Roma Istambul in 2cv - quali pezzi di ricambio metto in macchina ???

Aperto da Argo1877, 14 Marzo 2018, 00:12:22 AM

« precedente - successivo »

SCARABEO

Citazione da: 2cvami - 16 Marzo 2018, 10:10:32 AM

Mah, sicuramente sono io che non capisco  (muoio)... Questo 3D √® stato creato da Argo1877 per sapere quali ricambi portare in un viaggio piuttosto lungo. Alcuni hanno risposto alla domanda proponendo, ognuno in base alla propria esperienza, una lista di pezzi che possono togliere di impaccio il viaggiatore. D' accordo che le bicilindriche sono affidabili, ma non vedo cosa ci sia di strano portarsi dietro una scatola di roba che consente di viaggiare pi√Ļ serenamente. Non si parla di caricare motori completi o cambi, ma alcuni particolari leggeri e che occupano poco spazio. Non comprendo certi commenti sarcastici.

(nonso) 

Sono sembrati sarcastici ?
Scusa.

Ho cercato di sdrammatizzare un pò.
Certo che se per fare qualche migliaio di km su strade comodamente asfaltate, solo per stare tranquilli, si devon portare 30 ricambi tra cui, sinceramente, alcuni....improbabili,
allora meglio il sarcasmo.

Vedi, mi capita di attraversare la strada davanti casa.
Guardo a sinistra, poi guardo a destra.
Se non vedo arrivare nessuno, o se questi è lontano, attraverso.

Oppure:
Vado su un forum di attraversamento strade. O su uno di vittime della strada (questo almeno esiste)
e chiedo consiglio.
Mi si dice che è certamente importante guardare prima a sinistra e poi a destra (facendomi notare che in alcune nazioni del Commonwealth si debba fare il contrario)
ma che sarebbe meglio, prima di decidere di avventurarsi sulla strada vestirsi adeguatamente.
Maglioncino giallo fluorescente
Scarpe anti-infortuni.
Telefonare al servizio meteorologico per sapere se non sia meglio uscire con scarpe anti-sdrucciolo
Eventualmente prendere un ombrello.
Poi, a seguire:
Portare seco kit di pronto soccorso.
Non lesinare se si riesce a noleggiare un defibrillatore
Il telefono (dovesse scappare l'investitore.....)
o, in assenza del telefono, almeno una macchina fotografica.
e per finire la frase storica:

Tanto la vita √® la vostra, giocatevela come meglio credete !  (appl)  (abbraccio)  (su)
www.citroen.page.tl  -  Ottimista √® colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

2cvami

Non vedo cos√¨ complicato portarsi via un po' di ricambi, o meglio, vedo pi√Ļ complicato ritrovarmi in mezzo a una strada secondaria in Bulgaria magari a causa di un fusibile bruciato che non ho portato perch√® "quello che pu√≤ fermare un'auto sul ciglio della strada √® limitato a poche cose"!

(nonso)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Tad

Io credo che entrambi i punti di vista abbiano le loro valide ragioni. Quando sono andato a prendere la 2cv a Salerno sono partito anche io senza nemmeno un cacciavite, affidandomi alla sorte ed al fatto che avevo già brevemente visto la macchina e l'avevo giudicata non perfetta, ma comunque in grado di portarmi a casa. Poi, ho aspettato un periodo di vacanza per avere un margine di tempo sufficientemente ampio per poter far fronte ad una eventuale rottura ed all'eventualità di dover lasciare la macchina da qualche parte e magari rientrare a lavoro con qualche altro mezzo. Ecco, il punto è proprio questo. Chi ha ampia disponibilità di tempo può permettersi di aspettare un ricambio, nel caso in cui qualcosa si rompa, ma se si hanno i giorni contati e non ci si può permettere un ritardo nel rientro, come accade a molti di quelli che lavorano, allora avere il ricambio subito a disposizione fa una bella differenza. Di conseguenza, pur non avendo timore alcuno fintanto che ho in tasca la carta di credito, quando sono andato in Portogallo qualche ricambio l'ho portato eccome. Almeno per fare fronte alle riparazioni da poco, che potrebbero invece rubare molto tempo se non si ha il pezzo di ricambio.
Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

SCARABEO

Citazione da: 2cvami - 16 Marzo 2018, 12:38:14 PM
Non vedo cos√¨ complicato portarsi via un po' di ricambi, o meglio, vedo pi√Ļ complicato ritrovarmi in mezzo a una strada secondaria in Bulgaria magari a causa di un fusibile bruciato che non ho portato perch√® "quello che pu√≤ fermare un'auto sul ciglio della strada √® limitato a poche cose"!

(nonso)

Un fusibile non ferma una macchina.
Poi, al limite, te lo costruisci in 3 minuti.
(vero che non è l'ingombro o il peso del fusibile.....)
www.citroen.page.tl  -  Ottimista √® colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

CaravanPetrol

 
A questo punto credo che il nostro amico Argo1877 sia in possesso di tutti gli elementi per decidere se attraversare la strada in mutande, magari calzando un paio di scarpe antinfortunistiche e coprendosi la testa con un ombrello in caso di pioggia.
Se poi si render√† conto che il suo abbigliamento non √® il pi√Ļ consono per raggiungere il marciapiede opposto,  la prossima volta decider√† di lasciare a casa l'ombrello, oppure le scarpe antiscivolo. O magari le mutande.

Mi pare che a volte si coltivi il gusto della polemica fine a se stessa. Un po' di pepe aggiunge gusto alle pietanze, un pizzico di sale le rende saporite, ma ‚ÄĒ come ho avuto modo di dire ‚ÄĒ una dieta ipersodica o eccessivamente piccante pu√≤ nuocere alla salute nostra e del forum.

Sognatore pragmatico. Vegetariano e (quasi) astemio. Bicilindrico dal 1972. Viaggiatore in 2CV. Inadatto ai social e ai bar. W la differenza!
Caravan Petròl, con l'accento sulla "O", è una canzone ironica e pacifista del 1958, di Renato Carosone e Nicola Salerno.
www.caravanpetrol.it. Bruno Pelligra

SCARABEO

www.citroen.page.tl  -  Ottimista √® colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

Argo1877

Capisco anche io tutti i punti di vista.
Capisco i vari piani che le risposte toccano, dall'ipergarantismo  all'affidamneto alla pura sorte, sono modi di vedere la cosa in parte legati alla propria esperienza, in parte alla propria filosofia.
Quello che ho cercato di capire io, che potrebbe essere utili alla comunità é: cosa si rompe, nella norma, con maggior frequenza ed é bene avere con se.
Comunque sì, certo che mi sono fatto un idea!
Ringrazio di nuovo per la completezza con la quale avete scritto, magari non condivido a pieno ma sono solo opinioni personali.

2cvami

Citazione da: SCARABEO - 16 Marzo 2018, 13:07:34 PM
Un fusibile non ferma una macchina.
Poi, al limite, te lo costruisci in 3 minuti.

In realt√† un fusibile rotto pu√≤ fermare una macchina, pu√≤ farti restare al buio di notte, pu√≤ non farti accendere gli stop, pu√≤ farti restare senza benzina ecc... Per carit√†, si pu√≤ continuare il viaggio anche senza luci (si cammina solo di giorno), senza stop (sperando che chi ci √® dietro sia ben sveglio e di riflessi pronti), e spingendo il mezzo fino al successivo distributore di carburante (se troppo lontano esiste l' autostop), ma ne vale la pena? Il fusibile √® chiaramente un caso limite viste le dimensioni, ma √® un esempio, e qua rispondo ad Argo1877, per dire che se l' auto √® a posto non si rompe nulla e non c' √® nessun pezzo che abbia pi√Ļ probabilit√† di rompersi rispetto ad un altro, ma c' √® sempre il fattore sfortuna che, per quanto improbabile, non √® comunque ridotto a zero. Perch√® allora non ridurlo ulteriormente portandosi appresso qualche ricambio?
(nonso)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

massimotto

Innanzitutto devi conoscere la tua auto: se √® uno scassone o se √® perfetta lo sai solo tu. Da qui la partenza. Se hai qualche dubbio su qualche componente ( per esempio alternatore) cambiarlo prima di partire e sei a posto. Dopodich√© √® inutile portarsi dietro un'altra macchina smontata nel baule. Si fa un bel tagliando completo cambi candele e cavi, un set di chiavi, magari pompa benzina e bobina e vai tranquillo. Olio? Se vuoi senn√≤ lo trovi anche  per strada
Mi sento di consigliarti una ventola completa di puleggia perché a me mi si è rotta di notte andando al nazionale francese e meno male che c'era Sergio sennò erano cazzi.
Poi devi conoscere te stesso: sei capace a lavorarci sopra? Perché se la risposta è no tanto vale che non ti porti molto tanto il lavoro lo farà qualcun'altro.

Anni fa da quelle parti qualche paio di calze di nylon erano molto pi√Ļ utili  :P
Mala tempora currunt.

SCARABEO

Citazione da: 2cvami - 16 Marzo 2018, 15:15:04 PM
In realt√† un fusibile rotto pu√≤ fermare una macchina, pu√≤ farti restare al buio di notte, pu√≤ non farti accendere gli stop, pu√≤ farti restare senza benzina ecc... Per carit√†, si pu√≤ continuare il viaggio anche senza luci (si cammina solo di giorno), senza stop (sperando che chi ci √® dietro sia ben sveglio e di riflessi pronti), e spingendo il mezzo fino al successivo distributore di carburante (se troppo lontano esiste l' autostop), ma ne vale la pena? Il fusibile √® chiaramente un caso limite viste le dimensioni, ma √® un esempio, e qua rispondo ad Argo1877, per dire che se l' auto √® a posto non si rompe nulla e non c' √® nessun pezzo che abbia pi√Ļ probabilit√† di rompersi rispetto ad un altro, ma c' √® sempre il fattore sfortuna che, per quanto improbabile, non √® comunque ridotto a zero. Perch√® allora non ridurlo ulteriormente portandosi appresso qualche ricambio?
(nonso)

per amor di discussione, tanto s'è capito...o no.
Se un fusibile si rompe, questo non ferma la pompa della benzina, meccanica  ???
Luci e stop non ti faranno viaggiare solo di giorno. Ricostruisci il tuo fusibile in 3 minuto, come ti ho già scritto.
E viaggi anche di notte.

Ora chiudo perch√© i consigli sono stati dati. Qui √® solo portare avanti il discorso su quanto sia fritta l'aria.  (stupid)
www.citroen.page.tl  -  Ottimista √® colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

Andre77

Citazione da: Argo1877 - 16 Marzo 2018, 11:24:09 AM
Ciao a tutti, leggo con interesse i vostri commenti, sicuramente pensati e frutto dell'esperienza.
Il giro sar√° pi√ļ o meno questo:

Diciamo fra i 6 e i 7ooo km.
Molti ma no troppi a mio avviso, fattibile insomma.
Ho visitato in passato quasi tutti i luoghi che vorrei toccare con la 2cv tranne Bulgaria e Romania. Si tratta quindi di un puro viaggio su strada e quando guido la 2cv evito accuratamente le autostrade e le strade veloci per non farmi stressare. Per il,resto amo andare a zonzo e fino a dove regge la macchina ed io me la godo!
Mi sono fatto un idea, e per questo vi ringrazio. Ora prenderó un po' di tempo per valutare e decidere.


Argo, dalla mappa non riesco a capire se, lasciata Bucarest, farai la Transfagarasan oppure no.
Se non la conoscessi, ti invito a dare un occhio a questa strada.
E' una statale tenuta davvero molto bene, orgoglio della Romania e spettacolare dal punto di vista paesaggistico.
Da quelli di Top Gear √® stata addirittura definita la pi√Ļ bella strada del mondo...
Attenzione per√≤ che sale fino a 2.000 mt... vedi tu!  ;)

VIETATO VIETARE

Chi non sa ridere non è una persona seria

Argo1877

Sì Andre, da quando l'ho vista su Top Gear é sempre stato il mio pallino! La mappa non é accurata ma la zona dovrebbe essere quella!
Con il mio scassone stiamo percorrendo i passi sopra i 2ooo, oltre ad Andorra, Francia, Austri e Svizzera, in Europa rimane solo la Romania, con 1 solo punto proprio la. Lo danno a 2001 metri slm.
Ottimo Massimotto! Concordo, eccetto per le calze di naylon... io sapevo le penne Bic.

Per il resto, non vi arrabbiate, sono solo punti di vista.
Sono stato in Norvegia (foto profilo) con il coltellino svizzero in tasca... non mi porteró certo in Turchia un cambio completo! Peró la misura sta nel mezzo e se dovessi fare una lista per qualcuno la farei anche io bella piena, meglio così che farla male!

Il devioluci che sembra una cavolaia ma a me se ne sono rotti 2!
Ora, si pu√≥ collegare i fili a cavolo fino a che non si accende quello che ti serve e staccarli quando ti pare. Basta un cacciavite o una forbice (vedi coltellino svizzero) e un cerotto ma...  nella lista non li metterei... direi devioluci, se si rompe stacchi un filo e lo rimetti dove lo hai preso, uno alla volta e non ti distrarre.
Questo per dire, ovviamente. Sono discorsi generali e come tali vanno affrontati.


Bocco

Citazione da: massimotto - 16 Marzo 2018, 16:08:46 PM

Poi devi conoscere te stesso: sei capace a lavorarci sopra? Perché se la risposta è no tanto vale che non ti porti molto tanto il lavoro lo farà qualcun'altro.



Una volta i ricambi si trovavano nei demolitori, se eri malmesso.
O addirittura nuovi nelle varie concessionarie...
Adesso, ANCHE SE NON SEI CAPACE DI LAVORARCI SOPRA, se hai il ricambio e vedi un meccanico coi capelli bianchi, o senza, o con delle belle rughe profonde SEI A POSTO!
E magari lo vedrai lavorarci sopra con un sorriso.
Buon viaggio!

(gatto) (gatto) O0 (birra) (birra)

axinte

Molto bella la transfagarasan moltissime curve velocita media 40km ma non te ne pentirai perche i paesaggi sono mozzafiato nel vero senso della  parola.Io l'ho fatta 4 volte e non ti nego che la rifarei volentieri.E la seconda strada piu alta della Romania dopo la transalpina.anche quest'ultima merita una visita perche altrttanto spettacolare. Sono148 km pieni di paesaggi imperdibili visto che dove finisce la prima non molto lontano trovi l'altra.buon viaggio

Argo1877

Grazie Axinte, leggo: reaching a maximum altitude of 2,145m above sea level!
quindi devo per forza... se ti piace fare le curve a passo di lumaca, e vuoi consigliarmi altri passi (meno noti) sopra i 2000 ti prometto che ti spedisco le foto ;)

jojo54

 (felice) (felice)

ciao Argo,,  bel viaggio  ,,,visto che sei in grecia  ,, se non sono gi√† nel tuo itinerario fermati a visitare i monasteri delle meteore ,,ne vale la pena sono fantastici
Ho speso molti dei miei soldi in alcool, belle ragazze e auto veloci .....gli altri li ho sperperati (GEORGE BEST)
Si vive una volta sola!!,sbagliato!!,,si vive tutti i giorni ,,si muore una volta sola!!

Argo1877

Un cavo dell' acceleratore completo? Ma non serve a nulla!

Questa mattina ho fatto un giretto sulle prealpini intorno al lago di Como, dove in realt√° vado abbastanza spesso.
Dopo uno dei tornanti la macchina smette di salire, accosto, il pedale del gas non sale.
Accidenti! Forse quel cavo dell'acceleratore alla fine serviva!
Ho una macchina smontata in cantina, e il babbo é stato così gentile da portarmi il ricambio.

In definitiva... meglio avere qualcosa che "non si romper√° mai" rispetto a non averlo.
Grazie ancora a tutti per le dritte....



Argo1877

Piccolo report sul giro
Ho percorso 6'910 km in 11 nazioni, con un totale di 351,4 Litri di benzina  ed un consumo medio di 19,6 km/litro.

Guasti:
Saltato il tappo del filtro dell'aria dopo uno schioppo del motore in avviamento.
Sostituzione puntine (oltre a chioppettare, picchiava un po').
Ingrassaggiomdei semiassi ( che crocchiavano ).
Sostituzione pneumatici anteriori (ma lasciamo perdere questo capitolo!)
Piccolo rabbocco olio motore.

Che altro dire?
Ho vissuto con emozione un piccolo viaggio, compresso nel tempo fra impegni familiari ed esigenze lavorative. Ho rivisto posti che ho conosciuto in passato Sarajevo, Atene, Istambul, ma anche molti che non conoscevo, trascorso quasi 15 ore in coda, sotto il sole nelle varie frontiere (la peggiore fra Turchia e Bulgaria dove solo lei vince di misura con ben 8 ore di attesa). Che altro dire? Per la stessa ragione del viaggio... (cit.) confidando che tutto regga (autista compreso) senza poter dare la meta per scontata, rimane solo il tempo di godersi il viaggio.

claudyane6

 (ola) (ola)
(urra) (urra) (urra) (urra) (urra) (urra) (urra) (urra)

bentornato e complimenti!!!! quasi 7.000 km senza particolari problemi, sei stato bravissimo  (appl) (appl) (appl)

Pacifico

gran viaggio
complimenti e invidia sono obbligatori
ben tornato

(guid)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

m.real

in fondo al tunnel ce sempre una luce

Watson

Che altro dire?

Innanzitutto complimenti per il tuo giro e per l'avventura goduta  (appl)

poi se vorrai farci un regalo, seguendo i tuoi tempi, posta un racconto coorredato da foto e da commenti di ciò che hai fatto......


.... √® una richiesta che spero non deluderai, grazie  (abbraccio)
W la vita

"non postare" √® un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Tad

Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

px200

Ciao a tutti.
E' stato scritto un resoconto del viaggio ? dove?