2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Raduno Mondiale Svezia 2007  (Letto 69490 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline michael - dyane500

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1622
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #540 il: 13 Agosto 2007, 14:22:45 pm »
bentornati... sono felice che sia andato tutto per il meglio , sappiate che almeno per il sottoscritto si è sentita la vostra mancanza qui sul forum!!!a presto!!! (felice)
michael- dyane500-

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #541 il: 13 Agosto 2007, 14:49:39 pm »
bentornati giovani avventurieri del nord........

su alcune cose son in totale accordo con te caro bocco, ma su altre rimango arroccato con quelli che c'han il dente avvelenato....

ad un mondiale non chiami la polizia così perchè ti salta il pirlo in testa....soprattutto se non sta succedendo nulla
ci si regola da soli e con calma semmai
non c'è bisogno di cani da guardia che ti scandiscono gli orari per stare in un posto o nell'altro...

tolto il capo dei ceki e le caduto di stile o sfottò come li interpreto io..... anche noi eravam ospiti carichi di valuta da spendere e non mi pare che siamo stati trattati nel migliore dei modi....
bella la moneta metallica ma i vari baracchini del cibo la snobbavano preferendo la moneta locale.....

tu che sei rimasto la domenica avrai visto che diaspora si era verificata....anche noi che pensavamo di restare fino al lunedì en fin la domenica abbiam letteralmente levato le tende!!!!!

per il resto ok...è stato un bel viaggio.... un'ardua prova coordinarsi in 10 macchine ed anche di + per i 5000 e qcs km della nostra trasferta.....

il mondiale è sempre il mondiale certo.....

io, gli orobici amici ed affini e tanti altri ci  aspettavamo sinceramente qualcosa di +.....
l'atmosfera era da festa mesta....e come si dice in una + o - nota canzone.....

"complimenti per la festa...una festa del ca..."

la compagine italiana era spettacolare....


ne riparliamo a ferrere....a proposito di quella bevanda che tanto ti piace ...a copenhagen ho fotografato il noto bar "pastis"........



ciaociao>>Luc


Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #542 il: 14 Agosto 2007, 16:12:46 pm »
finalmente ho caricato una prima tranche in galleria, "mondiale svezia 2007" compreso viaggio di avvicinamento.. l'impresa è epica quanto il viaggio ,appena possibile posto qualche scatto del raduno comnuque notevole a mio avviso mentre x il resto dell'impresa utilizzerò l'apposita sezione imperitura "grande nord"..

come tutte le buone cose che hanno per forza una fine anche anche quest'anno sono davvero finite... ME*DE!!

Baci e abbracci lucajack!

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

patatacotta

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #543 il: 14 Agosto 2007, 16:36:56 pm »
cos'è quel cartello un'anti seduttivo sugli attributi barbarici?  (muoio)
grazie corro a vedere......

Offline Incureable

  • Colonna
  • ****
  • Post: 761
  • Please stop loving me - I am none of these things
    • http://myspace.com/cureflavia
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #544 il: 14 Agosto 2007, 16:41:49 pm »
 (muro)
perchè non riesco ad andare mai nella galleria??  (muro) (muro)
...mi dite come si fa?  (piango)

patatacotta

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #545 il: 14 Agosto 2007, 16:46:44 pm »
non piangere... ;D per entrare velocemente clicca lì, quando appare e poi cerchi il tema es."grande nord"  (felice)

Offline Incureable

  • Colonna
  • ****
  • Post: 761
  • Please stop loving me - I am none of these things
    • http://myspace.com/cureflavia
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #546 il: 14 Agosto 2007, 16:49:51 pm »
Ecco, perchè, vedi?
Io ho un'altra maschera, non ho quella verde con i quadretti, e nella mia non c'è scritto galleria... o almeno io non la trovo... va beh, cambio un attimo maschera poi la rimetto.

Offline Bocco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1353
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #547 il: 14 Agosto 2007, 16:52:08 pm »



ne riparliamo a ferrere....a proposito di quella bevanda che tanto ti piace ...a copenhagen ho fotografato il noto bar "pastis"........



ciaociao>>Luc




Grazie del bentornati, altrettanto e a Ferrere, stiamo meditando un arrivo in tarda nottata di sabato dopo matrimonio Baz...!

Per quanto riguarda il noto bar, non mi era noto, aspetto di veder le foto!!!

 (felice)

 (birra) (birra)

patatacotta

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #548 il: 14 Agosto 2007, 16:55:49 pm »
Ecco, perchè, vedi?
Io ho un'altra maschera, non ho quella verde con i quadretti, e nella mia non c'è scritto galleria... o almeno io non la trovo... va beh, cambio un attimo maschera poi la rimetto.
ho capito mi sembrava strano...
p.s nessuno mi fa i complimenti per la manina a sei dita  (muoio)  (stupid)

Offline Incureable

  • Colonna
  • ****
  • Post: 761
  • Please stop loving me - I am none of these things
    • http://myspace.com/cureflavia
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #549 il: 14 Agosto 2007, 17:07:16 pm »
 (muoio)

Non l'avevo notata ahem... troppo impegnata a vedere perchè son cosi impedita, uff.
Comunque ho visto che il forum lo guardo SOLO IO con 'impostazione Orange...

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #550 il: 17 Agosto 2007, 22:33:34 pm »

 :o ho letto solo oggi delle disavventure occorse nostra piccola stefi svizzera e del suo HY giallo sulla via della svezia.. orrore multiplo! Mi spiace a morte stefi..


--- In 2cvclubitalia@yahoogroups.com, "lucajack2cv\@...\.it"
<lucajack2cv@...> ha scritto:

> E stefi? Niente Svezia in HY?

Ad essere sincera ci ho provato, e mi sono anche impegnata a fondo, ma
al volante d'un carro funebre pare non basti strizzarsi le balle per
tutto il viaggio per scansare la sfiga... le camion-corbillard porte
malheur...

Prima di Penteoste 2007: il vetusto (e ormai decomposto) fascio cavi
elettrici appartenuto a Désirée viene asportato da specialisti durante
un festino-barbecue domenicale e spedito ad uno specialista teutonico;
servira' per realizzare quello nuovo (rivestito in tela nera, mica di
plastica "made in China"!)

Pentecoste 2007: finalmente motore e cambio tornano dalla revisione
completa da parte di una rinomata ditta; traino di Désirée senza fascio
cavi da parte di una volenterosa BX per recarsi alla clinica-garage
nelle vicnanze; effettuato il trapianto (scambio d'organi a cofano
aperto) senza grossi problemi; il motore e il cambio vecchi vengono
messi al sicuro, e Désirée se ne torna a casa sempre senza fascio cavi
e contachilometri (si', é contro le vigenti leggi e il mio ragazzo m'ha
fatto le paranoie per giorni! Mi arresti chi puo'...).

Verso la meta' di luglio 2007: finalmente il fascio cavi dal look
vintage (made in Germany) arriva e in un'azione notturna viene
sostituito da me e una coppia d'amici duecavallisti molto gentili;
il "triangolo" dura circa 5 ore (ehm... per "triangolo" avrete capito
un'altra cosa, ma questa volta si é rimasti sul tecnico... giuro!);
accertata una perdita piuttosto importante d'olio dallo spinterogeno e
da un'altra vite del motore; dopo una conferenza telefonica gli
specialisti concordano che dopo un viaggio prova dovro' recarmi
nuovamente con la paziente alla clinica per suturare le feritine
purulente; la sera stessa viene diagnosticata una insufficienza da
motorino d'avviamento e il primario (l'uomo del "triangolo") mi
consiglia di sostituire l'organo leso prima del viaggio per la Svezia.
Buon'idea.

Il venerdi' seguente: sostituzione del motorino d'avviamento con pezzo
nuovo simile (6 Volt, avviamento meccanico a "tirette", mica ce l'hanno
tutti i ricambisti!! Il mio si', e se l'é fatto anche pagare
profumatamente! Qualcuno diceva che il denaro puzza?! Il mio non so
piu' che odore abbia, chiedete a tutti quelli che lo hanno ricevuto...).

Il fine settimana dopo: NON MI SEMBRA VERO!!! Il primo viaggio lungo
senza guasti! Tutto funziona! A parte il consumo d'olio sia a livelli
d'overdose, dopo un bel bagno ronfrescante nel fiume, ci rimettiamo in
strada per tornare oltralpe.
NON, NON ERA VERO... un pensionato non mi vede e mi centra la fiancata
posteriore ripartendo da uno stop mentre io gli sono davanti. Dopo
l'urto delle gigantesche fette di mortadella gigante si schiantano al
suolo, cadendo dagli occhi, ai piedi dell'anziano che mi sussurra
sgomento: " Non l'avevo vista... "
Grazie, per l'informazione, me ne sono accorta di essere passata
inosservata...
Due ore alla centrale di Polizia per il rapporto dell'incidente. Almeno
non ho colpa, se non quella di non aver mollato due istintivi (cosi' ho
la scusante per non essere stata in possesso della ragione) e sonori
ceffoni al mortificato e sbadato signore che vedro' di integrare al
piu' presto nelle mie preghiere serali: "E ricordati di ritirare la
patente a coloro che non vedono i furgoni gialli! Amen".

Due giorni dopo: il carrozziere del paese mi rimette a posto la
fiancata alla bell'e meglio. Il Botox non avrebbe fatto meglio.

Dieci gorni prima dell'inizio del mondiale in Svezia: le perditine
d'olio vengono subito individuate e eliminate. Ultimi ritocchi a
motorino del tergi cristallo e altre piccolezze.

Una settimana prima dell'inizio del raduno in Svezia: si parteeeee! Ma
dopo alcune ore di viaggio e circa 500 chilometri, dopo Francoforte mi
assale un brutto presentimento e le paranoie mi ossessionano: la mia
mente si costruisce scenari di motori ingrippati, asciutti, scoppi,
esplosioni, implosioni, eruzioni vulcaniche, e tutto cio' che si vede
in un buon film d'azione con Bruce Willis, ma senza Bruce Willis. In
poche parole: una catastrofe! DOBBIAMO fermarci, ma soprattutto DEVO
accertarmi che l'uso prolungato di sostanze stupefacenti in gioventu'
mi causi ora queste distirsioni di realta' e queste allucinazioni
improvvise...
Il mio ragazzo si preoccupa anche lui, ma piu' per me che (secondo lui,
senza motivo) sto iperventilando e cito profezie nostradamesche
anticipanti la fine del mio HY... non su un letto di rose, dopo
cent'anni di fedele servizio ma su una anonima autostrada tedesca, dopo
500km di strada.
Appena il furgone é fermo all'area di sosta striscio sotto l'HY, e poi
controllo il livello dell'olio.
WOW!! In gioventu' devo aver consumato droghe di buona qualita': le
allucinazioni mi fanno credere che il motore goccioli letteralmente
d'olio e che ne manchi un litro buono. Le pozze sotto il furgone sono
talmente realistiche da essere purtroppo vere... sono vere, devo
ammetterlo!
Aggancio un tipo dell'ADAC (soccorso stradale tedesco).
Sono femmina per cosa?! Mica telefomo e aspetto ore... blocco quello
che é gia' li' all'area e sta aiutando un'altro sfortunato
automobilista. Ha da fare ma fa onore al suo cognome, Freundt, che é
molto simile alla parola Freund (amico). Putroppo piu' che confermare
la veridicita' delle mie allucinazioni e telefonare alle officine 2cv
della regione, o almeno esperte con le vecchie Citroen, non puo' fare.
E non puo' nemmeno fare in modo che quelli che si stanno recando al
mondiale rispondano al telefono…

Ciao Stefi

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #551 il: 19 Agosto 2007, 11:06:44 am »

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline gabriele2cv

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 1095
  • http://toleorobiche.spaces.live.com
    • Tole Orobiche - 2CV Bergamo 2006
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #552 il: 19 Agosto 2007, 11:41:09 am »
bentornati giovani avventurieri del nord........
su alcune cose son in totale accordo con te caro bocco, ma su altre rimango arroccato con quelli che c'han il dente avvelenato....
ad un mondiale non chiami la polizia così perchè ti salta il pirlo in testa....soprattutto se non sta succedendo nulla
ci si regola da soli e con calma semmai
non c'è bisogno di cani da guardia che ti scandiscono gli orari per stare in un posto o nell'altro...
tolto il capo dei ceki e le cadute di stile o sfottò come li interpreto io..... anche noi eravam ospiti carichi di valuta da spendere e non mi pare che siamo stati trattati nel migliore dei modi....
bella la moneta metallica ma i vari baracchini del cibo la snobbavano preferendo la moneta locale.....
tu che sei rimasto la domenica avrai visto che diaspora si era verificata....anche noi che pensavamo di restare fino al lunedì en fin la domenica abbiam letteralmente levato le tende!!!!!
per il resto ok...è stato un bel viaggio.... un'ardua prova coordinarsi in 10 macchine ed anche di + per i 5000 e qcs km della nostra trasferta.....
il mondiale è sempre il mondiale certo.....
io, gli orobici amici ed affini e tanti altri ci  aspettavamo sinceramente qualcosa di +.....
l'atmosfera era da festa mesta....e come si dice in una + o - nota canzone.....
"complimenti per la festa...una festa del ca..."
la compagine italiana era spettacolare....
ne riparliamo a ferrere....a proposito di quella bevanda che tanto ti piace ...a copenhagen ho fotografato il noto bar "pastis"........
ciaociao>>Luc

come già detto anche in altri post dal mio caro presidente, sert, io c'ero e ora dico la mia riportando l'aggiornamento odierno del nostro fotolog:

come dicevo nell'aggiornamento di ieri, la giornata del 28 luglio ci vede impegnati, oltre che nelle solite faccende radunistiche, anche in una protesta silenziosa ma ben visibile; alcuni radunisti, italiani e stranieri, girano per il sito indossando i giubbetti di sicurezza catarinfrangenti. alcuni sono personalizzati da scritte per la pace e la convivenza 2cvista, altri con la scritta "security 2cv". è una protesta contro i gorilla della security sotto al tendone, che la sera precedente hanno raggiunto il culmine atterrando due ragazzotti svizzeri rei di non voler lasciare il tendone. anche le tole e i sempre carichi fanno la loro parte. verso sera veniamo raggiunti al nostro accampamento da una decina di persone dell'organizzazione, che con fare inquisitorio vogliono sapere chi aveva partecipato alla festa notturna nell'accampamento italico. non ottenendo ovviamente nessun nome tranne il mio che interloquivo con loro, anche perchè eravamo un po' di gente e di varie nazionalità, decidono di cambiare strategia chiedendoci di non ripetere la cosa nella notte perchè, essendo l''ultima, molta gente vorrebbe riposare per poi partire il giorno seguente. domanda: ma il 29 luglio non era compreso nei giorni di raduno? mah!?! chiedo allora cortesemente di indicarci un'area idonea dove poter fare festa, visto che è l'ultima sera di raduno anche per noi e dopo varie filippiche sullo spostamento del suono, con la complicità del vento, attraverso l'etere, ci viene detto di farlo lontano dalle tende.
bene, ceniamo, facciamo un giro al triste tendone, perchè la sera del 28 era più triste del solito sia per presenze che per spettacolo, e dopo ancora un po' di manfrina con la security, questa volta senza particolari tensioni decidiamo di andare a fare festa al vicino laghetto e ci rechiamo all'accampamento per fare scorta di viveri. ben conoscenmdo le severe leggi svedesi sulla guida in stato di ebbrezza alcuni decidono per una passeggiata fino al lago in questione; i sempre carichi escono invece in 2cv. premesso che giunto all'ingresso per primo l'ho trovato sbarrato dai mezzi di soccorso dell'aeroporto e con una decina di uomini dell'organizzazione, alla mia prima richiesta di uscire a piedi ho ricevuto risposta negativa perchè secondo loro ero ubriaco. dopo una breve discussione sull'uomo libero in un paese libero mi hanno fatto uscire, e con me altri, e all'arrivo dei sempre carichi i cancelli sono stati aperti senza problemi; forse pensavano si trattasse di persone che lasciavano il raduno, boh!?! il problema grosso è sorto all'arrivo degli sfigatissimi dominique e thomas che oltre a essere bloccati vengono privati delle chiavi della 2cv. con l'aiuto mio, del president e di altri sfigati italiani ritardatari ne è nata una nuova discussione, assolutamente pacifica, sull'uomo libero in un paese libero e soprattutto sull'illegalità della sottrazione delle chiavi da parte di un normale cittadino e non di un poliziotto. avremmo potuto chiamarla noi la polizia per farci restituire il maltolto, ma volevamo solo indietro le chiavi per poi poter proseguire la nostra passeggiata fino al lago dove gli altri erano già a festeggiare. beh, questi zelanti organizzatori ci hanno fregato perchè l'avevano già chiamata loro. la pattuglia dopo aver sentito le due parti, gli organizzatori e dominique, proprietario delle chiavi, decide di trarre in arresto quest'ultimo perchè in stato di ebbrezza (evidentemente in svezia non si può neanche camminare ubriachi). la situazione è degenerata quando thomas, vistosi rifiutare la possibilità di accompagnare l'amico in commissariato, ha tirato un paio di calci a un cassonetto (specie protetta in svezia) e per tutta risposta gli è stata riempita la faccia, letteralmente, di spray al peperoncino, provocandogli atroci dolori. è stata un'impresa calmarlo e all'arrivo della seconda pattuglia gli organizzatori hanno raccontato un sacco di balle sulla sera prima (scontro con la security) e sull'accaduto (il poliziotto che ha spruzzato il peperoncino si è sentito minacciato e aggredito). dopo un po' di spiegazioni le pattuglie hanno portato via i due ragazzi, che fortunatamente sono stati rilasciati a mezzogiorno del 29, e noi siamo rimasti chiusi dentro l'aeroporto. dopo aver inveito un po' contro questi solerti uomini dell''organizzazione ci siamo ritirati ai rispettivi accampamenti a discutere dell'accaduto e progettando azioni di protesta per il giorno successivo se i ragazzi non fossero stati liberati. è stata proprio una bella festa per l'ultimo giorno di raduno. complimenti.

buona strada a tutti
gabriele
...toglietemi tutto tranne il superfluo... oscar wilde
...i fiori che hai dentro non farli morire ma lascia che si aprano ai raggi del sole... nomadi
...bisogna essere duri senza perdere la tenerezza... ernesto "che" guevara de la serna

GattoKea

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #553 il: 19 Agosto 2007, 23:54:18 pm »
Mo..stikazzi!  :o

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #554 il: 20 Agosto 2007, 09:43:14 am »
Che dire......  :o

nulla perchè non c'ero....

nulla perchè non conosco le regole che vigono in Svezia....

nulla perchè ci vorrebbe anche lo s****o della security...

nulla perchè è gia assurdo leggerlo che commentarlo sarebbe inutile....

nulla perchè io credo nei mondiali in cui ci si incontra per stare insieme e non dove ti  creano problemi...

nulla perchè la verità stà sempre in mezzo (n.d.a. frase fatta)......

.... (vecchio) se non ti succede niente un raduno mondiale diventa la più bella esperienza da raccontare e da condividere.... (vecchio) se succede qualcosa conviene sempre condividere con gli altri perchè non credano che tutto nel mondiale può funzionare sempre bene  (appl)

Toni
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Incureable

  • Colonna
  • ****
  • Post: 761
  • Please stop loving me - I am none of these things
    • http://myspace.com/cureflavia
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #555 il: 20 Agosto 2007, 14:22:09 pm »
...Non ho assolutamente parole.

Ho sempre avuto un'altissima opinione dei popoli nordici per il loro senso civico, che si distanzia, e di un bel po', dal nostro...

Beh, forse devo rivedere le mie posizioni.

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #556 il: 20 Agosto 2007, 14:40:03 pm »
...Non ho assolutamente parole.

Ho sempre avuto un'altissima opinione dei popoli nordici per il loro senso civico, che si distanzia, e di un bel po', dal nostro...

Beh, forse devo rivedere le mie posizioni.

anche io .......
xò....ora finalmente posso mettere un però.........
ammetto di aver avuto un dente avvelenatissimo e non si creda che abbia digerito i tristi fatti....
xò.....
dopo qualche settimana di riflessione non salderei il giudizio su tutto il popolo nordico.......

diciamo che ancora non riesco a spiegare il motivo della chiamata della polizia per una situazione che non sussisteva ( anche perchè la polizia era stata chiamata prima del nostro arrivo al cancello di uscita ....)

penso che forse chi ha organizzato non era totalmente conscio e preparato su un arrivo internazionale con esigenze internazionali.......e quindi si è trovato spiazzato e non ha saputo rendersi + flessibile  per riadattare il tutto alla nuove esigenze-situazioni.

come sono stati impeccabili in tante cose che sicuramente si possono gradire vedi la raccolta differenziata ( che anche quella del nostro comune + meticoloso risulterebbe all'h20 di rose!!!!) o la pulizia dei bagni in altre lo son stati un pò meno...........

richiudo dicendo quello che tutta europa...ma che dico tutta europa tutto il mondo dice:

"vinadio,vinadio, vinadio......e ancora vinadio"

non c'è chi ci sia stato non ne porta il miglior ricordo...anche quelli con tende + lontano ( che visto il numero di persone erano praticamente a cuneo  ;D ), anche quelli con i vicini olandesi etc etc

ciaociao>>L

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #557 il: 20 Agosto 2007, 16:01:05 pm »
sert, gabri.. ne abbiamo già potuto parlare e non ho difficoltà a continuare a farlo, è un triste fatto ma è fondamentalmente una cosa che considero un incidente, e gli incidenti non succederebbero se gli utenti della strada fossero tutti vicendevolmente attenti, rispettosi, comprensivi, accondiscendenti, rilassati e sereni. Invece ogni tanto accadono.

Quella notte dormivo sereno, come probabilmente avrebbe voluto (e fatto bene a)fare anche uno degli organizzatori che era presente al fatto e che l'indomani sarebbe ripartito x stoccolma, mentre la sera prima sono stato con lui a lungo sotto al tendone, io con la mia birra e lui col suo vino bianco che non si capivano già più tanto le parole, ma mi sembrava che cominciasse a rilassarsi perchè tutto era infine andato bene.

Al risveglio ho notato che tutti gli organizzatori erano seduti in cerchio sotto il gazebo dove le orchestrine suonavano le loro polke boeme, ho pensato che fosse in corso una messa o simile. Poi ho capito che era una riunione, anche se parlavano piano e pacato che mi sembrava un film western con la tribù riunita.

Poichè nella notte erano scomparsi una serie di reperti archeologici dallo stand ICCCR finita la riunione l'ho intercettato x avvisarlo e mi ha fatto presente che era accaduto un fatto "desagreable", che c'era stata una discussione nella notte con un ragazzo che a loro avviso era troppo ubriaco per attraversare in macchina il campeggio, che il fatto aveva richiamato una folla "with many argumentation" ma che non era l'ora per argomentare ma per chiudere la serata, per tutti.

Come sia successo che abbiano giudicato la sua reazione "aggressive" e "to put hands on a person is not my work, it's work for police" non lo posso dire e quindi non lo giudico.

Non commento neanche il sequestro delle chiavi della macchina visto che la stessa misura era stata applicata ai motorini di flavia e bulè al nazionale di Salbris dove la tolleranza al casino era ben più alta.

Posso solo dire che se mai disgraziatamente quel ragazzo fosse passato sopra una tenda con uno dei loro bimbetti biondi dentro avrebbe rivisto la sua svizzera natia alla soglia dei sessant'anni, non come da noi che il mattino dopo piangon sui giornali e al pomeriggio ti ridanno la patente, quindi è finita senz'altro bene.

L'eccessiva rigidità sull'alcool era stata fatta presente da molti alla prima riunione dei presidenti, la risposta fu che in svezia una legge regolamenta la mescita e il permesso rilasciato dalle autorità era a quelle precise condizioni di orario, luogo e tipo di bevande. La pena era la revoca del permesso e la chiusura del raduno.

La polizia presenzia spontameamente a questi eventi, in valle stura come in svezia, in uniforme o meno. E anche al nostro mondiale è stato necessario almeno una volta chiamare i carabinieri, anche se la capacità di "argumentation" è stata maggiore nei soggetti coinvolti, negli organizzatori e negli stessi carabinieri ed è finita diversamente.

Evidentemente in svezia non è così, ma non è nemmeno che sia l'iran. Il loro civismo è dovuto al fatto che le regole le rispettano perchè se le sono scelti da soli per il bene comune, in riunioni da tribù indiana, non perchè le pensano subito come una limitazione della propria libertà personale. Se l'alcol è normato così pesantemente può essere solo perchè hanno avuto problemi enormi in passato, e pensando a cos'è l'isolamento invernale lassù non fatico a crederlo.

Comnuque le parole con cui ci siamo lasciati sono state che è stato un incidente che non modifica il milione di cose belle che sono successe, e mi sono state pronunciate dal presidente svedese appena dopo che lo hanno informato che a coronamento della nottata erano stati squarciate a coltellate le pareti del tendone bianco nel campeggio, atto che speroben che nessun mio connazionale abbia sulla coscienza.

A parte questo è stato un mondiale molto piacevole, almeno per me. 

Una delle due colonne scomparse dallo stand non è stata ritrovata.



   

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Epy

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #558 il: 20 Agosto 2007, 18:06:33 pm »
.... al mondiale non c'ero, quindi non posso permettermi di esprimere opinioni personali ..... però, io in uno dei paesi del profondo nord ci ho vissuto e lavorato per 4 mesi: in 2 mesi non ho praticamente mai visto il sole; negli altri 2 non ho praticamente mai visto il buio .....

Riguardo all'alcool ed al loro strano modo (almeno per il sottoscritto ...), di passare il week-end, hanno una visione molto precisa:
CHI BEVE NON GUIDA!
E questo è conosciuto ed accettato da tutti. Inoltre, se fai una ca@@ata, anche se sei a piedi, la sbronza te la vai a smaltire dietro alle sbarre ...... ti caricano in macchina e la nottata te la passi così.
Ricordo ancora le uscite nel w.e.: su 10 macchine in giro 9 erano taxi!

E con questo chiudo: SE SI FACESSE COSI' ANCHE DA NOI IN ITALIA, NON SI CONTEREBBERO COSI' TANTI MORTI CAUSATI DA UBRIACHI INCOSCIENTI.

Riflettiamoci un pò su.

Ciao, Fabio

Offline Incureable

  • Colonna
  • ****
  • Post: 761
  • Please stop loving me - I am none of these things
    • http://myspace.com/cureflavia
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #559 il: 20 Agosto 2007, 18:36:58 pm »
Mondiali, tranne il nostro, non ne ho mai fatti, quindi non posso dire niente se non voci riportate.
Però ricordo che anche in Scozia ci sono stati discordie su questo argomento, e probabilmente il problema è proprio questo: all'estero hanno delle leggi sull'alcool che sono diverse dalle nostre, e non fanno deroghe: non per un mondiale, non per una festa, non per niente. La legge è questa, punto.
Noi Italiani, però, bisogna ammettere che siamo leggermente tolleranti su alcuni di questi punti, e su questo non ci piove...Probabilmente il punto di scontro nasce da questo.

Offline gabriele2cv

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 1095
  • http://toleorobiche.spaces.live.com
    • Tole Orobiche - 2CV Bergamo 2006
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #560 il: 20 Agosto 2007, 19:41:03 pm »
...non vi cito tutti perchè siete tanti e in tutte le argomentazioni c'è una parte di verità però, c'è un però, anzi più di uno:
primo però: non ho visto nessuno che faceva le gare o le gimcane tra le tende, men che meno i due sfigati ragazzotti svizzeri; con le buche che c'erano non ho mai visto nessuno superare i 10/20 km/h e vi giuro che come a ogni raduno, vado a dormire molto tardi (o alla mattina presto) e dormo circa due o tre ore (per questo solitamente mi prendo sempre un giorno in più di ferie dal lavoro, per riprendermi);
secondo però: a mio modo di vedere la polizia era già stata chiamata perchè c'era stata una protesta attorno al falò e probabilmente credevano in una nottata di festa con musica alta nella tendopoli o in qualche fatto più spiacevole, cosa che avevamo promesso al pomeriggio di non fare e infatti si era deciso di uscire, quasi tutti a piedi per raggiungere il vicino laghetto;
terzo però: la maggior parte di noi voleva uscira dall'accampamento a piedi ed era difficile fare danni a piedi in mezzo al nulla della foresta che c'era attorno all'aeroporto;
quarto però: secondo me hanno voluto sì far rispettare le loro leggi per evitare che venisse chiuso il raduno, ma ci hanno praticamente chiuso in un recinto, quasi fossimo delle bestie; al mio arrivo all'ingresso questo era sbarrato con gipponi e mezzi antincendio, presidiato da una decina di uomini dell'organizzazione più quelli dei mezzi dell'aeroporto e il cancello era chiuso; per tutta la settimana non si sono visti visitatori esterni, praticamente una comunità chiusa e questo secondo me è contrario allo spirito 2cvista (ricordate i nostri discorsi sui vari gruppi 2cv chiusi a riccio???); hanno forse voluto evitarsi troppi casini, ma così è veramente esagerato;
quinto però: è vero, anche in scozia la festa sotto il tendone e la spillatura delle birre terminava alle 24, ma subito dopo veniva lasciata la possibilità di mettere un paio di 2cv, olandesi, con il muso appena dentro al tendone; loro ci mettevano la musica e tutti qualcosa da bere per continuare la festa e non mi sembra ci siano state grosse lamentele, morti o feriti; finita la festa o quando uno si rompeva si tornava alle tende.

ne avrei ancora ma magari ci sarà l'occasione per parlarne a quattr'occhi a ferrere.
per concludere ringrazio comunque gli organizzatori per lo sforzo profuso per la riuscita del mondiale, che come si dice è sempre un mondiale e ne vale la pena; li ringrazio per la lezione di civiltà nella raccolta differenziata e nella pulizia del sito e per la loro onestà, chi ha smarrito portafogli o altro ha sempre ritrovato tutto e tutto integro (in italia se ti va bene ti restituiscono i documenti), ma in un conteasto internazionale e soprattutto blindato, dopo tanti km fatti e tanti ancora da fare per rientrare a casa uno si aspetta almeno un po' di festa. in conclusione voto 9 per il raduno di giorno, voto 2 per le serate e la festa...
...buona strada a tutti...
...gabriele...

p.s.: sulla via del ritorno, in germania, alle 3 di notte, con i camion che ci sorpassavano a velocità folli e il vento, io, gaia e nostra figlia egle siamo stati fermati dalla polizia perchè la 2cv ondeggiava; ci hanno chiesto mille volte se avevamo bevuto o assunto droghe e dulcis in fundo hanno perquisito ben bene l'auto e i bagagli...civiltà e rispetto delle regole non vuol dire terrorismo e repressione...
...toglietemi tutto tranne il superfluo... oscar wilde
...i fiori che hai dentro non farli morire ma lascia che si aprano ai raggi del sole... nomadi
...bisogna essere duri senza perdere la tenerezza... ernesto "che" guevara de la serna

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #561 il: 20 Agosto 2007, 20:52:09 pm »
caro nordico lj....
esploratore di + mondi....


anche io ne parlo ancora e volentieri ma discosto dal fattore alcolico che non mi interessa molto...

nel senso che "paese che vai usanza che trovi" e se il tasso ammesso è minimo ok mi va bene...

in questo caso visto che ero presente e parte "partecipante" ritengo una mossa arbitraria perpetrata da chi non ne aveva di buon grado il diritto...
si era al cancello di uscita e come ho già fatto a voce i ragazzi erano apposto....
non ero presente al sequestro del motorino di flavia ma ero presente a questo....
così come non permettere a gabriele di uscire......il gabri se è profondamente alcoolizzato di solito dorme..si piomba su una sedia e dorme...

ti rigarantisco che non ce ne era bisogno, come non c'era bisogno dello psray al peperoncino ma di questo che ci si può fare.......?
spray che, mi sia consentito aggiungere è finito diretto negli occhi di thomas e per puro caso il police man non ha rivolto verso il resto del capannello di persone.....
la tentazione c'era quando si è girato ma il mani in alto di Rudy (quel tedesco che sembra Augusto) ha fatto intendere che non si era bellicosi....ed ha desistito....

a me sinceramente non frega nulla dei livelli alcoolici o della quasi totale assenza di gadgets nell'iscrizione(la micro torcia ha già smesso di funzionare!!!)
 quello che mi fa specie è che qualcuno possa decidere se devo o non devo uscire dal recinto, quando e come lo posso fare.....

 

come diceva gabriele " se avessero lasciato un area reale dove stare anche di notte tutti i tiratardi ( MA non attaccabrighe) si sarebbero radunati li".....
certo in quel caso ti saresti trovato oregon circondato ma questa è questione di logistica da camping.....

sulle altre questioni:

sui reperti trafugati al campo riasc, benchè me ne sia stato domandato + volte non so nulla...benchè la passione per l'antico ci contraddistingue non credo che il pezzo sia stato trafugato da italiani siano essi in gruppo o singoli individui.......
mi verrebbe da dire che la security, tanto attenta a non farti uscire con la birra, non si sia accorto di uno che usciva con una colonna o un capitello o quel che è!!!!
ma da altre indagini svolte in privato in campo "sovversivo-internazionale" non ho raccolto nulla....
dopo tutto domandavo a "sovversivi-buoni" che con vago accento italico potevan dire "chi tocca ...muore....."  ;D

per il tendone posso dirti che il gesto è stato riprovevole...come da discorso a caldo posso garantirti per me e metto la mano sul fuoco per chi era con me ma di gente ce ne era tanta e quindi non so e non ho idea di che possa averlo tagliato...
non è sicuramente questa la reazione giusta all'ipotetica non-comprensione reciproca.

sarebbe stato un bel gesto magari alla riunione sotto il gazebo del giorno dopo far  partecipare anche qualcuno di quelli che c'era e che non era dell'organizzazione giusto per avere anche altre campane....ma ormai è andata.....



la trasferta in generale la reputo comunque positiva per il gruppo e per l'accampamento internazionale che si è creato.......

certo io ero un fan di polonia 2011 e questa sconfitta mi rattrista un poco....ma ci sarà l'occasione anche per loro

il resto è tutto storia


saluti>>L
« Ultima modifica: 20 Agosto 2007, 20:55:09 pm da sert »

GattoKea

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #562 il: 20 Agosto 2007, 22:44:37 pm »

CHI BEVE NON GUIDA!
E questo è conosciuto ed accettato da tutti. Inoltre, se fai una ca@@ata, anche se sei a piedi, la sbronza te la vai a smaltire dietro alle sbarre ...... ti caricano in macchina e la nottata te la passi così.
Ricordo ancora le uscite nel w.e.: su 10 macchine in giro 9 erano taxi!

E con questo chiudo: SE SI FACESSE COSI' ANCHE DA NOI IN ITALIA, NON SI CONTEREBBERO COSI' TANTI MORTI CAUSATI DA UBRIACHI INCOSCIENTI.

Riflettiamoci un pò su.

Ciao, Fabio

Hem. in Inghilterra ho subito un incidente a causa del taxista ciucchettero che ci ha fatto finire la notte dentro ad un fosso... per fortuna, illesi.  Raggiunto l'albergo, a tarda notte, abbiamo chiesto una Guinness per festeggiare la scampata morte:  risposta:  dopo le 11 non si beve....Abbiamo spiegato l'accaduto... hanno riaperto il bar e ci hanno offerto la pinta.
Posto che vai, usanza che trovi.... in fondo siamo tutti uguali....
MIao
« Ultima modifica: 20 Agosto 2007, 22:47:34 pm da GattoKea »

Epy

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #563 il: 20 Agosto 2007, 22:50:40 pm »
.... ehm, i siciliani non sono tutti mafiosi ......
.... gli americani non sono tutti guerrafondai .....
.... quelli che si chiamano Fabio non sono tutti pelati  (muoio) .....

andiamo gattaccio, che discorsi fai ? Lo sappiamo benissimo che in alcuni paesi c'è un'attenzione scrupolosa alle regole, mentre in Italia fatta la legge si trova il modo di eluderla ....

.... se poi tu hai trovato uno dei pochi tassisti ********* di tutto il Regno Unito, questo non fà specie ....

Perdonami la schiettezza, ma la penso così.

Un abbraccio

GattoKea

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #564 il: 20 Agosto 2007, 23:22:28 pm »
.... ehm, i siciliani non sono tutti mafiosi ......
.... gli americani non sono tutti guerrafondai .....
.... quelli che si chiamano Fabio non sono tutti pelati  (muoio) .....

andiamo gattaccio, che discorsi fai ? Lo sappiamo benissimo che in alcuni paesi c'è un'attenzione scrupolosa alle regole, mentre in Italia fatta la legge si trova il modo di eluderla ....

.... se poi tu hai trovato uno dei pochi tassisti ********* di tutto il Regno Unito, questo non fà specie ....

Perdonami la schiettezza, ma la penso così.

Un abbraccio


 :o Ci sarà pure un siciliano mafioso.... offro un euro per la pallottola!  (muoio) (muoio)


(gattokea)

Offline tolaGaia

  • Residente
  • ***
  • Post: 113
  • So resistere a tutto ... tranne alle tentazioni.
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #565 il: 21 Agosto 2007, 00:17:05 am »
C'ero anche io in Svezia.. posso dire la mia??
Indipendentemente dal mio amore per la Scandinavia, e dal fatto che comunque io sia convinta che il rispetto delle regole di un altro paese, quando ci sei ospite, sia sacrosanto per stare bene con tutti; devo ammettere che quella sera ci sono stati tremendi errori.
La sicurezza davvero ha esagerato, forse perchè stanca dopo innumerevoli sere a cercare di far rispettare le norme, forse perchè esasperata.
Sicuramente in una cosa hanno mancato: hanno organizzato un raduno mondiale... non tenendo conto che non sarebbero arrivati solo 2cavallisti nordici. Se organizzi un mondiale devi aspettarti anche Italiani, Tedeschi (che quando bevono...), Olandesi ecc ecc gente che alle 11 di sera non ha certo voglia di ritirarsi in tenda! Sopratutto dopo che si è preparata per mesi a questo evento, buttandoci dentro oltre a fatica, soldi e viaggio anche tante aspettative! I mondiali dovrebbero essere una festa.. sicuramente con delle regole (altrimenti diviene un incubo), ma non ha questi livelli! Avevano a disposizione un luogo bellissimo e particolarmente isolato.. quindi senza problemi di rumore per gli abitanti vicini.. cosa costava essere meno severi ed intransigenti? Sarebbero stati più contenti tutti!
Io non bevo, ma che senso aveva non far entrare ed uscire nessuno nell'area mercatino/concerti con una birra??
Ok il non entrare, visto che poi la vendevano all'interno dell'area, ma uscire?? Se esco con una birra l'ho pagata, hai paura che poi mi ubriaco in tenda?? Peccato che poi in tenda potevi tenere tutto ciò che volevi, visto che di giorno si andava nei paesi vicini a far spesa.. e la scorta birre o altro di sicuro lì non mancava..
Ecco perchè mi chiedo come mai queste regole così "strette".. sia perchè non hanno tenuto delle abitudini di chi partecipava, sia perchè comunque tante regole le potevi tranquillamente aggirare con la loro benedizione! E allora che senso ha??
Gaia

Offline Ci

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 1739
  • Popomoz
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #566 il: 21 Agosto 2007, 12:06:30 pm »
Benvenuta Gaia  (abbraccio)
Le persone sono come le vetrate. Scintillano e brillano quando c'è il sole, ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza solo se c'è una luce dentro. - E. Kubler Ross-

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21945
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #567 il: 21 Agosto 2007, 12:20:42 pm »
Benvenuta Gaia  (abbraccio)

.... e se smetti di postare guarda che sei la prima a finire su "Chi l'ha visto?"  ;D


Una piccola considerazione personale (adoraz)

quando siamo stati al mondiale di Vinadio noi tre eravamo dei perfetti sconosciuti al mondo forumistico (sfido non esisteva ancora (vecchio)... ma anche a molti duecavallisti (piango)

siamo arrivati a Vinadio, abbiamo cercato un posticino dove mettere la tenda e poi ci siamo mischiati nella festa, divertendoci un sacco anche se non abbiamo conosciuto molte persone  (nonso)

non siamo mai usciti con la 2cv ma ci siamo divertiti molto  ;D, abbiamo partecipato alle feste, ma siamo andati a dormire relativamente presto (zz), ci siamo presi le birre e ci siamo comportati come è nella nostra natura di piccoli riservati bicilindrici solitari  (nonso).....

... pensate che non sapevamo neanche della tragica scomparsa del povero ragazzo spagnolo  (muro), per concludere abbiamo partecipato ad un magnifico mondiale senza fare quello che altri hanno fatto ma ci è piaciuto  (su)

Ora penso che come noi ci siano molte persone e che queste erano in Svezia... e che anche loro non si sono accorte di nulla ma ritorneranno nelle proprie case con un ricordo bellissimo di un mondiale nel nord europa, forse non tutti si sono resi conto di quello che avete descritto e quindi avranno un bel ricordo dei luoghi, delle persone, e dell'organizzazione  (appl)...

... ma queste sono solo considerazioni personali ipotetiche, io non ci sono stato in Svezia quindi non posso neanche portare la mia esperienza..... era solo un'ipotesi su cosa avrei provato se questo del 2007 fosse stato il mio primo mondiale...... ma è solo un'ipotesi  (nonso)

Scusate se vi ho tediato  (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

tolasandro

  • Visitatore
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #568 il: 22 Agosto 2007, 01:17:04 am »
intanto saluto tolagaia..benvenuta.
tornando al capitolo svezia tengo ad evidenziare che è stato ricco di momenti indimenticabili: ricorderò sempre l' odissea dell' infinito viaggio, quanto le difficoltà legano saldamente le persone, l' incredibile solidarietà 2cvista, i primi strombazzamenti tra equipaggi internaionali già in austria, l' amico norbert dall germania..un aggregato prezioso,i paesaggi anche se tutti uguali, l' operosità orobicolariana nell' allestire un accampamento con tutti i comfort(c'era pure la corrente elettrica), le grandi cene sotto il nostro tendone con amici stranieri ogni sera, i canti, i brindisi,le risate, le macchine colme di persone alla mattina per andare a farla nel bosco, le danze sotto il tendone, i menu one. i fish and chips, i cessi, il mercatino delle tole(ci siamo tolti delle soddisfazioni), i tornei con igor e cafo a bocce quadrate, il siluro di yellow man. l' irresistibile simpatia di mathias, il fuck off di jeff ogni volta che spuntava da dietro l' angolo, quel vecchio norvegese che nessuno conosceva ma che ogni mattina alle 4 si sedeva da noi a bere l' ultimo calice, gli amici svizzeri, grechi, cechi,tedeschi, inglesi, le bellissime città visitate.

purtroppo come in tutte le belle favole c' è sempre qualche s....zo che rovina tutto.
credo che lo spirito 2cvista sia stato profondamente ferito.
anche per chi vive i raduni in modo diverso,non si mischia, va presto a dormire, non beve e non fuma; può andare bene una o due volte ma poi ti girano se vai a raduni dove sono tutti abbottonati per bene, dove regna il silenzio e il cappuccino con la brioches sul piattino. ..zzo siamo 2cvisti, mica abbiamo la jaguar etype nel box, siamo allegria, fantasia e spensieratezza per definizione se ci chiudi in gabbia ci tagli le ali ci rubi i sogni. così non va.
perdonate lo sfogo.

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3458
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Raduno Mondiale Svezia 2007
« Risposta #569 il: 22 Agosto 2007, 09:21:14 am »
l' irresistibile simpatia di mathias

 ;D per un minuscolissimo istante ho gongolato.... poi ho capito che non si tratta della mia furgonetta, ma di un personaggio davvero incredibile!
Ho deciso di dare questo nome a Mathias quando ancora non sapervo che avrei realizzato il mio grande sogno (avere una furgonetta), dopo avere incontrato il personaggio in questione ad Interlaken. L'ho visto con la moglie parlare con Leonardo Bertoni: il suo entusiasmo, la sua allegria, il suo faccino  ;D mi hanno fatto dire "se un giorno avrò la mia furgo la chiamerò come lui"! Il nome inizia pure per "M"!!  ;)

 (felice)
« Ultima modifica: 22 Agosto 2007, 09:23:34 am da Elena MeM »
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.