2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: 2Cv? Passepartout!  (Letto 43272 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #150 il: 16 Ottobre 2007, 13:23:59 pm »

Penso che un sogno costoso così non torni mai più.


Ora, è chiaro che i citroenisti non sono un pubblico vero e ampio (e meno male perchè se rispondono così poco sarebbe un disastro) è ovvio che se vanno a vedere un giro del mondo in 2cv resterebbero entusiasti anche se la performance non fosse all'altezza, servono altri pareri e certamente altre vie attuative, magari anzichè all'assessore siciliano si chiede a uno romano  ;D ..

Comnuque  proprio il soggetto del teatroquiz (che è ascanio celestini, vabbè diciamolo) non recita sempre in platee enormi, io lo spettacolo "la pecora nera" dove c'era sta cosa degli anni sessanta l'ho visto nel parco dell'ex-manicomio di Racconigi, e non c'erano più di 80 persone di sicuro.

Ovvio qui c'è la musica e tutto, là una persona, anche quello cambia, è ovvio. E ovviamente non è precisamente il tuo lavoro organizzare queste cose anche se è evidente a tutti che l'hai fatto ottimamente. E quindi sei pronto per esserlo  ;D

Il primo posto dove dovrebbe passare uno spettacolo simile è Radiotrè. come con Celestini d'altronde. Pensateci.

C'è musica e parole. E lì c'è il pubblico, vasto e attento, attentissimo, altrochè.

Pazienza per il leggio ;D ma la radio è il primo posto te lo dico io..

Grazie Maurizio, davvero  (su)




Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #151 il: 16 Ottobre 2007, 13:29:17 pm »
Però.. però.. Uno spettacolo così potrebbe circolare più facilmente tra gli stabili d'innovazione, come il Libero di Palermo. E così non si paga nulla agli amici di Totò Schillaci, nè si raggiungono compromessi con gli amici dei suoi amici..
Proporre non costa nulla! basta fare una scheda tecnica dello spettacolo..
Allosanfàn, che aspettate?  (su)

ps. Ma ridurlo in forma di radiodramma si può?

Offline Aspes

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 4018
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #152 il: 16 Ottobre 2007, 13:30:16 pm »
Non c’e’ piu’ tempo adesso.

Non c’e’ piu’ tempo nemmeno per I rimpianti.

La Festa adesso e’ passata, finita.

Ora ci si rammarica che si poteva essere di piu’, che tutto questo
Meritava piu’ partecipazione.

Si’, e’ tutto vero, ma e’ anche vero che va bene cosi’, che e’ stato bello cosi’.
Il successo non dipende dal numero, ma dalla qualita’.

E su quel Palco  la Qualita’ era immensa.

Quando alla fine la Festa e’ finita, quando tutte le luci sul palco si sono spente,
allora abbiamo capito che dovevamo alzarci, e ci siamo avviati verso l’uscita.

Nel freddo della sera le 2CV, le Dyane, le Furgonette e l’HY pazientemente
avevano aspettato fuori, e dopo un po’ I motori hanno inziato a borbottare,
e piano piano hanno ripreso la via di casa.

I saluti aleggiavano ancora in aria, ma qualcuno continuava a tirar tardi,
a non volersene andare, forse per assaporare ancora un po’ quell’atmosfera.

Quando ho visto la 2CV salire sul carrellino trainato da una DS ho pensato
ad una cosa che mi ha portato indietro nel tempo : alla fine della Festa
del mio paese smontavano l’autoscontro e caricavano quelle automobiline
au di un camion particolare, che te le lasciava intrevedere.

Ed in me c’era solo il rammarico della Festa che se ne andava, che finiva, ma con
la speranza e la certezza che la prossima Estate tutto sarebbe tornato.

Nel vedere quella 2Cv salire sul carrello, quella sera ho provato la stessa emozione,
ma con l’infinita tristezza che mi procurava la certezza che non avrei piu’ rivisto
una Festa per la 2CV.

Salutati gli amici, gettato un ultimo sguardo alla piazza ed al teatro, con
mia moglie camminando ho ripreso la via dell’albergo.

Dentro al cuore mi si era appena aperto un piccolo spazio, dove con cura
ho riposto quella meravigliosa serata, la musica, I volti, le emozioni, I ricordi.

E ed e’ bello sapere che rimarra’ li’ per sempre.

Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #153 il: 16 Ottobre 2007, 13:33:16 pm »

ecco perchè la gente non organizza niente qui...se la pensano tutti così  :( 

Al teatro politeama ieri sera c'è stato uno spettacolo splendido (al quale abbiamo partecipato anche noi con una nostra sfilata, tutto pagato dalla regione e noi NON PAGHIAMO IL PIZZO e lo dico a voce alta! ). Ogni stagione la Regione Siciliana spende laute cifre per organizzare spettacoli ed eventi in tutti i teatri della nostra isola...l'anfiteatro romano di catania, quello di taormina, la valle dei templi...sono sempre luoghi pieni di musica e di arte e di gente che viene da tutto il mondo ad esibirsi.

Certo Roxie, è chiarissimo, scusa l'indelicatezza ma la notizia di cuffaro era fresca e ho associato inconsapevolmente invece di cogliere quello che proponevi, che vale ben di più ed è la via da percorrere, è ovvio. Ed è normale, il pubblico (stato/reg ecc) sostiene la cultura, è uno dei suoi compiti, sin dall'epoca pre-democratica, re e papi facevano anche quello, da sempre.

l'Italia è talmente poco baricentrica per concetto che è difficile sapre cosa succede di bello un po' più in là del tuo orizzonte, è un suggerimento utilissimo.

Il primo posto per riproporre una cosa simile secondo me è Roma però.

A ferragosto 2008.

Io l'ho detto  ;D

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #154 il: 16 Ottobre 2007, 13:34:47 pm »
Già, vero!! L'ICCCR!!! :D Martini, sintonizzato?

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #155 il: 16 Ottobre 2007, 13:59:35 pm »
Non c’e’ piu’ tempo adesso.

Non c’e’ piu’ tempo nemmeno per I rimpianti.

La Festa adesso e’ passata, finita.

Ora ci si rammarica che si poteva essere di piu’, che tutto questo
Meritava piu’ partecipazione.

Si’, e’ tutto vero, ma e’ anche vero che va bene cosi’, che e’ stato bello cosi’.
Il successo non dipende dal numero, ma dalla qualita’.

E su quel Palco  la Qualita’ era immensa.

Quando alla fine la Festa e’ finita, quando tutte le luci sul palco si sono spente,
allora abbiamo capito che dovevamo alzarci, e ci siamo avviati verso l’uscita.

Nel freddo della sera le 2CV, le Dyane, le Furgonette e l’HY pazientemente
avevano aspettato fuori, e dopo un po’ I motori hanno inziato a borbottare,
e piano piano hanno ripreso la via di casa.

I saluti aleggiavano ancora in aria, ma qualcuno continuava a tirar tardi,
a non volersene andare, forse per assaporare ancora un po’ quell’atmosfera.

Quando ho visto la 2CV salire sul carrellino trainato da una DS ho pensato
ad una cosa che mi ha portato indietro nel tempo : alla fine della Festa
del mio paese smontavano l’autoscontro e caricavano quelle automobiline
au di un camion particolare, che te le lasciava intrevedere.

Ed in me c’era solo il rammarico della Festa che se ne andava, che finiva, ma con
la speranza e la certezza che la prossima Estate tutto sarebbe tornato.

Nel vedere quella 2Cv salire sul carrello, quella sera ho provato la stessa emozione,
ma con l’infinita tristezza che mi procurava la certezza che non avrei piu’ rivisto
una Festa per la 2CV.

Salutati gli amici, gettato un ultimo sguardo alla piazza ed al teatro, con
mia moglie camminando ho ripreso la via dell’albergo.

Dentro al cuore mi si era appena aperto un piccolo spazio, dove con cura
ho riposto quella meravigliosa serata, la musica, I volti, le emozioni, I ricordi.

E ed e’ bello sapere che rimarra’ li’ per sempre.



Aspes facciamo così: tu ti volta di la, io piango uno poco di qua.

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #156 il: 16 Ottobre 2007, 14:00:48 pm »
Già, vero!! L'ICCCR!!! :D Martini, sintonizzato?

Sintonizzatissimo: il problema è che anche a Roma gli italiani iscritti sono (e secondo me saranno) una ridicola frazione dei partecipanti all'evento. Possiamo chiedere ad un tedesco di sorbirsi uno spettacolo dove la lingua è uno degli elementi essenziali del racconto? Difficilino.

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #157 il: 16 Ottobre 2007, 14:06:33 pm »
Per le amiche e gli amici siciliani: la vostra proposta è interessante, quanto alla scheda tecnica dovete darmi un po' di tempo, è chiaro che i costi di una prima si portano dietro quelli delle riprese video, delle prove, degli esperimenti tecnici e di una quantità di "ospitalità" che rende improponibile lo spettacolo anche per le pubbliche amministrazioni, l'ideale sarebbe avere più date ravvicinate a distanza di due/trencento chilometri al massimo tra l'una e l'altra. A quel punto il costo globale arriverebbe a cifre ragionevoli. Vedo quel che si può fare.

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #158 il: 16 Ottobre 2007, 14:08:02 pm »
-cut-
ps. Ma ridurlo in forma di radiodramma si può?

Potere si può tutto, ma perdere le "bischerate" del Quartetto Euphoria, le faccine che fa Benvenuti e la presenza anche scenica di Orio Odori...

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #159 il: 16 Ottobre 2007, 14:19:02 pm »
Per le amiche e gli amici siciliani: la vostra proposta è interessante, quanto alla scheda tecnica dovete darmi un po' di tempo, è chiaro che i costi di una prima si portano dietro quelli delle riprese video, delle prove, degli esperimenti tecnici e di una quantità di "ospitalità" che rende improponibile lo spettacolo anche per le pubbliche amministrazioni, l'ideale sarebbe avere più date ravvicinate a distanza di due/trencento chilometri al massimo tra l'una e l'altra. A quel punto il costo globale arriverebbe a cifre ragionevoli. Vedo quel che si può fare.

Mi piacerebbe molto. Per il costo dell'evento, essendo uno spettacolo molto particolare, penso che una richiesta anche un pò più altina rispetto ad alte proposte, possa essere considerata.
Io, (se tutto và bene! )  tra un pò sarò pronta con il club 2cv&derivate e ho pensato di organizzare insieme ad altre associazioni varie serate (cinema, arte, spettacolo, ballo e musica), da proporre ai comuni. Si potrebbe vedere di integrare anche questa idea.
Provare non costa nulla per fortuna.  (abbraccio)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Offline Aspes

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 4018
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #160 il: 16 Ottobre 2007, 14:24:57 pm »
Non c’e’ piu’ tempo adesso.

Non c’e’ piu’ tempo nemmeno per I rimpianti.

La Festa adesso e’ passata, finita.

Ora ci si rammarica che si poteva essere di piu’, che tutto questo
Meritava piu’ partecipazione.

Si’, e’ tutto vero, ma e’ anche vero che va bene cosi’, che e’ stato bello cosi’.
Il successo non dipende dal numero, ma dalla qualita’.

E su quel Palco  la Qualita’ era immensa.

Quando alla fine la Festa e’ finita, quando tutte le luci sul palco si sono spente,
allora abbiamo capito che dovevamo alzarci, e ci siamo avviati verso l’uscita.

Nel freddo della sera le 2CV, le Dyane, le Furgonette e l’HY pazientemente
avevano aspettato fuori, e dopo un po’ I motori hanno inziato a borbottare,
e piano piano hanno ripreso la via di casa.

I saluti aleggiavano ancora in aria, ma qualcuno continuava a tirar tardi,
a non volersene andare, forse per assaporare ancora un po’ quell’atmosfera.

Quando ho visto la 2CV salire sul carrellino trainato da una DS ho pensato
ad una cosa che mi ha portato indietro nel tempo : alla fine della Festa
del mio paese smontavano l’autoscontro e caricavano quelle automobiline
au di un camion particolare, che te le lasciava intrevedere.

Ed in me c’era solo il rammarico della Festa che se ne andava, che finiva, ma con
la speranza e la certezza che la prossima Estate tutto sarebbe tornato.

Nel vedere quella 2Cv salire sul carrello, quella sera ho provato la stessa emozione,
ma con l’infinita tristezza che mi procurava la certezza che non avrei piu’ rivisto
una Festa per la 2CV.

Salutati gli amici, gettato un ultimo sguardo alla piazza ed al teatro, con
mia moglie camminando ho ripreso la via dell’albergo.

Dentro al cuore mi si era appena aperto un piccolo spazio, dove con cura
ho riposto quella meravigliosa serata, la musica, I volti, le emozioni, I ricordi.

E ed e’ bello sapere che rimarra’ li’ per sempre.



Aspes facciamo così: tu ti volta di la, io piango uno poco di qua.

Mmmhhhhh .. mi sa che a Martini non e' piaciuta ....
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #161 il: 16 Ottobre 2007, 14:30:31 pm »
No Aspes, l'esatto contrario: mi hai fatto scendere la lacrimuccia da nostalgia. Sono stati dieci giorni di guerra, ma alla fine siamo stati così bene che son due giorni che ci scambiamo messaggini tipo "mi manchi", anche tra gente che sul palco s'è quasi ammazzata per scegliere la posizione di una nota.

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #162 il: 16 Ottobre 2007, 14:35:42 pm »
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2007, 14:38:30 pm da Martini »

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #163 il: 16 Ottobre 2007, 14:38:39 pm »







viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #164 il: 16 Ottobre 2007, 14:49:15 pm »
Che belle foto, Martini!!!

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #165 il: 16 Ottobre 2007, 15:14:47 pm »
Che belle foto, Martini!!!

Ne convengo, collega.. ne convengo..

PS x l'icccr è vero il problema della lingua, ma come accennavo con Bruno a Immagimondo (aveva visto le prove e ne era entusiasta ma non poteva lasciare la fiera prima di sera, infatti è passato a trovarci dopo) anche l'opera lirica è in italiano e la gente la va a vedere in tutto il mondo, magari sarebbe il caso di indulgere a qualche immagine-anglosottotitolo sullo sfondo o a lato, chissà..

E poi è soprattutto un concerto in fondo, e la musica almeno quella passa sempre, si sa. 

Inoltr epalco e impianto ci sarebbero.. e per i lresto che l'estate romana cacci anche qualcosa, dannazione! Andiamo a parlare a W.F.Kennedy, eccheccavolo.. Io vengo!

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #166 il: 16 Ottobre 2007, 15:28:50 pm »
Luca credimi, abbiamo valutato a fondo il problema e per la recitazione in italiano c'è veramente poco da fare, anche le proiezioni fatte di giorno o comunque in scala congrua alle dimensioni del palco, sarebbero onerosissime/poco visibili. A quel punto meglio chiamare Banda Improvvisa e Quartetto e fargli fare una cosa ad-hoc con le musiche dello spettacolo. Benvenuti lo inviterei, ma come cantante.
Straordinario ed appassionato cantante.

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaidaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaaaaaaa

(e non dirmi che non te l'avevo detto: mi pare che da Fossano a Parigi e ritorno t'avrò fatto sentire quel brano centoventinovemila volte, almeno).

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #167 il: 16 Ottobre 2007, 15:33:49 pm »
Impatto zero.

Mi è appena arrivato un dato significativo: il nostro spettacolo (ed il week end verde che lo comprendeva, dedicato ai giornalisti di settore da Citroën e Michelin) ha avuto "impatto zero" sull'ambiente:

(dal comunicato stampa di Citroën Italia):


Coerentemente con la politica ambientale sopra descritta, Citroën Italia e Michelin aderiscono al progetto Impatto Zero® di LifeGate. Le emissioni di anidride carbonica generate dal 15° Weekend Verde sono state compensate con la creazione e tutela di nuove foreste nel Parco del Ticino.
La resa a Impatto Zero® dell’evento si basa su una stima dei consumi relativi all'intera manifestazione: acqua, rifiuti, elettricità, materiale cartaceo, mobilità complessiva di 180 persone e test drive con 24 Citroen C-Crosser. Le emissioni complessive di CO2 vengono compensate con la riforestazione di 13.741 mq nel Parco del Ticino.


Mi sembrava carino dirvelo  :)

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #168 il: 16 Ottobre 2007, 15:35:30 pm »
 :)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #169 il: 16 Ottobre 2007, 15:46:05 pm »

(..)

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaidaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaaaaaaa

(e non dirmi che non te l'avevo detto: mi pare che da Fossano a Parigi e ritorno t'avrò fatto sentire quel brano centoventinovemila volte, almeno).

Infatti me l'aspettavo proprio nello spettacolo, ma come bis è anche meglio. Non ce l'hai mica in una versione postabile?

Vero che le musiche erano apposite?

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #170 il: 16 Ottobre 2007, 15:51:16 pm »

(..)

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaidaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaaaaaaa

(e non dirmi che non te l'avevo detto: mi pare che da Fossano a Parigi e ritorno t'avrò fatto sentire quel brano centoventinovemila volte, almeno).

Infatti me l'aspettavo proprio nello spettacolo, ma come bis è anche meglio. Non ce l'hai mica in una versione postabile?

Vero che le musiche erano apposite?

No, niente versione postabile (ho un file della registrazione ma è su piste separate e pesa... 244 GIGAbytes!).
Le musiche erano in gran parte originali, qualcuna ri-arrangiata/ispirata (fischia il vento, el condor pasa, dimmi quando ed altri frammenti) ed il finale è chiaramente Nel blu dipinto di blu (più nota come "Volare") di Modugno-Migliacci. C'è costato più quello di SIAE che l'intero spettacolo  ;D
Il genio che ha composto tutto è (manco dirlo) Orio Odori: a giugno ha sentenziato "le musiche fanno schifo, le rifaccio". Tanto ha detto, tanto ha fatto: 24 faldoni di note, nessuna fuori posto. Anche Arlo Bigazzi, il bassista, ci ha messo del suo, di un paio di pezzi è autore e co-autore.
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2007, 15:52:48 pm da Martini »

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #171 il: 16 Ottobre 2007, 15:59:19 pm »
Che belle foto, Martini!!!

Ne convengo, collega.. ne convengo..

PS x l'icccr è vero il problema della lingua, ma come accennavo con Bruno a Immagimondo (aveva visto le prove e ne era entusiasta ma non poteva lasciare la fiera prima di sera, infatti è passato a trovarci dopo) anche l'opera lirica è in italiano e la gente la va a vedere in tutto il mondo, magari sarebbe il caso di indulgere a qualche immagine-anglosottotitolo sullo sfondo o a lato, chissà..

Se c'è poca azione scenica, si possono benissimo usare i sopra/sottotitoli in inglese o francese (o entrambi su due righe)...

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #172 il: 16 Ottobre 2007, 16:01:00 pm »

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #173 il: 16 Ottobre 2007, 16:02:51 pm »
:o purchè non sia parente di Totò Schillaci .. no.. Riina .. sì insomma quello lì che gli voglion dare otto anni..

ecco perchè la gente non organizza niente qui...se la pensano tutti così  :( 



ma non la pensano tutti così ...............e per fortuna e ricevo conferma anche oggi  :D

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=2229.msg65142#msg65142

 :)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #174 il: 16 Ottobre 2007, 16:33:08 pm »
Che belle foto, Martini!!!

Ne convengo, collega.. ne convengo..

PS x l'icccr è vero il problema della lingua, ma come accennavo con Bruno a Immagimondo (aveva visto le prove e ne era entusiasta ma non poteva lasciare la fiera prima di sera, infatti è passato a trovarci dopo) anche l'opera lirica è in italiano e la gente la va a vedere in tutto il mondo, magari sarebbe il caso di indulgere a qualche immagine-anglosottotitolo sullo sfondo o a lato, chissà..

Se c'è poca azione scenica, si possono benissimo usare i sopra/sottotitoli in inglese o francese (o entrambi su due righe)...

Ma come fai coi sottotitoli a rendere l'accento Russo-Fiorentino-Italico-Magrebino-Indiano-Francese che Alessandro mette in scena per dar voce a tutti i personaggi che recita nello spettacolo? No, non se ne parla: si perderebbe la metà del fascino di tutto il lavoro.

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #175 il: 16 Ottobre 2007, 16:39:40 pm »
Che belle foto, Martini!!!

Ne convengo, collega.. ne convengo..

PS x l'icccr è vero il problema della lingua, ma come accennavo con Bruno a Immagimondo (aveva visto le prove e ne era entusiasta ma non poteva lasciare la fiera prima di sera, infatti è passato a trovarci dopo) anche l'opera lirica è in italiano e la gente la va a vedere in tutto il mondo, magari sarebbe il caso di indulgere a qualche immagine-anglosottotitolo sullo sfondo o a lato, chissà..

Se c'è poca azione scenica, si possono benissimo usare i sopra/sottotitoli in inglese o francese (o entrambi su due righe)...

Ma come fai coi sottotitoli a rendere l'accento Russo-Fiorentino-Italico-Magrebino-Indiano-Francese che Alessandro mette in scena per dar voce a tutti i personaggi che recita nello spettacolo? No, non se ne parla: si perderebbe la metà del fascino di tutto il lavoro.

Sono d'accordo. Non avrebbe senso...
Secondo me l'emozione che vi ha dato questo spettacolo è dovuta all'insieme degli elementi che l'hanno composto.
E' come eliminare un membro dell'orchestra... si suona lo stesso ma il risultato è molto diverso.

E poi Benvenuti è Benvenuti!!! Non và sottotitolato  (giu)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #176 il: 16 Ottobre 2007, 16:51:50 pm »
Avete ragione..  (stupid) e l'intonazione non basterebbe di certo.. Non passa!
Ma allora non abbiamo nessuna speranza di vederlo? :(

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #177 il: 16 Ottobre 2007, 16:57:51 pm »
Allora vada per il concertoimprovviso internazionale (su) .. una faccia una razza.. alsaziani-russi.. pontassievani-fiorentini.. tutti amici.. oltre le barriere della lingua..

E per il Passpartout-tour? Cominciamo dalla Regione ai Confini? abbiamo già due basisti.. Schedatecnica schedatecnica..

Eccomunque preparerei il terreno con la buona vecchia radiotresuite.. Vi assicuro che c'è un sacco di gente attenta in ascolto..


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

viveladeuche

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #178 il: 16 Ottobre 2007, 16:59:34 pm »
E infatti pensavo a Radiotre quando ti ho chiesto se era possibile trasformarlo in radiodramma.. (su)
Ma anche la trasmissione in diretta di una serata in un teatro, appunto a Radio3 suite è un'ottima idea !!
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2007, 17:01:07 pm da viveladeuche »

Martini

  • Visitatore
Re: 2Cv? Passepartout!
« Risposta #179 il: 16 Ottobre 2007, 17:05:00 pm »
Ora come adesso mi verrebbe voglia di rispondere "certo che si, bastava venire a Rubiera in una delle due date disponibili". Comunque il DVD è già entrato nella fase denominata "postproduzione", uscirà intorno a metà dicembre.
Credo che Citroën offrirà ai singoli Club la possibilità di acquistarne una certa quantità a prezzo industriale (pochi euro più il costo del bollino SIAE), toccherà ai Club decidere se prenderne ed eventualmente come distribuirli.
Non finirò mai di dire che per quanto un dvd possa essere ben fatto (e a questo qua non gli abbiamo fatto mancare nulla), esserci è un'altra cosa.