice) (felice)

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Skassamakkinen - 09 Marzo 2017, 18:14:08 pm
Però che soddisfazione c'è a fare le cose facili?  ;D
Solo perchè poverino è nato carrello, e quindi non ha la dignità e il valore di un'automobile, forse non dovrei salvarlo?  (muoio)  (matto) (matto)

 (su) (su) (su) (su)
 (appl) (appl) (appl) (appl) (appl) (appl) (appl)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 09 Marzo 2017, 19:37:46 pm
Bel casino!  (sorpreso)

Non credevo che per i carrelli potesse essere così complicata la fazenda!!

In ogni caso, in bocca al lupo col salvataggio/recupero pezzi!  (superok)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Golf - 09 Marzo 2017, 23:03:49 pm
Ciao Simone.

Prova qui:

www.falla.it

Trovi ricambi freni e cavi comando nella sezione frenatura gsm.

 (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 09 Marzo 2017, 23:58:19 pm
Grazie Stefano, sono proprio loro quelli di cui parlavo.
 (felice) (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 16 Marzo 2017, 22:05:51 pm
quando sarà finito il carrellino, sarà ora di rifare la bigrigia (sorpreso) ....
cosa facciamo qui?
siamo fermi?

dai su, assuma TadJunior "jakop" (per i vicini di tavolo)  ;)

 (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 17 Marzo 2017, 00:15:30 am
Martedì sono riuscito in affanno a trovare un momento per correre con l'assale dal ricambista locale. Me lo aveva detto lui che dovevo andare lì con l'assale!
Bene, anzi male: "l'assale non serve, semmai serve il libretto, abbia pazienza".
Io la pazienza c'è l'ho, avrei voluto dirgli, è la Zia che mi sta con il fiato sul collo   ;D (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Dany - 17 Marzo 2017, 09:06:38 am
Tad,
l'assale serviva per darglielo in testa.
Un colpo da parte tua e uno da parte della Zia

 (felice)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 17 Marzo 2017, 14:14:45 pm
Pensa Dany che, tra l'altro, il libretto gliel'ho recuperato sul momento perchè ce l'avevo scannerizzato su dropbox e glielo potevo anche inviare come pdf.
Ma seeecondooo te, ti pare che si possa pensare di lavorare senza una bella fotocopia del cartaceo ed un bel fax (chissà a chi lo dovrà inviare)?
Tutto questo poi secondo me sarà ulteriore tempo perso, perchè non so a quale spacciatore si possa rivolgere, ma quelli della Umbra li ho già interpellati io.
Inoltre, tutti, Umbra compresa, mi hanno detto che dal libretto non si può capire esattamente che pezzi ci vogliono.
Bah, mi sarebbe piaciuto avere un "appoggio" locale per i ricambi, ma sono sempre più perplesso sul venditore.
Mi ha anche prospettato l'eventualità di dover cambiare mozzi e tamburi con un'operazione "taglia e salda" .... della serie "i barbari ce li mangiamo a colazione".
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: zia anita - 18 Marzo 2017, 11:11:28 am
la prossima volta, mi annunci.
si apriranno strade (stupid)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 17 Aprile 2017, 22:43:26 pm
I progressi sono pochi, anche perchè in previsione del mondiale portoghese ho dato priorità a lavoretti che devo fare sulla macchina.
Dopo aver atteso invano che il ricambista di Parma desse un segno di vita mi sono mosso per conto mio.
Ho ricontattato il ricambista Falla di Modica. Dopo una telefonata in cui ho spiegato quello che mi occorreva e l'invio (da loro richiesto) tramite whatsapp di foto dettagliate (ben dettagliate direi) del mio assale e dei miei mozzi/tamburi/ganasce ecc. ecc., con tanto di indicazioni precise inserite nelle foto con powerpoint, mi arriva un messaggio whatsapp con scritto "Salve cosa le serve con esattezza?"  (sorpreso).
Tra l'altro il tipo negava che esistessero freni GSM 135-20 (135 mm è il diametro del tamburo e 20 mm lo spessore delle ganasce), secondo lui c'erano solo i 135-30 ... poi, di fronte all'evidenza delle foto ha dovuto credermi.
Non mi lascio scoraggiare e richiamo. Con le foto sott'occhio gli rispiego cosa mi serve e gli faccio presente che nel loro catalogo non mi pare abbiano i cavi freni che mi occorrono. Infatti della GSM hanno questi:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/3545-4816-thickbox.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=109444)

che hanno quei due semigusci, analoghi a quelli della foto seguente, che si inseriscono sul mozzo:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/1340102503_sostituzione_cavo_freno_carrello.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=109445)

Il tipo conferma che non vanno bene e mi propone dei cavi della Alko che vanno anche peggio. Alla fine mi prendo un attimo di tempo per cercare meglio sulla rete e trovo (senza nemmeno troppo sforzo) la foto dei cavi giusti:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_img_2347.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=109446)

Invio la foto al tipo. Lui mi richiama per ringraziarmi perchè quei cavi non li conosceva e mi dice che ha già contattato la GSM, che i cavi sono disponibili, che li avrebbe ordinati subito e che presto saranno nel catalogo Falla (ma la GSM non era fallita? ..... effettivamente la foto l'avevo trovata sul sito della GSM, però al numero di telefono non mi aveva risposto nessuno, nonostante le ripeture chiamate ... boh).

continua ......



Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 17 Maggio 2017, 18:06:28 pm
Un'altro piccolo passettino, sono arrivati e sono quelli giusti:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_CaviCarrello.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=110318)

Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Skassamakkinen - 27 Maggio 2017, 17:06:16 pm
Vaccabù! E uno magari pensa. ma si, è un carrellino, cosa vuoi che sia sistemarlo..
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 27 Maggio 2017, 19:54:52 pm
Vaccabù! E uno magari pensa. ma si, è un carrellino, cosa vuoi che sia sistemarlo..

In effetti lo stavo pensando anche io...

Cassio, che casino!  (sorpreso)

In bocca al lupo Tad!  (abbraccio)
Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: Tad - 19 Novembre 2017, 21:39:27 pm
Il 3d langue, bisogna aggiornarlo!
In realtà il tempo libero è sempre più raro, ma qualche piccolo passetto avanti l’ho fatto anche su questo fronte. D’altra parte lo avevo premesso che i tempi sarebbero stati biblici.

Dopo aver reperito i cavi freni, ho provveduto a far ricostruire il materiale d’attrito delle ganasce ed a far rettificare i mozzi, ma le foto eventualmente le metterò più avanti. Qualche lavoretto poi l’ho fatto anche sulla barra portafari, ma anche per quella rimandiamo.

Adesso invece vi aggiorno un po’ su come procede il telaio.

Un primo intervento ha riguardato, grazie a Donato, il mio vicino carrozziere, la sostituzione di alcune parti strutturali ammalorate, ovvero quelle grigie. Qualche altro buchetto è già saltato fuori ed altri salteranno fuori con la sabbiatura, interverremo dopo. Inoltre, in questa fase è stato anche raddrizzato il supporto del parafango che era piegato (si vede in una foto successiva).

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20170701_09264828029.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114210)

Poi  (spett), grazie all’amico Enzo, sono state aggiunte  (spett) (police1) le 10 staffe che si vedono in foto, come quella indicata dalla freccia. Queste serviranno per le sponde.

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_Immagine1~4.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114218)

Arriviamo quindi al lavoro di oggi. Ho provveduto a far sposare il telaio con il nuovo pianale in alluminio mandorlato:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_111601.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114212)

Il nuovo pianale, che mi è stato dato in dote con il carrello, è un poco storto rispetto al telaio (proprio poco però). Poi ho scoperto che è storto perché anche il vecchio piano era storto ed evidentemente il nuovo è stato tagliato usando il vecchio a modello. Problema piccolo.

Il nuovo pianale lo buco esattamente uguale al vecchio, l'ho riprovato ed è un buon compromesso. Probabilmente da una parte sporgerà un pochino, poi vedrò se aggiustarlo.
Essendo il vecchio pianale fatto di lamierino molto sottile (e anche piegato dall’uso), per fare i fori correttamente occorre spianarlo bene sul nuovo pianale:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_121139.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114213)

Fatti i fori verifichiamo che tutto torni sul telaio e ripassiamo ogni buco:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_160101.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114214)

Tutto Ok. A questo punto passiamo a ripristinare i fori sulle parti del telaio sostituite. Essendo fori passanti è importante forare verticalmente, per questo ho usato una colonna per il trapano:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_161949.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114215)

Infine una lisciatina per togliere le piccole sporgenze e gli spigoli:

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_164942.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114216)

Lavoro per adesso finito (manca solo un’apertura che farò in seguito per le staffe che sono sotto al pianale):

(https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/11200/normal_20171119_163431.jpg) (https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/displayimage.php?pid=114217)

Ora torno in “letargo”, prossimo aggiornamento a data da destinarsi  (muro) (muro) (piango) (piango)
 (felice) (felice)


Titolo: Re:Il carrello di Tad
Inserito da: 10nico - 20 Novembre 2017, 19:16:45 pm
Pian pianino...  (superok)  (appl)

 (bravo)