2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: "Giorgio" il Watson closet  (Letto 85552 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #780 il: 21 Maggio 2018, 17:45:16 pm »
Al 1° posto è risultata Israele con la canzone di Netta Barzilai "Toy"

i voti in totale sono stati 529, un distacco di 93 in più di Cipro e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  1°.....529.....
Giuria.....  3°..... 212.....Austria, Finlandia, Francia, Repubblica Ceca, Finlandia
televoto.....  1°..... 317.....Australia, Azerbaigian, Francia, Georgia, Moldavia, San Marino, Spagna, Ucraina

favorita alla vittoria è stata ben giudicata dalla giuria ma ancor di più dal televoto con ben 8 stati che le hanno assegnato il massimo (San Marino pure)

Il video è simpaticissimo e la cantante molto particolare, anche la canzone pur sembrando spiritosa è un messaggio verso l'uso delle donne da parte degli uomini, loro non sono dei gioccatoli  (appl)

Israele

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #781 il: 22 Maggio 2018, 15:48:13 pm »
Il prossimo Eurofestival si terrà in Israele essendo il paese vincitore, statisticamente parlando nelle 63 edizioni fin qui disputate solo in 6 occasioni il vincitore gareggiava in casa, in particolare è avvenuto in questi anni:

1956 Svizzera
1969 Spagna (ex-equo con altre 3 nazioni)
1973 Lussemburgo
1979 Israele  (sorpreso)
1993 Irlanda
1994 Irlanda

diciamo che da 24 anni non è più successo che il vincitore fosse lo stesso della nazione ospitante, quindi ci sono buone speranze che il prossimo anno avremo una canzone di un'altra nazione, magari sarà l'Italia a vincere la 64° edizione  (specchio).


(vecchio) vi ricordo che se ci saremo, io e il forum, il prossimo anno riposterò i video del 64° Eurovision Song Contest, neh  (muoio)



Ed ora quale argomento logorroico vi potrò proporre da questo angolo del "gabinetto" del forum (??)

 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Tank you
« Risposta #782 il: 26 Giugno 2018, 18:18:20 pm »
E' da un po' di mesi che sono tornato a frequentare il forum e lo ammetto mi sento come un vecchio dinosauro alla ricerca dei suoi simili

non voglio fare gli errori del passato e neanche riaffezionarmi troppo, vorrei solo utilizzarlo come uno strumento per risentire i vecchi amici che non vedo più da anni e postare foto di bicilindriche

vedo che ci sono forumisti nuovi che seguono la parte tecnica ed aiutano i nuovi a destreggiarsi nei vari problemi

vedo "vecchi" personaggi che leggono e postano ogni tanto

vedo una tranquillità che a volte sfiora la solitudine, che sia l'inizio della fine, che la lista prima ed il forum dopo faranno lo stesso percorso

vedo persone che non postano più e ritrovarle mi porta indietro nel tempo a quando il forum era giovane e i forumisti erano..... sangugni

vedo il passato che torna anche solo leggendo un semplice post su un raduno del 2016


ma quello che vedo sopra ogni cosa è che il forum c'è ancora e che i nuovi bicilindrici che si affacciano ad esso ci sono sempre....



.... lo so, questi post sono messaggi che solo io so decrittare, sono quella valvola di sfogo che a me serve per continuare a sentirmi vivo


un'amico mi diceva che senso ha andare in vacanza se non lo racconti a qualcuno, se non rendi partecipe delle tue esperienze un'altra persona, che senso avrebbe viaggiare se non ne fai partecipe anche gli altri, quelli che si dicono amici, ma che sono solo dei testimoni della tua esistenza



Grazie che ci siete, e scusate queste parole, serviranno a me nel futuro, un abbraccio a tutti (come scrive la zia) ed un grazie a m.real e a 10nico che poverino si trova isolato ed il forum penso sia la sua finestra sul mondo bicilindrico  (abbraccio)


P.S. non sono ancora (matto) , neh  (felice)


Grazie (forum)


Se il sole si rifiutasse di splendere
Io continuerei ad amarti
Quando le montagne crolleranno nel mare
Io e te ci saremo ancora

Forum gentile, ti darò tutto me stesso
Forum gentile, niente di più

Piccole gocce di pioggia sussurrano del dolore
Lacrime di amori perduti nei giorni andati
Il mio amore è forte, con te va tutto bene
Insieme continueremo fino alla morte
Tu per me sei l’ispirazione
L’ispirazione, nota bene

E oggi il mio mondo sorride
La tua mano nella mia, camminiamo per miglia
Ma grazie a te ciò sarà fatto
Per me sei l’unica
Felicità, non più tristezza
Felicità, sono gioioso

Se il sole si rifiutasse di splendere
Io continuerei ad amarti
Quando le montagne crolleranno nel mare
Io e te ci saremo ancora
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4178
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #783 il: 26 Giugno 2018, 21:40:50 pm »
 (felice) Prego  (abbraccio)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Ettore

  • Assiduo
  • **
  • Post: 53
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #784 il: 26 Giugno 2018, 21:52:22 pm »
Carissimi m.real e Watson permettetemi di dedicarvi 'Days of wine and roses' di Henry Mancini, grazie per quello che scrivete,  (appl) (appl) (appl) (appl) (appl) spero di conoscervi ad un raduno, quando mi ci porterà la mia Charlie, che ancora devo assicurare...

Ettore da Palermo

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4178
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #785 il: 26 Giugno 2018, 22:28:32 pm »
Carissimi m.real e Watson permettetemi di dedicarvi 'Days of wine and roses' di Henry Mancini, grazie per quello che scrivete,  (appl) (appl) (appl) (appl) (appl) spero di conoscervi ad un raduno, quando mi ci porterà la mia Charlie, che ancora devo assicurare...

Ettore da Palermo
Ciao Ettore , grazie per la bellissima dedica musicale. (superok)
Ho un carissimo amico siciliano di Augusta (ci siamo conosciuti nel 2013 lungo il Cammino di Santiago) e da allora e nata una grande amicizia,lui e venuto  su a trovarmi già 3 volte ,e continua a invitarmi ad andare in Sicilia a casa sua ,prima o poi ci andrò ,e magari potremmo anche incontrarci.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 17708
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #786 il: 27 Giugno 2018, 00:16:32 am »
(felice) Prego  (abbraccio)

Anche da parte mia!  (su)  (abbraccio)
Live long and prosper

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #787 il: 27 Giugno 2018, 11:40:59 am »
Grazie Ettore per il brano  (appl)


Noi non ci conosciamo, ma mi sa che le possibilità di vederci in un raduno saranno prossime allo zero o quasi  (nonso)

sai sono un Bogianen convinto, farmi muovere è un evento da festeggiare a livello nazionale  (stupid) , se non sai cos'è un Bogianen leggi QUI, questa è la spiegazione storica, neh (vecchio)


Non so se lo sai, ma per postare un video basta copiare la url direttamente sul post, forse ci sono dei problemi se lo fai con il cell , ma con il PC è semplicissimo, ti posto il brano io e grazie di nuovo  (abbraccio)

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Ettore

  • Assiduo
  • **
  • Post: 53
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #788 il: 27 Giugno 2018, 21:37:07 pm »
Grazie Watson,  (superok) leggendo dove indicavi per la spiegazione di 'Bogianen' ho saputo l'origine del nome 'Assietta', che era anche il nome di una della quattro divisioni italiane che combatterono in Sicilia al momento dello sbarco anglo americano del Luglio '43.
Un abbraccio a te, a voi tutti del forum (un raktajino pagato a 10nico, in gamba!) e al tuo Piemonte terra di grandi vini e superbi fromages... come il Maccagno!!!

Ettore da Palermo

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet e le divisioni
« Risposta #789 il: 28 Giugno 2018, 17:24:52 pm »
Ciao Ettore  (abbraccio)

Non me ne intendo di suddivisioni tra le varie armi dello stato, ma ho notato guardando wikipedia, che moltissime divisioni passate dell'esercito riportano nomi di città.

Ecco perchè non comprendevi a cosa si riferisse la divisione Assietta  ;D , probabilmente visto che li si combattè vincendola una importante battaglia, il nome del passo dell'Assietta venne dato ad una divisione.

Scorrendo ho trovato pure una divisione Pasubio che è una montagna tra Veneto e Trentino e divisione Piave, luoghi dove combatterono durante la prima guerra mondiale, c'era pure una divisione Superga che penso si riferisca alla nostra collina di Torino dove venne costruita una basilica per via della vittoria sui francesi nell'assedio della città del 1706.

E poi non dimentichiamoci che un tempo l'esercito era "regio" ecco perchè ho pure trovato delle divisioni intitolate a rappresentanti della casa Savoia  ;D


Diciamo che nel nominare queste divisioni non si è fatto ricorso a nomi di fantasia, anzi per certi raggruppamenti c'è pure una logica, le divisione delle milizie volontarie , per esempio, hanno delle date come nome (date di avvenimenti fascisti ovviamente  (stupid)), oppure quelle dei paracadutisti, cilone, nembo (è una nuvola) e folgore stranamente tutte riconducibili a fenomeni metereologici  (muoio) , mentre le divisioni costiere (e sono molte) hanno solo dei numeri  ???


C'erano almeno 75 divisioni, ma sembra che solo la metà fosse completa, dopo l'armistizio molte vennero sciolte e poi con il tempo l'esercito si è ridotto, specialmente dopo che è stata tolta la leva obbligatoria, ora sempre su fonti wuki pare ci siano solo tre divisioni: Friuli, Acqui e Tridentina, molto più facili da ricordare  :P


Buon approfondimento a chi lo desidera, io ho già la testa che fuma con tutte quelle divisioni, pensate se fossero state pure delle moltiplicazioni, neh (muoio)

 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Ettore

  • Assiduo
  • **
  • Post: 53
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #790 il: 28 Giugno 2018, 21:37:45 pm »
Oi Watson, e le frazioni dove le metti... però, bella chiacchierata, mi sarebbe piaciuto farla seduti in una serata estiva e discretamente zanzaresca, fissato dallo sguardo giallo dei fanali Cibié della mia Charleston, un dolcetto al cioccolato e un sorsino di tiepido Barolo chinato.
Un saluto da Palermo,
Ettore

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:virtuale o reale ?
« Risposta #791 il: 29 Giugno 2018, 11:38:24 am »
Di nulla Ettore, anche a me non dispiacerebbe una bella chiacchierata senza l'uso del PC, però mi rendo conto che una cosa è discutere virtualmente e un'altra farlo realmente....


... nel secondo modo il tuo confronto con la controparte è molto più difficile, anche se da maggiori soddisfazioni, però nella realtà uno non può chiedere aiuto a tutte le fonti che la rete ti mette a disposizione quando scrivi qui sul forum

e mi parrebbe stupido che mentre due si parlano di persona, consultino internet contemporaneamente, forse in futuro arriveremo a parlarci virtualmente seduti uno di fronte all'altro, ma oggi no.


OK potremmo dire che dietro ad un PC uno può falsare il suo carattere, mentre di fronte ad un'altro mostri solo quello che è, ma io penso che virtualmente uno può anche superare dei limiti personali, non so tipo la timidezza, mentre in un incontro sul campo saresti solo te stesso, bello, brutto, buono o cattivo che sei.


Ti faccio un esempio banale, l'altro giorno ho portato la mia 2cv per un controllo generale, ero con m.real che ormai conosco abbastanza bene da avere una certa scioltezza di dialogo, ma con noi c'era pure l'altro ragazzo che ho già incontrato in diversi raduni frequentati in passato, ma con cui sono riuscito a scambiare solo poche parole, forse  perchè con il mio carattere non sono riuscito a trovare un argomento di discussione.

Scommetto che se avessimo avuto da parlare sul forum sarei riuscito più facilmente a scrivere e discutere virtualmente senza problemi, un po' per l'aiuto della rete e un po' per la protezione che ti da rispetto ad un incontro reale.....


.... fortunatamente non sono tutti così, anzi la maggior parte delle persone ha paura del virtuale e si trova bene a chiacchierare sul campo, fortunati loro.


(police1) ma non dimentichiamoci che ci sono pure quelli per cui la difesa del virtuale fa mostrare il loro lato peggiore del carattere, spesso ti trovi persone che sfogano la propria rabbia grazie a questo strumento che ti allontana fisicamente dagli altri anche se virtualmente sembra di essere uno di fronte all'altro.



OK ho divagato, in fin dei conti questo 3D l'ho immaginato proprio per poter anche scrivere di queste cose, dai Ettore mai dire mai, anche se da un Bogianen non aspettarti spostamenti chilometrici, forse se un giorno passerai da Torino chissà, magari riuscirò a smuovermi con la Charleston, neh  (stupid) (guid) (muoio) (abbraccio)


Pensa che nel 2011 sono stato a Palermo ad un raduno dei Babbbaluci come passeggero su una 2cv molto speciale  (guid)



forse all'epoca non ero ancora un bogianen, neh  (muoio) (muoio) (muoio)

 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Ettore

  • Assiduo
  • **
  • Post: 53
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #792 il: 29 Giugno 2018, 23:35:25 pm »
Oi Watson, la tua risposta deve aver fatto aprire la finestrella della soffitta della mia memoria. Son salito a chiudere e ho trovato, incollata alla polvere unta di una vecchia damigiana per l'olio, un brano dell'antologia della mia scuola media, intitolato:
'I Robinson del vecchio Piemonte'... chissà qual'era l'argomento...
Felice notte a te e a tutto lo Forum,
Ettore

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #793 il: 30 Giugno 2018, 22:19:07 pm »
Ciao Ettore io dei Robinson ricordo una serie divertente a cavallo tra gli anni '80 e '90 su una famiglia americana



Però il più famoso Robinson è un certo Crusoe, un naufrago che passa gran parte della sua vita solitario su un isola in mezzo all'oceano.


Credo che quel tuo ricordo potrebbe riferirsi a qualche comunità del vecchio Piemonte isolata dal resto della regione....

...mi vengono in mente dei comunità che ci sono qui in regione che sono estranee alla maggioranza dei piemontesi

una sono i Valdesi che hanno avuto una storia travagliata, perseguitati per colpa dei francesi, scapparono dalla loro valli verso la Svizzera per poi rientrare anni dopo sempre scavalcando montagne per non disturbare nessuno  (stupid)

l'altra sono i Walser, popolazione tedesca che vive in fondo a due valli onfinanti con il Monte Rosa, anche se integrati sono in effetti un'isola solitaria nel mare piemontese  :)


Dai se fai una cura di fosforo qualcos'altro uscirà fuori dai tuoi ricordi e poi voi avete il mare quindi una dieta a base di pesce non ti manca di certo  (su)

Buona serata e vediamo cosa scopriamo.

 (felice)

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:pantaloncini corti
« Risposta #794 il: 03 Luglio 2018, 10:32:59 am »
ricordo le corse di bimbo, le sfide e le zuffe, e il sangue che pompava così forte nelle tempie che lo sentivi stantuffare nelle orecchiucce, e il cuore piccolo come il tuo pugno che continuava a galoppare e non scoppiava mai, quasi sapesse che saresti continuato a crescere e ci sarebbe stato sempre spazio per spingere e dilatarsi.

Caro Mimmo, questi tuoi ricordi hanno risvegliato in me altri ricordi legati alle generazioni della mia e tue età, quando tutti i bambini portavano solo pantaloncini corti, estate ed inverno sempre.


Erano altri tempi, il boom economico era alle porte, ma la vita era ancora semplice e gli sprechi dovevano ancora essere inventati, ricordo che si riciclava molto, forse meno rispetto alla generazione degli anni '50, ma i vestiti sono sicuro erano quelli dei mie cugini più grandi ed i miei passarono ai miei fratelli più piccoli

forse il risparmio di quei centimetri di stoffa era necessario alle famiglie del tempo, di denaro c'è ne era poco, ma il lavoro non mancava, ricordo dai racconti di mio padre che lui poteva permettersi di cambiare lavoro quando voleva, tanto fosse alta la richiesta


i miei ricordi di quel periodo sono tutti belli, forse tutti i bambini che non hanno sofferto privazioni hanno ricordi simili, non mi mancava nulla anche non avendo nulla, bastava la fantasia ed una scopa diventava uno splendido stallone e poi si giocava per strada senza grossi problemi, c'erano molte occasioni di incontrare altri bambini

penso che all'epoca mai avrei ummaginato che saremo diventati nel futuro tutti virtuali e così imapuriti da tutti i tuoi simili  (sorpreso)


eravamo bambini che calzavamo pantaloncini corti e la vita ci aspettava a braccia aperte ignari di quanto ci avrebbe poi offerto il futuro


e poi avevamo tutti (o quasi) una persona cara vicino a noi che ci proteggeva e ci cullava come in questa antica ninna nanna siciliana  (mamma)




Sia benedetto il giorno e il momento quando tua madre, a lato ti trovò;

dopo nove mesi con gran fatica mamma hai chiamato, e in fronte ti baciò.

Dormi piccolino con gli angeli tuoi

dormi e riposa, io ti canto la vò…

Se dal cielo scendesse una fata,

non potrebbe fare questo splendore

che stai facendo tu, bellezza amata,

dentro questa culla di rose e di fiori. Dormi piccolino con gli angeli tuoi

dormi e riposa, io ti canto la vò…

vò... vò... vo...

dormi, figlio e fai la vò...
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Aspes

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 4018
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #795 il: 03 Luglio 2018, 11:31:19 am »
Gia' ... quando si stava meglio .. gli anni '60, ed i pantaloncini corti .... (appl) (appl)

Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:pantaloncini corti
« Risposta #796 il: 03 Luglio 2018, 11:46:44 am »
La cosa strana è che all'epoca tutti i bambini avevano i pantaloncini corti, mentre tutti gli adulti maschi avevano solo quelli lunghi (vecchio)

diciamo che se non erano al mare, in città non si vedevano in bermuda, non era di moda come invece avviene ora




che poi lo spettacolo di un uomo in bermuda è davvero disdicevole (noncicredo)  (stupid)  (muoio)


Grazie Maurizio  (abbraccio)

 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Aspes

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 4018
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re:pantaloncini corti
« Risposta #797 il: 03 Luglio 2018, 11:49:22 am »
La cosa strana è che all'epoca tutti i bambini avevano i pantaloncini corti, mentre tutti gli adulti maschi avevano solo quelli lunghi (vecchio)

diciamo che se non erano al mare, in città non si vedevano in bermuda, non era di moda come invece avviene ora




che poi lo spettacolo di un uomo in bermuda è davvero disdicevole (noncicredo)  (stupid)  (muoio)


Grazie Maurizio  (abbraccio)

 (felice)

Guarda che vai la tua figura Toni ... rubi la scena all'HY ....  (felice) (felice)
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Knockin' on Heaven's Door
« Risposta #798 il: 05 Luglio 2018, 17:24:52 pm »
Ci sono giorni che ognuno di noi fissa indelebilmente nella memoria

due di questi, per me, sono oggi e domani, due giorni che non vorrei ricordare ma che bussano forte alla porta dei miei ricordi


Siamo fortunati a non conoscere il nostro giorno, spero solo che chi ne verrà a conoscenza, sappia serbarne un buon ricordo.


"La morte di una persona cara è una strana cosa.
Noi tutti sappiamo che il nostro tempo in questo mondo è limitato, e che alla fine ci ritroveremo tutti sotto un lenzuolo per non rialzarci più.
E tuttavia è sempre una sorpresa quando succede a qualcuno che conosciamo.
È come quando saliamo le scale al buio per andare a casa e pensiamo che ci sia un altro gradino, e invece non c’è.
Il piede ricade pesantemente nell’aria, e c’è un momento di spiacevole sorpresa in cui cerchiamo di modificare la nostra idea delle cose.
Gli orfani Baudelaire non piangevano solo per lo zio Monty, ma anche per i loro genitori e per quell’oscuro e strano senso di caduta che accompagna una grande perdita"


Lemony Snicket






Mama, toglimi di dosso questo distintivo
non posso più usarlo
si sta facendo buio, troppo buio per vedere
è come se stessi bussando alle porte del paradiso
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Ricordi...
« Risposta #799 il: 17 Luglio 2018, 10:51:01 am »
Ho un bel ricordo legato al forum, è di tanti anni fa esattamente 11 (quasi 12) ed è quella sera che mi iscrissi al forum....


(chissà, se non lo avessi fatto quanto sarebbe stata diversa la mia e vostra vita  (muoio))


... ricordo che eravamo appena stati al raduno degli Zoccoli Duri, quando loro lo organizzava sulle colline dalle mie parti a Ferrere, un bel raduno passato in allegria con la Paola ed il mio cane Watson, poi tornati a casa non so bene il motivo, iniziai a cercare informazioni e foto su quel raduno

con mia grande sorpresa vidi su queste pagine di quaderno la foto del mio cane (watson), incuriosito inizia a leggere il forum che era appena nato ed aveva così poche discussione che era facile da seguire


come tutti lo feci da visitatore, poi una sera, lo ricordo bene, davanti al PC con Paola al mio fianco le feci vedere le foto e le discussioni sul forum ed insieme decidemmo la mia iscrizione, inserendo come nickname il nome del nostro cagnone anche grazie alla foto di Pacifico


(vecchio) i ricordi sono tanti e molto nitidi, forse l'emozione di quella prima volta ha lasciato un gran segno dentro di me, forse il forum stesso ha lasciato un gran segno nel proseguo degli anni, sicuramente un'altra persona presente quella sera vicino a noi ha lasciato un ricordo indelebile e incancellabile dentro il mio cuore.


Mi dispiace per voi ma se Pacifico non avesse pubblicato quella foto io non sarei qui a (post) e (blabla)(scherma) , neh  ;D

 (abbraccio) (felice)




Oggi è un giorno speciale che difficilmente dimentichero.



Quando morirò non fatemi dire messa
ma ricordatevi della vostra amica,
quando morirò portatemi un fiore
un fiore grande e rosso
come il sangue sparso.
Quando io muoio fate che io non muoia
dite a tutti ciò che vi ho detto.
Quando morirò non vi sentite soli
giacchè soli non vi lascio
neanche quando sarò dentro la fossa.
Quando morirò cantate i miei canti
non li scordate, cantateli per gli altri.
Quando morirò pensatemi ogni tanto
perchè per questa terra in croce
sarò morta senza voce
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:farfalle nello stomaco
« Risposta #800 il: 20 Luglio 2018, 16:24:56 pm »
Stamattina avevo delle sensazioni strane, un po' coma quando uno ha le farfalle nello stomaco, ma non perchè sono innamorato, perchè sono preoccupato

sensazioni spiacevoli, pensieri tristi, volgia di evadere e scappare per respirare a pieni polmoni l'aria di fuori


so cosa mi preoccupa, so di essere il classico bogianen poco propenso a cambiare, a fare qualcosa di diverso dal solito, una tranquilla routine che per molti è solo una noia inspiegabile


ma c'è pure la tensione di non sapere come stà, di non conoscere il suo stato d'animo, di non capire cosa succederà.


Decidere se fidarsi o no di una persona è come decidere se arrampicarsi o no su un albero, poichè si potrebbe godere di una vista straordinaria dal ramo più alto, oppure ci si potrebbe semplicemente riempire di resina, e questo il motivo per cui molta gente decide di passare il suo tempo sola e in casa, dove è più difficile pungersi con una scheggia.


Lemony Snicket





Non è il momento di fare un cambiamento,
Rilassati, rilassati
Sei ancora giovane, è colpa tua,
C'è così tanto che devi sapere
Trova una ragazza, sistemati,
Se vuoi puoi sposarti
Guardami, sono vecchio, ma sono felice
Una volta ero come lo sei adesso, e so che non è facile,
Per essere calmo quando hai trovato qualcosa in corso
Ma prenditi il ​​tuo tempo, pensa molto,
Perché, pensa a tutto quello che hai
Perché tu sarai ancora qui domani, ma i tuoi sogni potrebbero non esserlo

Come posso provare a spiegare, quando lo faccio si allontana di nuovo
È sempre stata la stessa, la stessa vecchia storia
Dal momento in cui ho potuto parlare mi è stato ordinato di ascoltare
Ora c'è un modo e so che devo andare via
So che devo andare

Non è il momento di fare un cambiamento,
Siediti, prendilo lentamente
Sei ancora giovane, è colpa tua,
C'è così tanto che devi attraversare
Trova una ragazza, sistemati,
Se vuoi puoi sposarti
Guardami, sono vecchio, ma sono felice
Tutte le volte in cui ho pianto, mantenendo tutte le cose che sapevo dentro,
È difficile, ma è più difficile ignorarlo
Se avessero ragione, sarei d'accordo, ma sono loro che non conosci me
Ora c'è un modo e so che devo andare via
So che devo andare
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Skassamakkinen

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9771
Re:farfalle nello stomaco
« Risposta #801 il: 20 Luglio 2018, 23:04:25 pm »
ma c'è pure la tensione di non sapere come stà, di non conoscere il suo stato d'animo, di non capire cosa succederà.

 (abbraccio) (abbraccio) (abbraccio)
Stesse identiche sensazioni, Toni.
La fretta è spreco.
Spreco, è ciotola spaccata che non avra MAI riso.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: chiuso per ferie
« Risposta #802 il: 03 Agosto 2018, 16:31:31 pm »

(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)
(zz)                                                          (zz)
(zz)        CHIUSO PER FERIE                (zz)       
(zz)                                                          (zz)
(zz)    ci si rivede a luglio.... forse           (zz)
(zz)             sicuramente                         (zz)
(zz)                                                          (zz)
(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)(zz)


Quando compariva questo post voleva dire che per un paio di settimane io mi eclissavo, abbandonando il forum e lasciandovi respirare un poco  ;D


Quei tempi sono passati, ma anche se ora posso seguirvi con il cell , credo che un breve periodo di riposo me lo prenderò ugualmente

giusto per non essere troppo ingombrante e lasciarvi liberi di scrivere sapendo che non ci sarò (post)


 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6418
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #803 il: 10 Agosto 2018, 12:03:13 pm »
antonio, fratello mio carissimo (bacio) non dovresti assentarti a lungo, quanto meno dovresti lasciare qualcuno a presidio, comunque non lasciarmi mai da solo (matto)

non rendo al mio meglio in una stanza vuota, ma ormai il danno è fatto  (muro)

Whatever Works ;)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #804 il: 13 Agosto 2018, 09:09:49 am »
Caro Mimmo , se fosse per me non ti lascerei mai solo, specialmente qui in quest'angolo del forum troppo personalizzato (paura)

ma è la tecnologia che mi blocca ed in particolare il diabolico T9 abbinato a questa striminzita tastiera virtuale del cell ..

... vedo i ragazzini che scrivono usando tranquillamente due mani e non so quante dita per massaggiare  (sorpreso)


mannaggia a questo pollice troppo grande  (stupid) (muoio)

È poi da qui scegliere i brani musicali diventa troppo difficile....

...mi sa che i tempi mi hanno superato da un bel pezzo e senza PC mi sento perso (zz)



 (abbraccio) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6418
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #805 il: 27 Agosto 2018, 13:27:03 pm »


Michelle Marie Pfeiffer

Santa Ana, 29 aprile 1958


e me sto zitto, si
te voglio bene
te voglio bene e tu me fai murì



Whatever Works ;)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:destro, sinistro...
« Risposta #806 il: 16 Novembre 2018, 16:45:07 pm »
Ieri sera stavo addormentandomi davanti alla televisione, quando dei rumuori in strada mi incuriosiscono

c'è un furgone fermo con le porte aperte, chissà cosa stanno facendo...

.. poi improvvisamente esce da dentro una cassa da morto  (sorpreso)


 (pugil) sinistro


l'altro ieri ero davanti a PC stavo lavorando quando squilla il cell

guardo il mome, mia cugina, rispondo e saluto, ma dall'altra parte mi chiedono

hai saputo della zia

NO, quale zia...

... e mancata stamattina  (sorpreso)



 (pugil) destro



Stanotte ho sognato mio padre, mi stava sistemando i pensili, trapanava il muro con dedizione e precisione ed io gli dicevo di non fare rumuore, che era mancato il vicino di casa, ma lui mi tranquillizava e continuava a trapanare...


.. non ho idea di cosa vuole significare questo sogno, so solo che ho ricevuto un destro ed un sinistro in due giorni dalla vita  (pugil)



lo so che non è eterna, ma evito di ricordarlo.



Hello darkness, my old friend
I've come to talk with you again
Because a vision softly creeping
Left its seeds while I was sleeping
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:love my life
« Risposta #807 il: 28 Febbraio 2019, 17:36:13 pm »
1982, 83 e 84

questi sono sicuramente gli anni migliori di quel periodo, quelli in cui tutto funzionò come non mai e tutto si realizzò senza quasi rendermene conto


non è che li ho dimenticati, ma andando avanti nel tempo certi ricordi si tendono ad archiviarli sempre più in profondità nei meandri dei propi pensieri, è come se lasciassimo dello spazio libero per godere del presente e lasciare che essi fuoriescano solo quando saremo vecchi


o quando qualcosa c'è li fa uscire fuori improvvisamente e tu inizi a ricordare, a mettere a fuoco e a tornare a quegli anni dei tuoi ricordi.


10 anni fa ci avrei scritto un sacco di parole
10 anni fa li avrei raccontati e ricordati con voi
10 anni fa sono ormai sepolti dentro chissà quale stanza del mio cervello e forse è meglio così


ma ieri guardando il documentario sui Queen questi miei ricordi sono tornati ad girare come un lungo film nella mia memoria ed ora senza tediarvi troppo ho pensato di condividere nel mio "cesso" quei brani di quel gruppo così legato alla mia adolescenza.



Buon forum a tutti  (felice)



 (bacio) (wan)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2019
« Risposta #808 il: 22 Maggio 2019, 14:02:00 pm »
Il prossimo Eurofestival si terrà in Israele essendo il paese vincitore, statisticamente parlando nelle 63 edizioni fin qui disputate solo in 6 occasioni il vincitore gareggiava in casa, in particolare è avvenuto in questi anni:

1956 Svizzera
1969 Spagna (ex-equo con altre 3 nazioni)
1973 Lussemburgo
1979 Israele  (sorpreso)
1993 Irlanda
1994 Irlanda

diciamo che da 24 anni non è più successo che il vincitore fosse lo stesso della nazione ospitante, quindi ci sono buone speranze che il prossimo anno avremo una canzone di un'altra nazione, magari sarà l'Italia a vincere la 64° edizione  (specchio).


(vecchio) vi ricordo che se ci saremo, io e il forum, il prossimo anno riposterò i video del 64° Eurovision Song Contest, neh  (muoio)



Ed ora quale argomento logorroico vi potrò proporre da questo angolo del "gabinetto" del forum (??)

 (felice)


Ed io ci sono  (ura)

Vi tocca rivedere tutto l'Eurovision Song contest del 2019 nel caso ve lo foste perso (chi era a Lodi sicuramente non l'ha visto , neh  (stupid) :P), ma sarò magnanimo, neanche quest'anno non posterò tutte le 41 canzoni partecipanti, ma solo le prime 10 di ogni votazione  ;D


Inizio con l'anticiparvi che non ha vinto Israele nazione ospitante dell'evento così come ipotizzato lo scorso anno....


.. sono meglio del divino Otelma  (muoio)


Allora riepilogando ricordo che il sistema di votazione consiste nell'assegnare dei punti per le prime 10 canzoni, da 1 a 8 dalla decima alla terza,  10 per la seconda e 12 per la prima;

ci sono due giurie, una tecnica composta da artisti ed esperti nel settore che esprime la votazione al termine della gara attraverso collegamenti diretti, un'altra derivamte dal televoto degli spettatori che però non possono votare il rappresentante della propria nazione, questo voto viene sommato al termine di quello delle giurie, questo fa si che spesso la classifica finale viene stravolta dal voto popolare....

.... mannaggia, se avessero usato questo metodo, Ultimo avrebbe vinto Sanremo  (stupid) (muoio)




Ed ora via alle canzoni, neh  (appl)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2019
« Risposta #809 il: 23 Maggio 2019, 15:06:37 pm »
Iniziamo dalla 10° arrivata, ma solo per il voto della giuria  (post)


Al 14° posto è risultata Malta con la canzone di Michela, "Chameleon"

i voti in totale sono stati 107, così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....14°.....107.....
Giuria.....10°.....  87.....Bielorussia
televoto.....22°.....  20.....

curioso che i 12 punti siano stati assegnati dalla Bielorussia che così non gli ha dati alla vicina Russia (??)


Il video è colorato lei è una ragazza normale, il brano semplicemente mediocre  ;D


Malta

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi