2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: spettacoli, musica e teatro duecavallistico  (Letto 1244 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31722
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
spettacoli, musica e teatro duecavallistico
« il: 14 Aprile 2013, 13:28:53 pm »
Vediamo se anche altri si cimentano,.........

Ieri sera ho assistito allo spettacolo messo in scena con dei grandi musicisti(tutti usciti dal conservatorio di Torino), la regia e la recitazione erano di Francesco Procacci, .il nostro Francesco, Francesco dei Gabbiani.

Era una rassegna di canzoni del grande De Andre, Francesco ha interpretato poesie di Pablo Neruda.... lo spettacolo si è svolto nella cappella dei mercanti a Torino, in via Garibaldi.

Bello è dire poco, bravi, anzi bravissimi!

Al caro Francesco dedico questa..........



La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31722
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: spettacoli, musica e teatro duecavallistico
« Risposta #1 il: 14 Aprile 2013, 13:41:05 pm »
Bella interpretazione, Francesco ;)


Tutta la notte ho dormito con te vicino al mare, nell'isola.
Eri selvaggia e dolce tra il piacere e il sonno, tra il fuoco e l'acqua.
 Forse assai tardi i nostri sogni si unirono, nell'alto o nel profondo,
in alto come rami che muove uno stesso vento,
in basso come rosse radici che si toccano.
 Forse il tuo sogno si separò dal mio e per il mare oscuro mi cercava,
come prima, quando ancora non esistevi,
quando senza scorgerti navigai al tuo fianco
e i tuoi occhi cercavano ciò che ora - pane, vino, amore e collera -
ti do a mani piene, perché tu sei la coppa che attendeva i doni della mia vita.
 Ho dormito con te tutta la notte,
mentre l'oscura terra gira con vivi e con morti,
e svegliandomi d'improvviso in mezzo all'ombra il mio braccio circondava la tua cintura.
Né la notte né il sonno poterono separarci.
 Ho dormito con te e svegliandomi la tua bocca uscita dal sonno
mi diede il sapore di terra, d'acqua marina, di alghe,
del fondo della tua vita, e ricevetti il tuo bacio bagnato dall'aurora,
come se mi giungesse dal mare che ci circonda.


PABLO NERUDA;            LA NOTTE NELL'ISOLA
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21933
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: spettacoli, musica e teatro duecavallistico
« Risposta #2 il: 19 Aprile 2013, 08:49:04 am »
 (stupid) me ne sono dimenticato.....

... e che ultimamente mi dimetico troppe cose, mi dispiace per essermi perso lo spettacolo di Francesco  (muro)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi