2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: cinture di sicurezza posteriori 3 punti  (Letto 16135 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« il: 09 Maggio 2010, 14:18:46 pm »
Ciao a tutti  :D
vista l'età del mio bimbo ( 3 anni è mezzo) sto per acquistare uno di quei seggiolini che utilizzano le cinture dell'auto. Vorrei poterlo mettere anche sulla 2cv . Finora , avendo solo le cinture post. ventrali fissavo uno di quei seggiolini con cinture integrate legandolo, nella parte sopra, al telaio del sedile.
é previsto il montaggio di tali cinture "moderne"? Mi pare di aver visto qualche foto con 2cv dotate di questo tipo ma non vorrei ricordar male, visto che col tasto "cerca" non è uscito nulla. Non saprei neanche dove si può fissare l'aggancio in alto  (nonso)
Premetto che la mia è del 85. Se avete idee o notizie al proposito vi sarei grato  (felice)

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #1 il: 09 Maggio 2010, 14:35:40 pm »
Ciao lo sto facendo io in questo momento, per mia figlia che ha 5 anni.
Ho preso le cinture posteriori di una panda, ho cambiato i ganci mettendo gli originali citroen, presi da vecchie cinture citroen fisse, al centro ho messo gli agganci originali.
Veniamo a noi, non ho ancora le foto perchè il carrozziere le monta in settimana, l'arrotolatore va in basso sul passaruota, poi il secondo punto in alto sempre sul passaruota.
Il terzo punto quello al centro sotto i sedili.
Appena finito ti faccio le foto. (felice)
sdeghedè sdeghedè

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #2 il: 09 Maggio 2010, 14:51:46 pm »
grazie per la risposta  (su)  . Mi sfugge infatti l'attacco superiore che tu hai posizionato sul passaruota soprattutto dove..). appena vedrò le foto mi attivo pure io  (abbraccio)
« Ultima modifica: 09 Maggio 2010, 14:55:51 pm da citronuevo »

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #3 il: 09 Maggio 2010, 16:26:54 pm »
Fermi tutti! NON FATE troi@te!
I punti di aggancio per le cinture non si improvvisano.
Gli unici e gli unici OMOLOGATI sono quelli originali.
Per il seggiolino bisogna trovarne uno con una struttura inferiore tale per cui sia necessario far passare la cintura al suo interno. Per intenderci non deve avere occhielli semi aperti per facilitare il montaggio che sarebbero meno sicuri in caso di utilizzo della cintura ventrale.
I seggiolini per le mie bimbe risultano perfettamente trattenuti in questo modo grazie anche alla decisa inclinazione all'indietro della seduta del sedile posteriore della 2cv ed al naturale infossamento del sistema di elastici ORIGINALI E IN BUONE CONDIZIONI.

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #4 il: 09 Maggio 2010, 23:41:18 pm »
Guido , riusciresti ( senza fretta, quando puoi ) a postare le foto dei seggiolini che usi e come li hai fissati?

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #5 il: 10 Maggio 2010, 08:29:06 am »
Ciao a tutti  :D
vista l'età del mio bimbo ( 3 anni è mezzo) sto per acquistare uno di quei seggiolini che utilizzano le cinture dell'auto. Vorrei poterlo mettere anche sulla 2cv . Finora , avendo solo le cinture post. ventrali fissavo uno di quei seggiolini con cinture integrate legandolo, nella parte sopra, al telaio del sedile.
é previsto il montaggio di tali cinture "moderne"? Mi pare di aver visto qualche foto con 2cv dotate di questo tipo ma non vorrei ricordar male, visto che col tasto "cerca" non è uscito nulla. Non saprei neanche dove si può fissare l'aggancio in alto  (nonso)
Premetto che la mia è del 85. Se avete idee o notizie al proposito vi sarei grato  (felice)


qui per avere altre info sulle cinture:

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=976.0


nel malaugurato caso qualcuno, in sede di controllo, dovesse rendersi conto della modifica -cosa difficile ma non improbabile- la multa relativa sfiora i 400€ con ritiro del libretto e visita in motorizzazione....



saluti>>L



Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #6 il: 10 Maggio 2010, 13:34:55 pm »
Guido , riusciresti ( senza fretta, quando puoi ) a postare le foto dei seggiolini che usi e come li hai fissati?
Quando posso perchè sono bloccato a casa da un dolore pazzesco alla schiena/spalla/braccio.

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #7 il: 10 Maggio 2010, 13:40:54 pm »

Quando posso perchè sono bloccato a casa da un dolore pazzesco alla schiena/spalla/braccio.

ma figurati, tanto mica ho fretta...mi spiace se ti salta il nazionale per questo..
 ti auguro pronta guarigione  (felice)

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #8 il: 07 Giugno 2010, 12:18:42 pm »
Ecco le mie cinture posteriori 3 punti, arrotolatore fiat panda con sostituzione gancio origine 2cv, al centro ganci originali 2cv, lo so che la normativa bla bla bla, e che poi bla bla bla.... ma a me piacciono e sono ben salde. Che ve ne pare? (felice)



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us
sdeghedè sdeghedè

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5237
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #9 il: 07 Giugno 2010, 12:24:31 pm »
mi sembra una buona idea, sempre considerando che in "teoria" non va fatta... ma come hai ancorato alla parte superiore? hai fatto una staffa che hai saldato al paragango? ti sei limitato a bucarlo...
prova a spiegarci in breve i passaggi...

 :D (felice)

Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #10 il: 07 Giugno 2010, 12:30:21 pm »
Si infatti avevo messo in premessa i "se" e i "ma", su come è stato fatto praticamente.............non lo so l'ha fatto il carrozziere ma è uno spunto buono per vedere che ha combinato, al limite glielo chiedo se non vedo bene.
 (felice)
sdeghedè sdeghedè

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5237
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #11 il: 07 Giugno 2010, 12:34:59 pm »
in effetti la cosa mi sembra interessante perchè se fatta come si deve sono discretamente convinto che possa essere molto più efficace delle semplici cinture ventrali, anche perchè bisogna considerare il tipo di aggangio del sedile che non è poi così sicuro, quindi un sostegno alla parte alta secondo me incrementa di molto la sicurezza...

 (felice) (felice)
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #12 il: 07 Giugno 2010, 12:50:16 pm »
.....si infatti anche se il punto non è molto alto sicuramente per i bambini "è alto".
sdeghedè sdeghedè

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #13 il: 08 Giugno 2010, 13:27:15 pm »
.....si infatti anche se il punto non è molto alto sicuramente per i bambini "è alto".
..infatti, anche perchè i seggiolini hanno una guida dove inserire la cintura all'altezza della spalla. Sono curioso anch'io di sapere  come ha fissato il 3° attacco ma il lavoro è benfatto e "pulito" ( tra l'altro hai dei sedili che sono una bellezza..) .

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #14 il: 08 Giugno 2010, 14:59:46 pm »
Non voglio polemizzare, ma se la cintura deve essere messa per bellezza allora il punto va bene, ma se la sua funziona è quella di trattenere una persona o un oggetto al proprio sedile, quello è il punto peggiore!!!

Avete idea della forza che si fa su quel poco di lamiera nel caso solo di una brusca frenata???

Inoltre se pure fosse attaccata o ad un bimbo ad una persona adulta la forza dell'impatto sarebbe distribuita non su tutto il corpo della persona(per questo il punto di attacco è verso l'alto!!), ma solo sul torace esponendo la persona a rischi peggiori che una semplice frattura.

Sulle cinture di sicurezza ci sono anni di studi, anche sulla 2cv, se l'hanno fatta solo ventrale non è perchè all'epoca non si conoscevano altro tipo di cintura o per risparmiare, ma semplicemente perchè dagli studi effettuati su quell'auto, quella era la soluzione più efficiente!!

 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #15 il: 08 Giugno 2010, 15:46:56 pm »
... scusate  ragazzi, ma si stà parlando di cintura di sicuezza posteriore in generale, o applicata per bloccare un infante sul sedile posteriore  (?) (?) (?)

Nel primo caso, sono daccordo con Scanner: il posizionamento dei punti di attacco è una cosa studiata, progettata e realizzata per sopportare sollecitazioni meccaniche e per trasferire sull'utente (occupante) parte dell'energia cinetica assorbita dal mezzo durante un incidente.

Nel secondo caso, personalmente la vedo in maniera diversa: i seggiolini per bambini (obbligatori per legge) e non stò parlando dei semplici rialzi, hanno tutti delle cinture di imbragatura ed agganci speciali, per adattarsi ai corpicini di esseri umani in miniatura.
Ovvio che tali seggiolini vanno ancorati al sedile; se riesco a realizzare un qualcosa che mi trattiene questo dispositivo (seggiolino) in maniera salda e sicura, allora IMHO (secondo il mio modesto parere) va bene anche la soluzione adottata da Salbifulco, o qualcos'altro di simile ...... l'importante è che il seggiolino sia incollato al sedile! Poi sarà il seggiolino stesso a svolgere correttamente la sua funzione.

 (felice)

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5237
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #16 il: 08 Giugno 2010, 16:38:30 pm »
Riguardando meglio le foto è vero che il punto di ancoraggio è piuttosto basso e quindi non buono per persona adulta.
Anche secondo me per il seggiolino invece sarebbe molto utile, perchè è più o meno l'altezza che molti seggiolini hanno sul punto di ancoraggio più alto...

Se dovessi assicurare nel migliore dei modi un bimbo penso che un ancoraggio in più non faccia male, considerando certo la minore resistenza che potrebbe avere in caso di incidente è sempre meglio di nulla, visto che è appunto il seggiolino ad avere le cinture che trattengono il "pargolo"... altrimenti lascerei come previsto con cintura ventrale!

Chiedevo appunto in che modo è stato predisposto l'ancoraggio, magari con dei rinforzi lamierati ecc. proprio per valutarne l'utilità visto che il lavoro è stato fatto da un carrozziere che magari un po' se ne intende...

 (felice)
« Ultima modifica: 08 Giugno 2010, 16:40:35 pm da tiotio »
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #17 il: 08 Giugno 2010, 16:51:26 pm »
Leggo ora l'interessante 3d, sarei anch'io curioso di vedere i sedilini x bimbi adottati da GuidoW, cui auguro che il mal dischiena sia un lontano e spiacevole ricordo, che se ben capisco sono idonei alle cinture a 2 punti d'ancoraggio.

Al momento su Amelie-baby-brousse ho montato un ovetto-con-basamento gentilmente prestatoci che necessita esplicitamente di una cintura a 3 punti con arrotolatore, pertanto è montato sul sedile anteriore lo si intravede qui:


http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=6368.msg182998#msg182998

Volendolo passare dietro, all'atto pratico, non vedo inattuabile la proposta creativa di Salbifulco (il tratto superiore di cintura passa molto in basso attorno al guscio dell'ovetto, e per irrobustire l'attacco non è impensabile intervenire opportunamente) ma.. se esistono in commercio dispositivi concepiti ed omologati per cinture a 2 punti è senz'altro sconveniente imbarcarsi in questa strada.

 (post) Keep this 3d updated!

 (felice) Lj

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #18 il: 08 Giugno 2010, 20:17:38 pm »
[youtube=425,350]fKIeExpDLDA[/youtube]

Questi test sono svolti a 40/45km/h e potete vedere l'inerzia di un bambino che peserà forse 20kg quando la macchina subisce un impatto e quindi un violenta decelerazione.
Ovvio che l'obbiettivo è quello di evitare l'incidente sia per preservare al meglio la nostra auto, ma sopratutto per non arrecare danno a chi è con noi.

Ma nella maggior parte dei casi non siamo noi a decidere!!!

Se l'obbiettivo è quello di fissare in modo sicuro il seggiolino, ogni soluzione è bene accetta!!
Se l'obiettivo è quello di proteggere al meglio i vostri bimbi allora bisogna trovare altre soluzioni.
Per quanto puoi irrobustire l'attacco in maniera professionale, sicuramente da qualche parte cede.
L'esempio è sicuramente più pratico della teoria.
Immagino che dove ha posizionato il terzo attacco il carrozziere di Salbifulco abbia saltato un bel dado nella parte sottostante ed avvitato un bel perno. Per quanto possa essere corto il perno bisogna considerarla come una leva.

Inolte le saldature le sanno fare tutti i carrozzieri e sicuramente per esperienza sanno che in caso di urto il punto dove è stato saldato cederà per primo perchè quella è la parte più debole.
Probabilmente se oltre al dado ha saldato un piastra metallica, forse ha reso quella parte più robusta, ma non immune a rotture e ruggine nel tempo. Gli ingegneri perdono le notti a cercare qual'è il punto di attacco più consono e cercare di rendere le auto moderne sempre più sicure, dubito che un carrozziere abbia tali competenze.

Tutto ciò per dire che come si vede da questo video la migliore soluzione è quella del sediolino per bambini posto sul sedile anteriore, attaccata con la cintura 3 punti e il bambino rivolto in maniera opposta al senso di marcia senza fare nessuna modifica all'auto che non comporti modifiche strutturali.

 (felice)

Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #19 il: 09 Giugno 2010, 09:34:28 am »
Veniamo a noi, lecinture posteriori le ho mese solo quando sporadicamente dovessi trasportare mia figlia, 5 anni, in caso di urto un bambino di quella età che resistenza corporea puo esercitare? Zero.
Con un altro punto più alto sicuramente da più sicurezza.
Escludio gli adulti che dietro una 2cv figurarsi se indossano le cinture.
Le cinture sono state fissate con un perno e dado da 10 con rondellone antisvitamento.
Statisticamente "forse" le mie cinture posteriori saranno usate una volta all'anno, "forse".
Questo è il motivo di quelle cinture.  (felice)
sdeghedè sdeghedè

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #20 il: 10 Giugno 2010, 09:32:18 am »
Non volevo creare nessuna polemica solo fare delle osservazioni su eventuali modifiche.

Li nn si parla di resistenza corporea, ma di inerzia meccanica.

 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #21 il: 10 Giugno 2010, 21:57:00 pm »
Non posso che concordare con Scanner.
La parta alta del passaruota è "di burro".
In caso di sollecitazione la massa corporea di un bambino è comunque moltiplicata dall'inerzia e se l'attacco di burro dovesse cedere, a causa dello scorrimento della fibbia, verrebbe a mancare completamente qualsiasi ritenzione.
Anche nel caso di ancoraggio di un seggiolino, la sollecitazione indotta dal tentativo di spostamentyo verso l'avanti dello schienale indurrebbe uno strattone sul fissaggio alto che se dovesse strapparsi libererebbe il seggiolino per l'intera lunghezza della cintura improvvisamente libera.
Appena riesco posto le foto dei seggiolini ancorati a due punti sulla 2cv. I seggiolini devono essere scelti tra quelli che presentano una struttura chiusa entro cui infilare la cintura.

Offline SAVONA

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5118
  • MEHARI '78 & 2CV6 Dolly (replica) '82
    • Banda Bassotti
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #22 il: 10 Giugno 2010, 22:11:51 pm »
I seggiolini devono essere scelti tra quelli che presentano una struttura chiusa entro cui infilare la cintura.

Se posti una foto te ne sarei riconoscente  (superok)
  Vecchio stampo!

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #23 il: 10 Giugno 2010, 22:15:20 pm »
.....
Appena riesco posto le foto dei seggiolini ancorati a due punti sulla 2cv. I seggiolini devono essere scelti tra quelli che presentano una struttura chiusa entro cui infilare la cintura.

Bene Guido, non vorrei sembrare polemico, ma piuttosto preoccupato ...... visto che qui si sta parlando soprattutto della sicurezza dei nostri bambini (perché non credo che noi adulti, benché lo imponga la legge, sui sedili posteriori della 2CV - qualora presenti - non ci allaccieremo mai le cinture .......), perché non ci posti gentilmente le foto e così noi altri la smettiamo di scrivere ca°°°°te ..... ?

Grazie, anche e soprattutto a nome di mio figlio .....  (abbraccio)

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #24 il: 10 Giugno 2010, 22:15:40 pm »
Appena riesco, con la cervico brachialgia destra comincio a ragionare solo ora è ho un po' di arretrati.

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #25 il: 10 Giugno 2010, 22:19:22 pm »
Appena riesco, con la cervico brachialgia destra comincio a ragionare solo ora è ho un po' di arretrati.

... allora siamo colleghi di sventura  (muro) ....... io 4 da C4 a D1 ....   (stupid)


Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #26 il: 10 Giugno 2010, 22:22:10 pm »
da C1 a C7, un mese d'inferno!

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #27 il: 10 Giugno 2010, 22:26:31 pm »

da C1 a C7, un mese d'inferno!

Caspita Guido, ed io che pensavo di essere un uomo sfortunato ......  (muro)

Tu hai fatto Bingo ......  (stupid)

ludo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #28 il: 10 Giugno 2010, 22:35:23 pm »
Sarà colpa dell'avatar? sempre con sta macchina sulle spalle!!!!! (muoio) (muoio) (muoio) (muoio) (muoio)

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #29 il: 10 Giugno 2010, 22:36:35 pm »
...sembra la battaglia navale..