News:


Non riuscite a postare perch├Ę avete perso la password e/o avete problemi con il computer ....
CONTATTATECI


Dilemma Cerchi

Aperto da Carlo Marx, 25 Novembre 2018, 10:37:57 AM

« precedente - successivo »

Carlo Marx

Salve a tutti,

so bene che l'argomento ├Ę stato trattato 140 volte, per├▓ sto avendo un problemino post restauro con i signori cerchi.
Dopo aver rifatto la carrozzeria del suo Bleu Azurite AC650 ho fornito il codice per i cerchi, appunto AC140.
Ieri sono andato a vederla, il blu ├Ę il suo blu ma il grigio dei cerchi mi sembra quasi bianco!
Ora il ragazzo mi ha detto che si ├Ę fatto fare il colore dando il codice AC140 per├▓ il risultato ├Ę molto diverso dal colore che avevano i miei cerchi e anche il pannello copri ruota, che risultavano di quel gris/beige, che io pensavo essere senza dubbio l'AC140.

Ora la domanda ├Ę: l'AC140 ha quella parvenza tipo beige o ├Ę effettivamente un grigio chiaro quasi bianco?

Tad

Non so risponderti con certezza, anche perch├Ę io ho un Charleston, ma un grigio quasi bianco .... mi pare strano.
Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

manson

ciao,ti posso assicurare che il gris ros' AC 140 e' grigio...non certo chiaro,ho appena verniciato quelli della mia mehari ..spero di esserti stato utile.ciao Sergio
.....perche' la meccanica......non e' la moglie del meccanico.....

manson

...............correggo grigio/beige  ;D
.....perche' la meccanica......non e' la moglie del meccanico.....

bibino59

#4
Se quel Gris si chiama anche  Ros├ę...ci sar├á un motivo. Quindi pi├╣ che beige, direi rosato, appunto.
Comunque anche a me  lo hanno sbagliato,  troppo chiaro quasi bianco come a te.
Tieni presente che quando ho riverniciato la carrozzeria ho fatto, presso lo stesso colorista, tre prove di tinta  con tre diverse marche ma CON LA STESSA FORMULA: ebbene son venute fuori tre tinte diverse (anche se di poco), una piu chiara, una piu scura e una intermedia...
In quell'occasione mi sono chiesto a che serve tutto il sistema di tintometro, formule ecc...
   Per cui ti consiglio di procurarti un paraurti o un cerchio originale come campione, e farti rifare la tinta cambiando marca o fornitore.
E il consiglio in generale: non fidatevi  mai alla cieca, solo perch├ę il colore ├Ę fatto con la formula: valutate sempre un campione prima di verniciare, altrimenti si rischia di andare a  riprendere la macchina dal carrozziere e trovarla di un colore diverso di come la volevamo...:o  (inc)
(felice)
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa pi├╣ preziosa che abbiamo in assoluto ├Ę il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi pu├▓' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

tiotio

personalmente non ho riscontrato problemi, ho dato il codice, e quello che mi ├Ę arrivato corrisponde.
se non ricordo male ad un certo punto si ├Ę passati dal codice AC 139 al codice AC140, denominato appunto gris ros├Ę, ma basta spulciare sui vari argoenti per trovare il bandolo, io purtroppo adesso non riesco.

comunque ├Ę un grigio chiaro, che in certe esposizioni di luce pu├▓ arrivare a sembrare quasi bianco ma ovviamente non lo ├Ę.

(felice)

Carlo Marx

Citazione da: bibino59 - 27 Novembre 2018, 08:49:28 AM
Se quel Gris si chiama anche  Ros├ę...ci sar├á un motivo. Quindi pi├╣ che beige, direi rosato, appunto.
Comunque anche a me  lo hanno sbagliato,  troppo chiaro quasi bianco come a te.
Tieni presente che quando ho riverniciato la carrozzeria ho fatto, presso lo stesso colorista, tre prove di tinta  con tre diverse marche ma CON LA STESSA FORMULA: ebbene son venute fuori tre tinte diverse (anche se di poco), una piu chiara, una piu scura e una intermedia...
In quell'occasione mi sono chiesto a che serve tutto il sistema di tintometro, formule ecc...
   Per cui ti consiglio di procurarti un paraurti o un cerchio originale come campione, e farti rifare la tinta cambiando marca o fornitore.
E il consiglio in generale: non fidatevi  mai alla cieca, solo perch├ę il colore ├Ę fatto con la formula: valutate sempre un campione prima di verniciare, altrimenti si rischia di andare a  riprendere la macchina dal carrozziere e trovarla di un colore diverso di come la volevamo...:o  (inc)
(felice)


Grazie a tutti ragazzi.
Ho fatto proprio cos├Č infatti, purtroppo avevano gi├á "imbiancato" tutti e 5 i miei cerchi quindi non potevo usarne nessuno come campione, per├▓ stavo facendo fare anche il pannello copri ruota e per fortuna si erano dimenticati le staffette! gli ho fatto notare la differenza tra il colore della staffa (se non sbaglio quello era sempre AC136) e alla fine abbiamo usato quello come campione per il colorista. per me la differenza tra AC140 e AC136 ├Ę veramente minima quindi mi sono accontentato.. (nonso)
Comunque, per chi si cimenterà in futuro con coloristi e tintometri, visto che non sono l'unico consiglio: fate fare sempre una prova, portate un campione oppure comprate la vernice voi!

Odysseios

Salve, uppo perch├ę sono pure io alle prese con cerchi e paraurti. Ho dato il codice AC140 per un cartellino di prova ed ├Ę saltato fuori un grigio a mio avviso troppo scuro, mai visto in una 2cv. Allora ho detto al carrozziere di fare i paraurti del colore dei cerchi, e sono usciti quasi bianchi. Solo con una certa luce o mettendovi sopra un foglio di carta per fotocopiatore si nota che il colore ├Ę grigio. Adesso ho deciso di farmi fare un cartellino AC136 nella speranza che si avvicini maggiormente al grigio delle ruote.
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

oxi883

AC140 e AC136 sono molto simili, la differenza la trovi cambiando marca di vernice in quanto ognuna ha la sua formula,la vernice PPG ad esempio il grigio AC 140 sembra bianco. (felice)