2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Acquisto perni fusi  (Letto 1675 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mercedes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Acquisto perni fusi
« il: 24 Giugno 2018, 20:24:46 pm »
Ciao ragazzi , devo sostituire i perni fusi , ho visto varie possibilità anche all'interno del catalogo di Cassis (Davidauto) dove per altro vendono gli adattabili e gli originali. Non voglio risparmiare sul prezzo ma vorrei avere un vostro parere sulle eventuali differenza tra i due modelli.
Vi ringrazio e vi saluto
 (felice)

Offline nemmenocentoallora

  • Colonna
  • ****
  • Post: 258
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #1 il: 24 Giugno 2018, 22:32:11 pm »
Ciao. Hai provato a valutare anche altri fornitori? Burton, per esempio, ma anche Grosso di Beinette. (guid) (guid) (guid)
Perché accontentarsi di una automobile moderna quando potresti comprare una 2cv?

Offline mercedes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #2 il: 25 Giugno 2018, 07:36:46 am »
hai ragione ci sono molte offerte e proprio per questa ragione che vado in confusione, il pezzo in questione mi sembra di una certa importanza per questo sono orientato nella ricerca dell'originale sempre che ci sia, da Cassis gli originali distinti con il logo Citroen costano quasi il doppio ma saranno veramente originali ?  (felice) (felice) (felice)

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6792
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #3 il: 25 Giugno 2018, 08:19:27 am »
Si

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 541
  • ...
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #4 il: 25 Giugno 2018, 08:37:50 am »
Non risparmiare sui ricambi, se c'è la possibilità di avere quelli "buoni"....
Non dimenticate che risparmiare per montare ricambi scadenti significa perdere una delle fondamentali caratteristiche di queste macchine: l'affidabilità.
Per esperienza personale, mai come in questo caso, il risparmio non è mai un buon affare, ma alla lunga si  traduce in:

+ tempo perso;
+ spese di mano d'opera per  sostituire di nuovo un ricambio durato poco;
+ spese per  il ricambio buono, la seconda volta;
+ incaxxature per non poter usare la macchina;
- soddisfazione nell'usare la macchina, perchè "va, ma non come dovrebbe".

Tutto questo nella migliore delle ipotesi, cioè senza pensare alla sicurezza, nel caso di ricambi VITALI
 ( sterzo, freni, sospensioni e gomme)
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline mercedes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #5 il: 25 Giugno 2018, 21:26:56 pm »
Si
grazie Guido , secco e coinciso
 (felice)

Offline mercedes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #6 il: 25 Giugno 2018, 21:32:56 pm »
Non risparmiare sui ricambi, se c'è la possibilità di avere quelli "buoni"....
Non dimenticate che risparmiare per montare ricambi scadenti significa perdere una delle fondamentali caratteristiche di queste macchine: l'affidabilità.
Per esperienza personale, mai come in questo caso, il risparmio non è mai un buon affare, ma alla lunga si  traduce in:

+ tempo perso;
+ spese di mano d'opera per  sostituire di nuovo un ricambio durato poco;
+ spese per  il ricambio buono, la seconda volta;
+ incaxxature per non poter usare la macchina;
- soddisfazione nell'usare la macchina, perchè "va, ma non come dovrebbe".

Tutto questo nella migliore delle ipotesi, cioè senza pensare alla sicurezza, nel caso di ricambi VITALI
 ( sterzo, freni, sospensioni e gomme)
infatti non intendo assolutamente risparmiare su questo genere di ricambi ma volevo sapere da voi esperti se quando ci offrono ricambi originali Citroen paghiamo il giusto o semplicemente  la rarità del pezzo , non credo che la Citroen produca ancora perni fusi .
In buona sintesi comprerò gli originali così non ci sbagliamo
 (felice)

Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #7 il: 26 Giugno 2018, 21:00:47 pm »
Ciao a tutti.
Per non sbagliare. . . .

www.ricambi-mehari-2cv.com/perno-sterzo-origine-serie--a--1005501.html
due di questi e siamo apposto ?
Sotto consigliano delle rondelle da 17 per 2.3/2.5/2.7 sarà il caso di comprare anche quelle per portare il gioco ai valori ottimali? e cos'altro serve ?

https://www.ricambi-mehari-2cv.com/perno-sterzo-adattabile-serie--a--1005500.html
Questo è sconsigliato?

Offline AndreaT

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1156
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #8 il: 26 Giugno 2018, 21:10:01 pm »
Ciao presumo che se vuoi portare al valore di tolleranza esatto dovresti avere una cassetta con diverse misure e poi sul posto provare quali sono le più corrette.... è impossibile sapere ora con esattezza quale spessore possa andare bene
 (felice)
Andrea

Offline mercedes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #9 il: 26 Giugno 2018, 21:33:29 pm »
Ciao a tutti.
Per non sbagliare. . . .

www.ricambi-mehari-2cv.com/perno-sterzo-origine-serie--a--1005501.html
due di questi e siamo apposto ?
Sotto consigliano delle rondelle da 17 per 2.3/2.5/2.7 sarà il caso di comprare anche quelle per portare il gioco ai valori ottimali? e cos'altro serve ?

https://www.ricambi-mehari-2cv.com/perno-sterzo-adattabile-serie--a--1005500.html
Questo è sconsigliato?
grazie per la disamina, mi ero precedentemente accorto che nel caso di acquisto pezzo originale Citroen  il perno viene fornito con una rondella (atre vendute separatamente mentre per il pezzo adattabile include un numero maggiore di rondelle , ma come scrive AndreaT e aggiungo io , le rondelle sono rondelle l'importante è il perno fuso  (su) spendo volentieri il doppio per avere la sicurezza che sia il migliore.................ma non vorrei comprarmi un'illusione  ???

Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 263
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #10 il: 27 Giugno 2018, 13:23:38 pm »
 spendo volentieri il doppio per avere la sicurezza che sia il migliore.................ma non vorrei comprarmi un'illusione  ???
 
Parole sante.

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6792
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #11 il: 30 Giugno 2018, 21:31:03 pm »
Quelli originali sono venduti con la sola rondella di frizione, quella rigata per far filtrare il grasso che va posizionata tra le altre due.
Per stabilire il giusto gioco assiale (fra 0,1 e 0,4) ci vogliono un paio di rondelle per tipo per poter avere la scelta giusta.
Quelli adattabili sono venduti con un paio di rondelle, oltre a quella di frizione, di spessore tale che manco entrano nel pivot.
Forse pensano che uno si metta li a limarle  (stupid)
Ricordarsi che lo scodellino che contiene le rondelle deve stare rivolto verso il basso.

 (felice)
Guido

Offline AndreaT

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1156
Re:Acquisto perni fusi
« Risposta #12 il: 30 Giugno 2018, 22:13:31 pm »
Per non parlare dei tappi....
 (felice)
Andrea