2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: sedile posteriore ribaltabile  (Letto 3834 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
sedile posteriore ribaltabile
« il: 13 Maggio 2009, 10:04:57 am »
 al recente raduno di lodi mi son comprato, da un noto frequentatore di raduni nonchè inventore di soluzioni innovative  (su) , per una cifra irrisoria una panchetta posteriore abbattibile usata in "discrete condizioni".... con una foderina potrebbe essere già utilizzabile anhce se un pò sfondata, senza direi che sarebbe da procedere con un ripristino ( ed a breve mi cimenterò )

oltre che sapere che era un accessorio a richiesta ( diciamo pure uno dei pochi) so poco o nulla ed anche sul recente libretto di "quattroruote collection" dedicato alla dyane a parte un trafiletto non c'è molto di più.

Nella prova di quattroruote del 1978 è indicato fra i due accessori a richiesta
"sedile posteriore ribaltabile e pianale amovibile "   lire 49500   (su)


eccolo nella visione d'insieme



ripiegato con in evidenza il fondo


il retro



il sostegno anteriore a cui manca una "maniglia". a tal proposito se qualcuno avesse delle foto della maniglia in questione riuscirei a ripristinarla o meglio la farei fare a giga34   ;D


un estratto da pag 43 di quattroruote collection



il "problema reale" oltre alla maniglia è il rifacimento della copertura che ovviamente  non si trova in commercio ed è diverso da quelli venduti ad 3esempio comunemente da cassis.....


saluti>>L

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #1 il: 13 Maggio 2009, 11:19:48 am »
"La maniglia" è un tubicino del diametro di cui è rimasto il segno con un tappino in plastica bianca ma forse serve solo a garantire un appoggio centrale quando il sedile è ribaltato, non credo prorpio sia indispensabile visto che non è caricato  (nonso)

Per la forrnitura opzionale dei questo sedile ci vorrebbe qualche testimone storico che avesse ordinato nuova una Dyane a suo tempo, a chi appellarci? Guido? Aspes?

Oltre al problema di trovare il tessuto, il rifacimento del rivestimento non è problema sartoristico da poco, qui si possono analizzare alcune fasi di una ricostruzione non-conforme all'originale destinata a diventare la panchetta anteriore di un AKamper, destinazione che mi permetto di suggerire anche a Sert  (su)

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=4031.30

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #2 il: 13 Maggio 2009, 13:45:20 pm »
ho visto che il rivestimento ha tutta un'altra "forma" rispetto a quello classico e verosimilmente mi  pare di vedere sotto la fodera un diverso sistema di seduta...sempre con i classici elastici gommati ma un diverso modo di ancoraggio ( devo verificare  e lo farò stada facendo)

non so se creare una sorta di foderina con cerniera/cerniere per ovviare ai due "paletti mobili" che consento al sedile di abbattersi oppure  (nonso) ....

per il tessuto dovrei vedere dove andrò a piazzare questa panca....se sulla 2cv dove anteriormente ho i sedili twingo e quindi problemi non ce ne sono (potrei magari addirittura recupare quel tessuto twingo ma mi parrebbe troppo!!) o sulla dyane che sfoggia interni colore "damier blu" ( giusto damier?damien?damiel? vabbè è una dyane del 1978 blu myosotis)

sulla furgonetta sarebbe bello ma ho già un sistema similare modificato dal precedente proprietario con panchetta unica che si solleva.... visto che dormo "a terra " per il moemnto mi basta....anche se un dì magari ripristino i due sedili.......

grazie >>L

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6664
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #3 il: 13 Maggio 2009, 16:37:07 pm »
Per la forrnitura opzionale dei questo sedile ci vorrebbe qualche testimone storico che avesse ordinato nuova una Dyane a suo tempo, a chi appellarci? Guido? Aspes?

Detta così sembra che ci dai dei matusamemmi del foro!
Comunque, casualmente, ricordo l'opzione che includeva il coperchio di lamiera per chiudere il catino del portabagagli.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #4 il: 14 Maggio 2009, 09:16:24 am »
 ;D e in quel "casualmente"..  ;D

Per esempio quando hai comprato a rate la dyane 6 bleu camargue (non saprei l'anno.. diciamo nel corso della presidenza di Giovanni Leone.. ;D) ricordi di esserti avvalso delle citate dotazioni opzinali o meno?


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #5 il: 14 Maggio 2009, 09:30:49 am »
la lamiera per dividere il baule   ( riesumata poi anni dopo sulla pluriel e spacciata per novità per una migliore organizzazione del carico  (muoio) ) l'avevo già recuperata anni fa  in un demolitore zona s.eufemia a brescia.... ovviamente comprensiva dei due supporti laterali  (altrimenti non si regge)

ricordo di averla tolta da una dyane rossa praticamente immacolata ed appena rottamata ( alcuni pezzi son finiti ad alberto di brescia, il tetto rigido invece a Riva del garda da matteo, la lamiera in questione e i due sedili anteriori da me)

però non ricordo il sedile ribaltabile....  (nonso)

da quanto letto si evince che le due cose si richiedevano in abbinata ...quindi alberto si è tenuto il sedile ribaltabile  ;D

la lamiera e i supporti erano bianco sporco( probabilmente gris rosè).... erano così per tutti indipendentemente dal colore della vettura?
ed i supporti laterali come erano fissati all'interno dei passaruota? erano rivettati o c'erano delle boccole nella carrozzeria  con dei dadi a chiudere il tutto??

saluti>>L

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2009, 10:30:35 am »
..erano rivettati o c'erano delle boccole nella carrozzeria  con dei dadi a chiudere il tutto??

saluti>>L

Rivettati e gris rosè nelle dyane moderne ma ma..

..  :o saldati a punti e in tinta almeno in taluni esemplari pre-75 che ho potuto esaminare, fatto che lascia presumere che se di accessorio si trattasse esso era definito a livello di fabbricazione.. O che fosse caratteristico di un certo tipo di allestimento..

..che però son quasi certo NON comprendesse sedile posteriore ribaltabile, ripeto relativamente alle sole Dyane dei primi 7-8 anni di produzione.

Posso eseguire alcune verifiche e nel caso avvalorerò con documentazione fotografica..
« Ultima modifica: 14 Maggio 2009, 10:33:14 am da lucajack2cv »

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline marlen

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 1847
  • la felicità è senza limiti viene e va...
    • http://www.sardegna2cv.altervista.org
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #7 il: 14 Maggio 2009, 10:36:41 am »
Salve...ho uno scheletro di "sedile posteriore ribaltabile"  :)
ho intenzione di restaurarlo...e mi chiedevo...non è che si potrebbe montare anche sulla 2cv??

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #8 il: 14 Maggio 2009, 14:58:24 pm »
Dietro temo di no perchè mancano i 4 dadi prigionieri credo M5 cui si avvitano le cerniere (salvo metterceli) ma ricordo anche a te l'opzione panchetta ant. per furgonette long-raider 8) anche qui occorrono alcune modifiche però..

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6664
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #9 il: 14 Maggio 2009, 16:25:59 pm »
Quali cerniere avvitate? io ne ho quì una col sedile ribaltabile e ci sono i rampini che entrano nei buchi della plancia come un sedile normale.
Forse l'AMI 8 aveva le cerniere?
Quando comprai a rate la Dyane blue Camargue correva il febbraio del 1973 e non ricordo quale presidente fosse in carica.
La vettura era disponibile così come era e l'unica opzione era quella obbligatoria "sedili anteriori separati e in tessuto".
Quali sono i supporti saldati che hai visto? Per me sono saldati sui passaruota di tutte le Dyane gli attaccchi delle cinghiette elastiche del pianale in tolla gris rosé mentre i supporti sulla traversa posteriore sono rivettati.
Il sedile ribaldabile che ho su questa Dyane é ovviamente disintegrato nel rivestimento e si può solo farlo rifare ad un tappezziere per auto con l'andycap di non trovare il tessuto originale, si può rimediare con lo sky aeré ma in Italia non sarebbe mai arrivato su una Dyane 6, solo sulla 4.


orsomaki

  • Visitatore
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #10 il: 14 Maggio 2009, 17:26:48 pm »
mi permetto di intervenire , ma potrei sbagliare
Suppongo che sia stato modificato l'ancoraggio anteriore quando è stato modificato quello posteriore...
la mia 2cv ha la chiavetta centrale di fissaggio al pavimento e i rampini davanti
la mia ex panchetta dyane aveva le cerniere avvitate sul davanti e i pistoncini a molla che vanno nel parafango ..
anche le altre dyane che conosco ( ma tutte moderne ) hanno le piastrine avvitate sul davanti

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #11 il: 14 Maggio 2009, 17:36:36 pm »
Quali cerniere avvitate? io ne ho quì una col sedile ribaltabile e ci sono i rampini che entrano nei buchi della plancia come un sedile normale.
Forse l'AMI 8 aveva le cerniere?

No non è per contraddire il collega professore ma biensùr che è abbullonato!





http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=1512.120

almeno gli ultimi,convengo con Maki in ciò,  questo veniva da una '79 forse proprio quello dell'Ami è coi rampini.. ranpini verticali se ricordo bene!

..Quando comprai a rate la Dyane blue Camargue correva il febbraio del 1973 e non ricordo quale presidente fosse in carica.
La vettura era disponibile così come era e l'unica opzione era quella obbligatoria "sedili anteriori separati e in tessuto"...

Non lo ricordi perchè non sporgeva tutto dalla macchinona, era proprio Leone (su)



eppure proprio su una Blue Camargue dovrei avere i supporti saldati in tinta..


..
Quali sono i supporti saldati che hai visto? Per me sono saldati sui passaruota di tutte le Dyane gli attaccchi delle cinghiette elastiche del pianale in tolla gris rosé mentre i supporti sulla traversa posteriore sono rivettati..

..intendo quelli posteriori, sopra la traversa della targa, coi 4 gommini.. stasera controllo un errore è sempre possibile, ci vuole cautela ma forse stiamo per risolvere uno dei misteri italiani degli anni Settanta!

 (felice) Lj
« Ultima modifica: 14 Maggio 2009, 17:40:31 pm da lucajack2cv »

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6664
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #12 il: 14 Maggio 2009, 22:18:39 pm »
Quella rossa geranio che ho preso tempo fa è del 78 e ha il sedile coi rampini e la chiavella nel pavimento.

orsomaki

  • Visitatore
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #13 il: 14 Maggio 2009, 22:28:03 pm »
la chiavella a pavimento credo sia stata sostituita con i pernetti laterali con l'avvento della predisposizione alle cinture posteriori...
e probabilmente le cerniere imbullonate ne sono una conseguenza

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #14 il: 14 Maggio 2009, 23:51:34 pm »
quindi "il mistero degli anni settanta" si infittisce..... allo stato attuale delle cose si hanno due serie diverse di sedili abbattibili

a) una prima serie ( anno XX-XY)  con rampini e chiavella al pavimento

b) una seconda serie (anno xz-xk) con cerniere imbullonate e pernetti laterali ( ed il mio come quello di lj fa parte di questa famiglia)

"resterebbe" da vedere se per 2cv e dyane hanno seguito gli stessi anni o le variazioni hanno avuto tempi diversi o se sono legate a diverse fabbriche etc.....
oltre al mistero del pianale posteriore in tinta o gris rosè........

saluti>>L


nb se c'è qualcun'altro con sedile ribaltabile si faccia avanti!

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #15 il: 15 Maggio 2009, 10:16:53 am »
Ecco le foto-verità sul pianale di Dyane 6 Bleu Camargue (1973?):





Chiaramente i supporti del pianale sono d'origine e non rivettati, il pianale mancava perciò non so se fosse in tinta, gris rosè o più facilentne nero.

Inoltre sulla parte verticale dello scatolato c'è un buco ma mancano i dadi prigionieri, ma sono praticamente certo che l'esemplare non disponeva di sedile abbattibile, ciò proverebbe che almeno in quell'epoca non vigeva l'abbinamento..


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6664
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #16 il: 15 Maggio 2009, 22:07:07 pm »
Ecco le foto-verità sul pianale di Dyane 6 Bleu Camargue (1973?):

Chiaramente i supporti del pianale sono d'origine e non rivettati, il pianale mancava perciò non so se fosse in tinta, gris rosè o più facilentne nero.

Inoltre sulla parte verticale dello scatolato c'è un buco ma mancano i dadi prigionieri, ma sono praticamente certo che l'esemplare non disponeva di sedile abbattibile, ciò proverebbe che almeno in quell'epoca non vigeva l'abbinamento..


Il Camargue c'era dal 71 ma la botola sul pavimento per accedere al galleggiante del serbatoio mi sembrava sia sparita nel 72 con al comparsa degli attacchi delle cinture di sicurezza posteriori.
Può essere che i supporti siano spariti come equipaggiamento fisso in quel momento.
I pianali io li ho sempre visti grigi (e graffiati), non ricordo di averli visti neri e sicuramente mai in tinta.
Forse l'abbinamento vigeva anche a quell'epoca e semplicemente solo fino ad un certo punto i supporti erano sempre presenti e saldati.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: sedile posteriore ribaltabile
« Risposta #17 il: 18 Maggio 2009, 14:43:11 pm »
...
Il Camargue c'era dal 71 ma la botola sul pavimento per accedere al galleggiante del serbatoio mi sembrava sia sparita nel 72 con al comparsa degli attacchi delle cinture di sicurezza posteriori.
Può essere che i supporti siano spariti come equipaggiamento fisso in quel momento.
...

A questo punto ritengo anch'io che si tratti di una predisposizione ma sparita più tardi: infatti un'ulteriore dyane esaminata, non saprei dire se color Bleu Lagune o Bleu Petrel comunque un 75-76 massimo, ha ancora gli attacchi saldati e in tinta ma il sedile normale e nessun botolone, nè nero nè grigio.

Io di neri un paio li ho trovati..

La dyane in questione è questa ma non ho inquadrato il vano bagagli.. (nonso)

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=527.msg138004#msg138004

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..