News:


Non riuscite a postare perch├Ę avete perso la password e/o avete problemi con il computer ....
CONTATTATECI


l'auto di mio Babbo

Aperto da mario55, 19 Settembre 2006, 22:29:55 PM

« precedente - successivo »

mario55

La prima auto che ricordo di mio babbo era una ... Lambretta 150 celeste chiaro, mi ricordo quando le domeniche d'estate si andava a fare il picnic, io seduto tra mio babbo e mia mamma e mio fratello, ha 6 anni pi├╣ di me, in piedi sulla pedana, quanto lo invidiavo.

Poi comper├▓ una 600, un'Abarth bianca con le fiancate con inserti verde pastello, mi ricordo ancora che sulla plancia c'erano il termometro dell'acqua ed il manometro che misurava la pressione dell'olio, e poi dietro aveva i distanziali per tenere leggermante aperto il cofano in basso.

F├╣ cambiata, credo perch├Ę oramai aveva i fondi marci e praticamente si vedeva l'asfalto.

La successiva f├╣ di nuovo una 600, una 750 Fiat normale, anche quasta bicolore ma fu riverniciata in un celestino tinta unita; era dell'aprile 1963 targata PI 51115; mi ricordo che negli ultimi tempi fu riparata alla meglio con qualche pezzo di lamiera ed un po' di pongo per chiudere i fori.

Nell'anno 1976 i primi tempi in cui lavoravo la lasciavo nel parcheggio della stazione di Pontedera, spesso con le chiave nel cruscotto, uno sportello era legato con il filo di ferro ... ma continuo' a svolgere il suo compito sino al 78, poi fu' demolita.

Comunque gran macchina la 600, vi voglio raccontare un'aneddoto.

Sar├á stato il 1971/72 quando una mattina il mio babbo dice vado a Lucca da zio che ci regala la vecchia cucina economica; vi ricordate qualle cucine a legna, con tanto di forno (che arrosti favolosi ci venivano) e caldaia per avere sempre acqua calda, delle dimensioni approssimativa di 100/115x60/70x80 ed del peso che qualche centinaio di kg; ebbene tolse i sedili alla macchina e part├Č, quando torno dentro la 600 c'era la cucina economica.

Probabilmente c'era entrata solamente perch├Ę le portiere si a privano "a vento".

Mi dispiace dirlo ma una 2cv si sarebbe schiacciata a terra dal peso.

Dopo comper├▓ una Mini, che presi io, e lui se ne ricomper├▓ un'altra.

Poi la 127, poi la Clio poi ....

Mi ha insegnato a guidare, lui che ha fatto il camionista per anni, difatti tutte le sue auto avevano lo specchietto esterno, un p├▓ di dritte me le ha date i primi tempi.

Come un consiglio che mi ha dato, e che fortunatamente non ho mai avuto la necessità mi mettere in atto, e che invece era capitato a lui con il camion.

Stava andando (anno 1960?) da Lucca a Viareggio e poi a Spezia, tarsportava il latte della centrale di Lucca, quando scendendo il Monte Quiesa (sembra un piccolo Stelvio) gli si ruppero i freni e lui prontamente riusc├Č a fermarsisi accostandosi al muro di contenimento lato monte, rovinado tutta la fiancata del camion.

Mi ricordo, avr├▓ avuto 5/6 anni quando una volta a bordo del suo camion, un Leoncino (credo) mi porto con mia mamma si a Marina di Massa, a trovare mio fratello che era in colonia, e la sera ci riprese, mi ricordo la cabina di questo camion con la copertura del motore che praticamente era in cabina (tipo HY), e che a toccarla bruciava.

Mario
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Roald

Parlando di Lambretta, che piacere, un po' come la 2CV, pian pianino...

[allegato eliminato dall\'amministratore]
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Aspes

Mi e' piaciuta Mario ... dovresti dare piu' spesso voce ai tuoi ricordi.

Quello che i Padri ci hanno insegnato sono cose che rimarranno per sempre.
Anche mio Padre, che come me ha la passione delle auto, gia' a 10/11 anni mi insegno' a guidare.
E lo facevo tranquillamente, tanto non c'era in giro nessuno ed ero gia' alto quasi come ora ......
Che bei ricordi la 600, l'850, la 128 e cosi' via ....

Ora, quando capita, sempre meno ormai, lo porto a spasso io, pero'  a quasi 80 anni ha conservato ancora lo spirito, perche' quando arrivo con un'auto diversa ci vuole sempre fare un giro.


[allegato eliminato dall\'amministratore]
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

bubbo

Caro Mario anche la fiat 600 e' nel mio cuore. Una 750 fu acquistata un mese prima che io nascessi e con la stessa auto mio padre mi istrui a guidare quando ottenni il famoso foglio rosa. la demolirono appena presi la patente. ne fui dispiaciuto, ma mi ricordo perfettamente che dal buco del pedale del freno si intravedeva il terreno...
Caro Aspese a mio figlio ho fatto guidare una Dyane quando ancora non aveva compiuto sette anni. L'effetto volano del motore e l'erba sotto le ruote hanno perdonato partenze troppo brusche. 
in gamba e aspetto di rileggervi.
Ciao


Aspes

Bubbo, sei di Roma vero ?

Io vivo a Marino ... magari prima o poi ci incontriamo ....



[allegato eliminato dall\'amministratore]
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

bubbo

si Aspes, si puo fare. Per esempio andro' alla mostra scambio di CAPANNELLE. Credo il sabato 7 ottobre.  Per te dovrebbe essere facilmente raggiungibile, da Marino devi solo mettere il cambio in folle e sfruttare la discesal!Se il tempo non sara' crudele ci saro' - Per ragioni meteo ho gia' saltato la mostra di IMOLA.
Ciao 

Aspes

si si si si .. ci vado sempre a Capannelle ..

Dai, ci mettiamo d'accordo cosi' ci si vede li.
Anche perche' di solito ci vado da solo, ma mi piacerebbe fare due chiacchere con qualcuno e commentare quello che si vede.



[allegato eliminato dall\'amministratore]
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Antodeuche89

se c'├Ę un'auto a parte la citroen che amo ├Ę la renault supercinq! mio padre ne aveva una bianca tre porte 1.100 dell'89(quella che comprarono dopo la transat! (piango) )   versione "PRIMA" ......che bella...quanti viaggi, ....con lei ho anche imparato a guidare!!!!... il suo rumore...i sedili ..il suo odore! come me la ricordo!! la retomarcia che si inseriva sollevando il pomello del cambio! l'adesivo di paperino "non stressatemi" attaccato al porta oggettini sulla parte superiore del cruscotto! e quello di twetty "non tamponatemi" sul portellone! quant'era carina!!...poi purtroppo mio padre nel 99 compr├▓ una passat variant del '92 (bleah!  (giu)) e la mia cicinque la prese mio nonno..ma purtroppo nel 2002 ├Ę mancato e la poverina ├Ę stata parcheggiata nello spiazzale della casa in campagna..funzionante alla perfezione nonostante i tantissimissimi km!..ma come al solito i dementi del ca**o che si divertono con le stupidate (non so come fanno ma beati loro visto che si divertono con niente) la devastarono e fummo costretti a demolirla..  (piango) (piango) (piango) (piango) (piango) (piango) (piango) (piango) ...kiss├á se almeno un suo organo ├Ę stato dato alle altre cinquette bisognose!..lo spero.... (piango)



[allegato eliminato dall\'amministratore]
Non avete nessuna prova